Focus Samsung Galaxy S III: la nuova interfaccia TouchWiz UX

5 maggio 201229 commenti

Il nuovo Samsung Galaxy S III, in questi giorni, è il principale protagonista dei nostri articoli e di tutto il web Android. Come di consueto, sono apparsi sul web i primi test benchmark, confronti con i rivali, come HTC One X, Samsung Galaxy Nexus e non poteva mancare l’iPhone 4S, foto, video hands-on e numerosi focus sulle nuove funzionalità presentate durante l’evento di Londra. Oggi vi presentiamo un focus sulla nuova interfaccia del Galaxy S III, la famosa TouchWiz, battezzata anche Nature UX.

Samsung, con il nuovo Galaxy S III, non ha voluto puntare solamente sulla potenza hardware, cioè SoC Exynos quad-core, 1 GB di RAM ed altre specifiche tecniche (medesimo livello dell’HTC One X), ma ha ascoltato anche i propri utenti fornendo funzionalità più user-friendly, in modo tale d’aiutare l’utente nelle operazioni quotidiane.

Il software del nuovo Galaxy S III, personalizzato da Samsung è il punto forte di questo device Android, grazie anche alla nuova interfaccia, tanto odiata ed amata, TouchWiz, ribattezzata anche Nature UX, poiché molto vicina alla natura.

L’interfaccia, come avrete notato, non è la medesima che troviamo sul Galaxy S II, nonostante la versione del sistema operativo sia comunque Ice Cream Sandwich. Per focalizzare meglio la nostra attenzione su ICS per Galaxy S III è meglio non perdersi in lunghi e ripetitivi discorsi, quindi:

  • La schermata di Lockscreen presenta quattro icone (scorciatoie) personalizzabili;
  • Molte nuove Gestures: ad esempio quella utilizzata per l’avvio della fotocamera, cioè tenendo un dito sul display e ruotando lo smartphone in landscape-mode si avvierà l’app della fotocamera;
  • Design personalizzato per molti pulsanti on/off che troviamo nel menu impostazioni. Il resto delle impostazioni è simile alla stock di ICS;
  • L’applicazione della fotocamera è simile, per quanto riguarda l’interfaccia, ma non per i contenuti e le funzionalità: funzionalità social (buddy photo), funzioni ad accesso rapido (HDR) e molto altro;
  • App Drawer simile allo stile stock di Ice Cream Sandwich: tab per le applicazioni e tab per i widget (molti dei quali proprietari di Samsung);
  • Pop Up Play: nuova funzione della galleria del GS3 che permette di mantenere in primo piano il contenuto multimediale permettendo di svolgere altre operazioni;
  • S Voice: funzioni vocali avanzate (rivale di Siri?), riconosce il linguaggio naturale dell’utente, è disponibile in diverse lingue (italiano compreso) e permette di utilizzare avviare applicazioni, mandare SMS, consultare il meteo e molto altro;
  • S Beam: simile al Beam introdotto da Google in Ice Cream Sandwich, infatti, con la combinazione del chip NFC e del Wi-Fi permette il trasferimento di file tra due dispositivo con una velocità massima di 300 Mbps;
  • Smart Stay: permette di tenere acceso il display dello smartphone nonostante sia scaduto il timeout dello spegnimento;
  • Flipboard: applicazione che permette di leggere news, siti web, giornali, magazine e molto altro (simile a Google Currents);

Le novità non finiscono qui, ed anche in questo piccolo elenco non riusciamo a presentare approfonditamente tutte le nuove funzionalità del Galaxy S III che renderanno l’esperienza d’uso degli utenti più semplice e piacevole.

L’attesa non sarà ancora molto lunga, poiché il Samsung Galaxy S III arriverà nel nostro paese il 29 Maggio. Speriamo di poter presto conoscere i prezzi ufficiali.

 

Loading...
  • mirko

    Domamda per i piú esperti: è possibile che alcune di queste nuove funzioni vengano implementate su S2?

    • Dario

      Mi interessa saperlo essendo un possessore di S2 con nessuna intenzione di cambiarlo, rispondeteci :)

    • Paolo P

      Ufficialmente lo ritengo quasi impossibile. Però ricordo che all’uscita dell’S2 alcune feature (controlli vocali se non ricordo male) erano state estratte come file .apk ed erano installabili su qualsiasi Android.

    • Fratoff91

      secondo lw ultime politiche di samsung direi che l’aggiornamento è impossibile.. al più si avrà un value pack fra 6 mesi..

      • Emanu_Lele

         Questa volta potrebbe essere diverso perchè il Galaxy SIII viaggia su un’altra categoria di mercato, un display di quelle dimensioni non lo rende certo diretto competitor dell’S2 come invece era successo tra S1 ed S2

    • Danilovol

      ma certo…attendiamo Xda!!!

  • ma l’applicazione degli sms è rimasta la solita con finestre gialle e azzurre?

  • Alessio Sacchet

    Ragazzi…una domanda fondamentale….ma sta touchwiz prevede le cartelle come ics stock???

  • DX3 Lory

    Per l’interfaccia ci sara sicuramente un porting o un clone su play store

  • Maurø Lazazzara

    Wellcome on HTC Sense………..;)

  • glonciavir

    ma il client email ha ancora la grafica penosa del GS2?
    con testo in grigio su fondo nero…praticamente illeggibile soprattutto all’esterno.
    Capire se una email è letta o non letta è un terno al lotto sul GS2.

    Quando si avrà un client email serio e personalizzabile su android? O più in generale quando android volgerà uno sguardo serio verso l’utenza business? Ormai RIM è condannata… google potrebbe approfittarne!

  • Giuseppe

    samsung mi hai tanto deluso :(

  • Marco Bruno

    Bah novità vere e proprie solamente 2. per il resto han preso un pò qua e un pò la e hanno “galaxyzzato” le funzioni. la maggior fonte di ispirazione deriva dalla sense di htc.
    Svoice uguale al siri di apple ma punto veramente a favore è già in tutte le lingue del mondo (plauso a samsung che ha saputo ascoltare i suoi clienti e anche i clienti apple delusi da siri).
    Le funzioni interessanti sono le funzioni smart calling e smart stay. Per lo smart calling direi che potrebbe diventare, anzi sarà indispensabile e funzionalissima.
    Sulla smart stay ho molti molti dubbi.
    Ma queste 2 sole funzioni non fanno saltare dalla sedia e dire cambio immediatamente il mio telefono per questo qui appena esce.

  • Biagetto76

    vogliamo la Nature UX sull’ S2……capito samsung???

  • Yago

    sembra che per nessuno sia un problema il fatto che il display sia a matrice pentile invece che rgb…

    sono l’unico che è passato da “lo compro subito!” a “voglio provarlo insieme al one x prima di decidere…” dopo che ho saputo del display che monta?

    • Doddymatto

      si sei l’unico a occhio nudo e a utilizzo giornaliero non noti nulla…

      • Yago

         non credo proprio che non si noti… il galaxy nexus si nota e come!! basta non guardarlo perpendicolare ma inclinandolo un po per vedere il display diventare magicamente tutto blu o tutto verde in base al lato in cui lo inclini…

        • Kiba

          In effetti è risaputo che si scrivano gli sms o si guardi un video o si telefoni tenendo il telefono ruotato di quasi 90 gradi cercando di cogliere l inclinazione che permetta di vedere il cambiamento di colore… chi non usa il telefono così??!? Già è proprio un acuta obbiezione la tua…

          • Yago

             perche, se siente in piu persone che vogliono vedere un video, che fate? vi saltate l’un su l’altro o mettete il cell al centro e lo giuardano tutti compreso chi ne è al lato? e comunque, è pur sempre una limitazione! il display del one x lo fa la samsung!!! ha la stessa risoluzione pur avendo una densità maggiore di sub pixel!! xke i display che fa per i suoi prodotti invece sono peggio??

  • Danilo

    Da possessore galaxy s2 e note, vedendo s3 le note negative sono i materiali plastici usati e che supporta microsim cosa che per me e’odiosa anche se c’e’ l’adatatore, il prezzo si parla di 699 euro la versione base 16 gb. non e’ per tutte le tasche magari, tra circa sette otto mesi comprato a 450 500 euro se ne potrebbe parlare.

  • Carlo

    Hanno copiato un pò da htc (sense) un pò dalla apple (siri) ci hanno messo il design del nexus  un quad core  e smart calling e smart stay ed ecco a voi il galaxy s3 :) (non dite che sono apple fun o altro che sono androidiano :D)

    • MatteZ

      E invece si! Esatto, l’hanno fatto!!! Hanno Copiato, preso le cose BUONE degli altri e aggiunto un po’ delle loro…e meno male che fanno così. Non vedo perchè non farlo, e lasciare le cose come stanno se non vanno bene. La sense tra le interfacce proprietarie è la migliore, quindi perchè non prendere spunto da lei, è così che va il mercato. Se una cosa funziona si va in quella direzione, non in senso opposto. Oppure dire a chi ha inventato le 4 ruote che le può usare solo lui e gli altri si attaccano?! Solo perchè sennò quelli come te dicono che hanno copiato…bah

  • Sergio Anselmo

    Spero solo che non costi 699 euro la versione da 16gb in italia…

  • Sergio Anselmo

    Si sei l unico guarda questo video e mi dici se è un problema pentile o non pentile: 

  • Wudo

    Ma la ricarica wireless ha emozionato solo me?

    • MatteZ

      Dubito funzioni ….xD

    • Emanu_Lele

      Ma guarda che non funziona così…la ricarica wireless è si senza cavi ma funziona a contatto, cioè la corrente passa tramite contatto delle 2 superfici; dal “pad” attaccato alla corrente alla batteria del samsung. Quindi niente più fili volanti ma una basetta (senza contatti quindi più che una basetta è un pad) fissa sulla mensola o sul comodino dove appoggiarci sopra l telefono. Sicuramente più comodo e sicuro rispetto a farsi friggere i maroni tenendo in tasca il telefono mentre si ricarica :-D

  • Nick

    Interfaccia molto mgliorata per non dire pure bella

  • Pingback: Focus Samsung Galaxy S III: la nuova interfaccia TouchWiz UX | buonaguida.com()