Asus PadFone: un nuovo look al MWC 2012

1 febbraio 20128 commenti

Un prodotto già presentato da Asus anche allo scorso CES 2012 è il PadFone, ottimo ma che stenta a decollare soprattutto per l'estetica.

A quanto pare, a conferma delle voci che circolavano qualche settimana fa, questo prodotto sarà presentato ufficialmente al prossimo MWC di Barcellona, con un look completamente rivisitato.

Per chi non lo conoscesse ancora, il PadFone consente di alloggiare al suo interno lo smartphone sempre della stessa casa, per gestirlo in autonomia trasformandolo in un tablet.

Come dicevamo prima però, sia l’estetica dello smartphone che quella del tablet lasciano molto a desiderare, per questo forse Asus avrà deciso di rivisitarli entrambi nel look in occasione della prossima immissione sul mercato.

 

Loading...
  • Diocane

    dio merda

  • Siulong83

    Tanti commenti intelligenti leggo su questo post…

    • glonciavir

      …c’è solo il tuo…

  • Anonimo

    Se cambia solo l’estetica, cambia poco…
    Il Qualcomm MSM8960 non è che mi entusiasmi più di tanto, i nuovi SoC di Samsung mi paiono più performanti, l’idea però continua a non essere male….

    • Gennarofosti

      si però se saranno 600 euro pe run padphone è ottimo

  • Anonimo

    Meno male che cambiano l’estetica, quella prima era pessima. E poi non potevano lasciare i tasti soft touch e in più quelli virtuali! (in un video si vedeva proprio così).
    QUando al processore non è sicuro che sia il qualcomm MSM8960. Potrebbe anche essere nvidia tegra 3

    • Anonimo

      è abbastanza sicuro, comunque le prestazioni sono più o meno allineate, con la sola eccezione dei giochi 3D, purchè ottimizzati per nVidia…
      Tra l’altro forse non è un male, Qualcomm offre più supporto per i driver (leggi più MOD) e la parte telefonica è probabilmente la migliore in assoluto

  • Cd

    secondo me per i primi mesi il prezzo si aggirerà sugli 800 euro minimo