Essential Phone di Andy Rubin: elegante, e modulare. Riuscirà a conquistare il mercato?

30 maggio 201716 commenti

Di un fantomatico smartphone progettato da Andy Rubin, nome che ai lettori più attenti non sfugge di certo in quanto ad importanza, essendo il “papà” di Android, se ne è parlato tanto, ma oggi finalmente, forse un po’ a sorpresa, ecco Essential Phone, potenzialmente uno dei migliori devices di quest’anno.

Ciò che subito salta all’occhio è lo splendido display frontale da 5.71” (LTPS 2560 x 1312p, luminosità di 500 nit), che riprendendo la rivoluzione dello Xiaomi Mi Mix, e fondendola con un design più gradevole, ha un aspect-ratio che rasenta il 100%: solo il bordo inferiore non fa parte dello schermo, certamente per motivi ingegneristici. La soluzione adottata per non rinunciare alla front camera, poi, è certamente accattivante.

Le dimensioni del dispositivo? Contenute: 41,5 x 71,1 x 7,8 mm e 185 grammi di peso, dovuti al titanio ed alla ceramica, materiali “premium” che compongono Essential Phone.

Di premium nello smartphone però non vi è solo l’estetica, ma anche la componentistica hardware: si parla infatti di un SoC Qualcomm Snapdragon 835 con GPU Adreno 540, accompagnato da 4GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno (memoria UFS 2.1). Per quanto concerne le due fotocamere, invece, ci troviamo di fronte ad una doppia soluzione per il sensore posteriore (un’ottica RGB, l’altra monocromatica), da 13 megapixel f/1.85 con Hybrid Autofocus, mentre frontalmente è installato un più classico sensore da 8 megapixel f/2.2.

Non mancano all’appello una batteria da 3040mAh che promette un utilizzo continuativo per l’intera giornata, GPS, Bluetooth 5.0, NFC e sensore biometrico.

Un’ulteriore particolarità del dispositivo è certamente rappresentata dai due connettori (Click Cordless Connectors) posti alla sinistra della fotocamera, che rendono questo Essential Phone modulare. Attualmente gli unici “surplus” disponibili sono rappresentati da una videocamera a 360° e dalla Essential Phone Dock, utile alla ricarica.

Il prezzo? Anch’esso “premium”, ma non troppo: si parla di 699$ per il modello base, 749$ con l’aggiunta della videocamera, che acquistata a parte costerà 199$. Unica pecca? Per ora l’unico mercato preso in considerazione è quello statunitense, non ci resta che aspettare ulteriori novità in merito.

Che ne pensate? Correreste ad acquistarne uno?

Loading...
  • Anche no!

    • Spregevole

      Perché? Finalmente qualcosa di nuovo ma con prezzo più umano rispetto a Samsung o al futuro iPhone 8, fotocamere e display a parer mio interessanti e design accattivante.

      • 700$ ? Non saprei?!
        In ogni caso, a questi prezzi, nè questo brand , né altri piú conosciuti possono essere considerati “dispositivi a prezzi umani ” sull’argomento fotocamere; il mio parere è discordante, in quanto non trovo nessuna utilità o differenze qualitative degne di nota, per il fatto che abbiano una doppia fotocamera.
        Semmai, una soluzione intelligente è quella vista su LG, che ha affidato al secondo sensore la sola funzione grandangolo. Attualmente il dispositivo(LG V20) si trova sotto i 500€ …
        Però, questa è la mia personale opinione. :-)

        • Spregevole

          Ricordo che s8 é uscito a 829 dollari , iPhone 7 anche 829 dollari, g6 con hardware dell’anno prima a 729 dollari, il mio “umano” intende un prezzo più basso al day One rispetto agli altri, ma con niente in meno se non di più su alcune cose, ricordo che é un 128gb mentre a 829 dollari é uscito s8 da 64gb. A parte adesso che s8 si trova a 600 euro, anche questo sicuramente lo si trova tra qualche mese a meno, basta essere un po’ furbi

          • I veri furbi sono loro, dopo mesi vendono al prezzo in cui straguadagnano ancora.
            Ripeto: non ne faccio una questione di marchio, infatti ho scritto… né questo né altri brand.

      • Luca Bussola

        Prezzo più umano? Costa quanto un samsung S8! :-)
        Anzi… un S8 ormai lo si trova a meno.

  • Zio68

    😇 Che bande sopporta? Per il resto basta che da qualche parte lo vendano 😀…

  • Pontiak

    molto bello…finalmente qualcosa di nuovo

  • Silvano

    A me piace…specialmente la versione in colorazione verde…solamente la batteria mi lascia qualche dubbio….

    • Simone Frigato

      La mia è da 3300. Dura anche con un utilizzo intenso e potrebbe durare molto di più se OnePlus facesse rom decenti. 3040 basteranno per l’utilizzo quotidiano

  • Andrea Licchetta

    Mi hai fatto leggere tutto l’articolo e lo scrivi solo alla fine che è per gli USA. 😠😠😠

  • AD

    Specifiche hardware in linea con la concorrenza, design minimal che mi piace.
    Prima di correre a comprarlo sarebbe utile sapere di più sul fronte del software: avrà Android stock? Il bootloader sarà bloccato?

  • Andrea Martini

    bello ma vorrei poterlo vedere dal vivo.
    Ad esempio il G6 mi attirava dalle foto e video mostrati online….preso in mano invece nel centro commerciale…bhò non mi ha dato quella sensazione che speravo.

    Unica peccapoi di questo essential phone è la batteria….con quel display avrei optato per almeno 3.500mAh

    IMHO

  • Danny Ferragina

    È a dir poco stupendo!
    Come altri penso che l’unica pecca sia la batteria.
    La colorazione verde è qualcosa di stupendo.
    Essendo un utente Note sono relegato a quel tipo di phablet, ma questo è anche troppo stuzzicante!

  • axaman943

    Un grande “Nope” per me, Swipe Left alla “Tinder”, e passa a qualcosa d’altro…

    • Simone Frigato

      Perché no?