Galaxy A9 è ufficiale: Ben 4 fotocamere e Snapdragon 660.

11 ottobre 201818 commenti

È avvenuta stamattina la presentazione del nuovo Samsung Galaxy A9. Andiamo a scoprirne insieme le principali caratteristiche.

Incominciamo dal display: Samsung ha optato per un pannello Super AMOLED Full HD+ da 6.3″ con risoluzione 1080 x 2220. La scocca ha dimensioni 162,5 x 77 x 7,8 mm, per un peso complessivo di 183 g

Sotto la scocca, al processore octa-core Snapdragon 660 si accompagnano una memoria RAM da 6GB, uno storage interno da 128GB (espandibile fino a 512GB) e una batteria da 3800mAh.

Il SO è Android 8.0 Oreo, arricchito da soluzioni proprietarie Samsung, come Bixby, Samsung Pay e Samsung Health.

Veniamo poi all’aspetto forse più interessante di questo nuovo device: la quadrupla fotocamera posteriore, al di sotto della quale troviamo il doppio flash LED. I sensori sono disposti in verticale nel seguente ordine dall’alto verso il basso: una camera grandangolare a 120° da 8MP (f/2.4), teleobiettivo da 10MP (f/2.4) con zoom ottico 2X, il sensore principale da 24MP (f/1.7) e un sensore di profondità da 5MP (f/2.0).

A questa dotazione hardware si aggiunge un comparto software ricco di funzionalità, come l’ottimizzatore scene, grazie al quale la fotocamera intelligente è in grado di riconoscere in automatico la scena inquadrata per ottimizzare la qualità dello scatto, oppure la rilevazione difetti.

Il sensore frontale è invece da 24MP, con flash LED regolabile.

Samsung Galaxy A9 sarà disponibile a partire da novembre a 629€ nelle colorazioni Caviar Black, Lemonade Blue e Bubblegum Pin.

Loading...