[EDITORIALE] Consigli per gli acquisti di Natale: la Top 10 degli smartphone Android

8 dicembre 2012207 commenti
Il Natale si sta avvicinando, e fra gli acquisti più quotati anche quest'anno compaiono i prodotti tecnologici di ultima generazione: smartphone, tablet, console di gioco, fotocamere digitali sono sicuramente fra i gadget più ambiti da geek o semplici appassionati di tecnologia.

In questo articolo vogliamo presentarvi una Top 10 dei migliori smartphone Android che possiamo trovare sugli scaffali dei negozi di elettronica, tutti testati personalmente da noi. La lista tiene sì conto delle caratteristiche tecniche dei device, ma anche di altri fattori quali l’esperienza utente ed il prezzo.

Vediamo dunque quali sono i dispositivi secondo noi al top per questo Natale 2012.

 

#10 – Huawei Ascend G330

Proprio per quanto detto sopra abbiamo voluto iniziare con uno smartphone che di sicuro non eccelle in quanto a caratteristiche tecniche, pur difendendosi bene, ma che è disponibile ad un prezzo altamente competitivo. Per soli €199 potete infatti portarvi a casa uno smartphone dotato di processore Snapdragon S4 dual-core, display da 4”, e design decisamente gradevole.

 

#9 – Sony Xperia Ion / S

Presentati al CES di Las Vegas lo scorso gennaio, i due top di gamma giapponesi della prima parte del 2012 hanno specifiche tecniche praticamente identiche: Snapdragon S4 dual-core, fotocamera da ben 13 Mpx e display Bravia da 720p. Le differenze riguardano la misura del display (Ion: 4.5”, S: 4.3”) e della memoria interna (Ion: 16GB + microSD, S: 32GB non espandibili), oltre al design della scocca.

 

#8 – HTC One S

Se volessimo premiare il design, qui avremmo il vincitore incontrastato: la sottile scocca in alluminio micro-arc-ossidato è veramente bella e piacevole al tatto, e molto bello anche il display SuperAmoled da 4.3”. Le caratteristiche vedono un processore Snapdragon S4 dual-core, fotocamera con tecnologia Image Sense e Beats Audio; peccato solo per la memoria non espandibile da 16GB che potrebbe non soddisfare gli utenti più esigenti.

 

#7 – Huawei Ascend P1

Un altro prodotto molto bello e sottile, con una scocca in plastica gommata, display SuperAmoled da 4.3” e caratteristiche tecniche molto simili a quelle dell’HTC One S. Rispetto al concorrente troviamo però lo slot microSD per espandere la memoria ed un prezzo più competitivo.

 

#6 – Samsung Galaxy Nexus

Pur essendo un prodotto del 2011, il Galaxy Nexus si guadagna un posto nella nostra lista grazie al sistema operativo Android stock con aggiornamenti ancora garantiti e all’ottimo prezzo con il quale si può trovare nelle principali catene di elettronica.

 

#5 – Sony Xperia T / V

Anche per la seconda tranche di smartphone del 2012 Sony ha presentato una coppia di prodotti dalle caratteristiche quasi equivalenti: processore Snapdragon S4 dual-core aggiornato rispetto al precedente con una nuova unità grafica, display Bravia HD e fotocamera da 13 Mpx in una scocca dal design molto bello e sottile. Le differenze fra i due modelli sono ancora nel display (T: 4.5”, V: 4.3”) e nella memoria interna (T: 16GB, V: 8GB) che per entrambi è espandibile con microSD.

 

#4 – Samsung Galaxy S III

Non ci sono dubbi che il Galaxy S III sia il device dell’anno, con milioni di esemplari venduti in tutto il mondo, e proprio per questo il prezzo al pubblico non accenna a scendere. Le specifiche includono un processore Exynos quad-core, display SuperAmoled HD da 4.8”, vari tagli di memoria a partire dai 16GB, fotocamera da 8Mpx e batteria removibile. Peccato solo che Samsung continui ad utilizzare materiali poco nobili.

 

#3 – HTC One X / X+

Il flagship della casa taiwanese si è recentemente rinnovato aumentando la velocità del processore, la memoria e la durata di batteria, pur conservando il resto delle caratteristiche tecniche: CPU Tegra 3, tecnologie Image Sense e Beats Audio, ottimo display Super LCD 2 HD da 4.7” e scocca in policarbonato. Rispetto al diretto concorrente coreano abbiamo voluto premiare il design più gradevole, i materiali costruttivi, ed il fatto che si può trovare ad un prezzo inferiore.

 

#2 – Samsung Galaxy Note 2

Considerato da molti un phablet più che uno smartphone, il Galaxy Note 2 è comunque uno dei dispositivi più richiesti e dalle ottime caratteristiche tecniche. Le prestazioni sono indubbiamente elevate, grazie ai ben 2GB di memoria RAM e allo stesso processore Exynos quad-core del Galaxy S III, ed il display SuperAmoled da 5.5” è piacevole da guardare. Un prodotto sicuramente apprezzabile se non si hanno problemi con le dimensioni molto generose della scocca.

 

#1 – Huawei Ascend D1 Quad XL

Da molti considerato un outsider, il portabandiera del produttore cinese ci aveva già impressionato positivamente allo scorso Mobile World Congress e continua a farlo con questa nuova versione XL finalmente disponibile anche nel nostro paese. Il processore quad-core K3V2 con grafica 16x offre ottime prestazioni ed è attualmente l’unico con gestione della RAM a 64 bit; il bel display da 4.5”, la fotocamera e la resa audio non hanno niente da invidiare ai più famosi concorrenti; e la batteria da ben 2600mAh garantisce un’autonomia insuperabile. Aggiungiamo che il prezzo di listino è di soli €449 e siamo sicuri converrete con noi che la prima posizione è meritatissima.

 

N.C. – LG Nexus 4

Come sappiamo l’ultimo smartphone Google experience purtroppo non sarà disponibile per il mercato italiano, pur essendo acquistabile attraverso canali internazionali. È per questo motivo che lo abbiamo escluso dalla nostra lista nonostante le indubbie proprietà che lo avrebbero posizionato sul gradino più alto del podio.

Ringraziando Flavio per il contributo che ha fornito realizzando questo nuovo Guest Post, vi diamo appuntamento alla prossima settimana con la Top 5 Tablet di cui si occuperà di nuovo personalmente.

Nel frattempo, voi che ne pensate di questi smartphone? Siete d’accordo con la nostra top 10 o avreste piuttosto premiato altri smartphone? Fatecelo sapere nei commenti.

  • tmp

    Io da tre anni uso il mio HTC DESIRE HD MODATO comprato 599 EURO all’uscita ed erano soldi,e vi dico che funziona da dio e mai un problema,sappiate che i primi a fare smartphone e’ stata htc ben quasi 10 anni fa quando tutti voi ancora usavate il nokia,e ora cambiate un telefono ogni volta che ne esce uno,voi avete capito bene come funziona e ingrossate le tasche di tutti questi produttori solo per dire che avete l’ultimo smartphone da far vedere,riflettete su cosa cavolo dite e fate.

  • tmp

    Come mai il mio intervento e’ scomparso?

  • Frango

    Spero che esca un Galaxy S IV mega prestazionale, con batteria decente e con schermo migliore, magari un Full HD non più grande di 4.5 pollici, alluminio, vetro o qualsiasi cosa che sia figa. Se fosse così lo prenderò sicuramente! VOGLIO anche l’ultima versione di Android. Ho un po’ di esigenze :)

    • frango

      Dimenticavo: non più di 500 Euro

      • Fabio La Torre

        Immagina, puoi.

  • Rayder

    Volevo prendere un nexus per natala ma non riesco a trovarlo da nessuna parte, un commesso mi ha anche detto che è fuori produzione è vero? dove lo posso trovare?

  • AndroidForever

    Certo che leggendo alcuni commenti vien da ridere…
    A parte il fatto che ognuno ha i suoi gusti ed il proprio punto di vista, l’autore del Post ha spiegato in maniera chiara il motivo per cui l’S2 non compare nella lista ed il Nexus invece si.
    Il Nexus , oltre ad essere uscito a fine 2011 (quindi quasi 2012) diventa terribilmente attuale in quanto gode e godrà di aggiornamenti Android che l’S2 purtroppo non vedrà mai.
    Qui mi fermo.
    Poi , lo sappiamo tutti quanti che l’S2 è un telefono più che valido tutt’oggi e che ha delle caratteristiche hardware di tutto rispetto, ma non dimentichiamoci che uscì con Android 2.3 e che nonostante ha ricevuto e riceverà un ultimo aggiornamento, NON si tratta di un NEXUS e quindi dal punto di vista commerciale o dal punto di vista dell’appassionato Android, stiamo parlando di un terminale oramai alla frutta.
    Poi che chi lo possiede si trova bene, mi fa piacere e concordo sulle potenzialità;
    mala differenza , specie nel tempo, tra un terminale “normale” ed un Google Experience è proprio questa!! E il Galaxy Nexus OGGI stravince sull’S2 .
    Ecco, io e sottolineo IO, OGGI , comprerei il Galaxy Nexus e MAI l’s2..
    Questione di punti di vista, come accennavo all’inizio.

  • Raf80

    Alla faccia di chi sputa su Huawei (vero ginolospazzino84?)!!!

  • Pingback: [EDITORIALE] Consigli per gli acquisti di Natale: i 10 migliori tablet Android – Androidiani | Androidiani.com

  • PESSIMO

    ce ne sarebbero molti altri da mettere in classifica…….

  • fabbio fabbrizio

    si beh ci sono anche i telefoni non Sandroid.

  • Peshy

    ma come mai nn avete calcolato l’ LG 4X hd??

  • losteagle17

    Non sono d’accordo sul primo posto, per carità un ottimo prodotto con buon rapporto prezzo /prestazioni, ma quando comprare nella Vs lista il Note 2 che è uno dei pochi terminali con 2GBRAM oggi disponibili e recuperabile oramai a poco + di 500 euro trovo difficile dare la palma ad Huawey. Anche in termini di longevità un terminale con 2GB avrà più “speranze” di far girare bene Android 5.0 che sarà certamente più esoso di risorse ….
    Senza contare i plus offerti con il Note 2 da Samung come l’S-Pen ed il multitasking proprietario ….

  • Kinder

    ma disabilitare la predizione e l’autocompletamento nella tastiera vi fa così ribrezzo?
    metà dei commenti presenti son da mal di testa a interpretarli.
    non mi “atteggio” a professore di grammatica e me ne scuso se l’impressione è questa,
    ma se vi piace commentare il modo così articolato prima di premere “POST” controllate un minimo quanto scritto.
    comunque articolo interessante,e commenti (quelli leggibili) altrettanto;

    complimenti al blog.

  • Pingback: [EDITORIALE] Consigli per gli acquisti di Natale: la Top 10 degli smartphone Android | Saperlo.eu