Android in Cina al top: Samsung il principale produttore

7 agosto 201314 commenti
Android in Cina ha da subito trovato un mercato molto accogliente e ricco di grandi e piccoli produttori, tanto da riuscire ad affermarsi in pochi mesi sul mercato più popoloso del mondo. In questi ultimi anni Android è cresciuto fino a raggiungere una sostanziale fetta di mercato ed ovviamente anche qui il principale produttore è ancora una volta Samsung. Gli ultimi dati diffusi da Canalys e riguardanti il Q2 2013 hanno confermato questa tendenza.

Durante questo ultimo trimestre le vendite in Cina hanno raggiunto quota 88.1 milioni e di questi sono ben 75.6 milioni gli smartphone Samsung. Ecco quanto riportano le tabelle:

Q2-2013-statistics-markets-and-manufacturers Q2-2013-statistics-markets-and-manufacturers1

Il produttore sud-coreano ha aumentato le spedizioni nel proprio paese di ben il 55% di anno in anno (il 108% genericamente per la Cina) riuscendo ad affermarsi anche nel mercato cinese con una quota del 75.6%. Ovviamente anche gli altri produttori non stanno a guardare e la concorrenza cresce sempre di più con Apple che segue e Lenovo in grande spolvero.

Seguono produttori più piccoli per noi europei ma certamente molto conosciuto nel paese asiatico, come Yulong. Ottima la quota cinese anche di LG, ZTE, Huawei e molto altri produttori che sono riusciti ad affermarsi in Cina prima di poter debuttare anche su altri mercati.

La Cina è terra di grandi sorprese per il mercato Android. Chissà se in futuro troveremo altri grandi produttori del panorama Android.

 

  • Yellowt

    Il continente con il maggior mercato di telefonia ( l’Europa ) è stato messo in others. E l’UK separatamente da tutto il resto.
    Ma che razza di ricerca è?

    • Andy

      Perche’ il maggiore merc e’ l’Europa?

    • Simo

      Sono nazioni. Non continenti.

      • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

        però l’obiezione è pertinente, non dico L’italia, ma almeno la Francia e la Germania potevano essere citate con dati estrapolati, visto che hanno messo UK da sola.

        • Simo

          Anche no. Hanno messo i mercati più importanti, e poi siccome questa statistica l’hanno fatta gli inglesi hanno messo il loro paese,

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            vero… però in “Others” hanno “schiaffato” L’Europa Continentale il Medio Oriente il Canada L’America latina L’Africa e l’asia extra Cina/Giappone (compresa quindi la COREA)… un po curioso… non trovi?

  • Pingback: Top della Cina Android, con maggior produttore Samsung | TechFuse()

  • Pingback: Android in Cina al top: Samsung il principale produttore | Crazyworlds()

  • u

    Scusate ma worldwide smart phone shipment significa in Cina? Va beh che il futuro parlerà cinese ma…..

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      questo è il nome della tabella, devi guardare i dati sotto in particolare “people’s Republic of China”

      • u

        Certo certo, e le marmotte incartano la cioccolata:
        La seconda tabella dice: Worldwide smart phone shipment by vendor
        L’articolo indica la percentuale del 75,6% mentre sono 75,6 milioni di dispositivi venduti
        un incremento degli smartphone venduti nel proprio paese del 55% mentre è l’incremento su base mondiale
        Sarà…

        • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

          75,6 non è una percentuale, ma sono i milioni di pezzi venduti, sempre se prendiamo per “buona” la tabella.

          un incremento degli smartphone venduti nel proprio paese del 55% mentre è l’incremento su base mondiale

          perchè nel proprio paese? è il numero di dispositivi venduti (spediti) a livello globale.

          • u

            si ma…è quello che ti avevo risposto io…:-D

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            Ussignur! ora ho capito… la critica era al redattore, non si è nemmeno preoccupato di leggere i commenti per correggere.
            Ti debbo delle scuse, avevo capito che erano tue affermazioni.