Un bug nell’app Samsung Messaggi consente al telefono di inviare l’intera galleria a un contatto casuale

28 giugno 20187 commenti

Stando a quanto riportato da alcuni possessori di smartphone Samsung, l'app preinstallata Samsung Messaggi, in maniera casuale e senza lasciare alcuna traccia, invierebbe a uno dei propri contatti il contenuto dell'intera galleria fotografica.

 


Samsung Messaggi, un bug viola la nostra privacy


A quanto pare, l’app di messaggistica realizzata da Samsung soffrerebbe di un tanto pericoloso, quanto curioso, bug.
Infatti, senza chiedere alcun tipo di consenso, né tanto meno lasciando alcuna traccia sullo smartphone, l’app selezionerà un contatto casuale tra quelli presenti e invierà a questo l’intero contenuto della propria galleria fotografica.

Il bug è stato segnalato durante la notte da un utente di Reddit poiché la sua ragazza ha ricevuto per messaggio le foto presenti nella galleria del suo Samsung Galaxy S9+.

Last night around 2:30 am, my phone sent her my entire photo gallery over text but there was no record of it on my messages app. However, there was no record of it on tmobile logs. Why would this happen?

Indagando sullo smartphone mittente, pare che non risulti alcuna traccia dell’invio delle immagini. Tuttavia, l’operazione stessa di invio è stata correttamente registrata da parte dell’operatore mobile.

Investigando, gli utenti hanno potuto confermare che l’artefice risulta proprio essere l’app Messaggi di Samsung.
Si ipotizza che il bug sia insorto durante l’ultimo aggiornamento.

Al momento, non esiste un bugfix ufficiale, e perciò ci si dovrà accontentare di uno spartano workaround.
Al fine di evitare spiacevoli invii, sarà quindi necessario negare il permesso di accedere alla memoria del telefono da parte di Samsung Messaggi.
Per poterlo fare, basterà entrare nel menù Impostazioni, selezionare la voce Applicazioni, scrollare fino a raggiungere l’app incriminata e dopodiché accedere al menù che regola i permessi e negare quello di storage.

Attendiamo una risposta ufficiale, possibilmente con allegato un bugfix, da parte di Samsung al più presto..


Loading...