Android Oreo cresce ma le precedenti versioni sono ancora vive e vegete

14 novembre 20179 commenti

Android è un sistema operativo che, per quanto ormai efficiente e completo, non smette di "sfornare" nuove versioni che, spesso, faticano a trovare un loro spazio sul mercato.

Android è un sistema ancora (troppo) “frammentato”

Diamo uno sguardo ai dati relativi alla distribuzione del mese di novembre 2017.

Leggi anche Smartphone, i prezzi di mercato continuano a salire

Android Oreo cresce ma le precedenti versioni sono ancora vive e vegete

Come si evince dalle percentuali riportate nella tabella, Marshmallow conquista il primo posto con il 30.9%. Seguono Lollipop con un totale del 27.2% e Nougat con un marketshare complessivo del 20.6%. KitKat mantiene un più che dignitoso 13.8%. Molto più distaccata, invece, la versione Jelly Bean con il 6.2%. Le ultime posizioni vengono occupate a pari merito da Ice Cream Sandwich e Gingerbread con lo 0.5% e dall’ultimo nato Oreo con lo 0.3%, quota molto positiva considerando il tempo di permanenza sul mercato.

Leggi anche Antutu, i 10 smartphone più performanti di ottobre 2017

Quale versione, al momento, anima il vostro smartphone Android?

Loading...