Galaxy Note 8 vs Galaxy S8+: ecco le maggiori differenze

8 agosto 201724 commenti

Dopo avervi parlato più volte dell'ormai prossimo Galaxy Note 8, che di misterioso quasi non ha più nulla, è lecito chiedersi quali saranno le maggiori differenze rispetto al phablet più attuale dell'azienda, ovvero l's8+, che con il suo display da 6.22" certamente rientra in tale categoria.

La prima differenza fra i due, tuttavia, riguarda proprio lo schermo, da 6.32″ per il Note 8, differenza che si spiega analizzando il design del futuro ammiraglio della serie Note, dalle forme sicuramente più squadrare di s8+. L’immagine in galleria parla da sé insomma, ma ci chiediamo se una scelta stilistica di questo genere sarà accolta positivamente o meno dagli appassionati.

E’ da notare come delle linee più “rigide” abbiano consentito a Samsung di migliorare ulteriormente il rapporto schermo / superficie (seconda differenza fra i modelli analizzati), che a questo punto potrà competere con l’Essential Phone di Rubin o con l’iPhone 8 di Cupertino.

Dal punto di vista della componentistica il maggior punto di distacco fra i due devices sarà la memoria RAM, aumentata a ben 6GB sul Note 8. Per quanto concerne il resto dell’hardware, probabilmente non vi saranno differenze sostanziali, se non, per la fotocamera posteriore (una dual camera, la prima per uno smartphone della casa coreana) e, purtroppo, per la batteria, che sarà di 3300mAh a fronte dei 3500mAh di s8+, questo per far posto all’alloggiamento di una innovativa s-Pen, con ancora più funzionalità delle precedenti.

Che ne pensate? Con un s8+ che cala di prezzo giorno dopo giorno, varrà davvero la pena dirigersi verso questo Note 8? Ai posteri (e alla nostra recensione) l’ardua sentenza.

 

 

Loading...
  • eric

    …chi usa o è interessato alla sPen non prenderà mai in considerazione altri devices….

    • Nicola DV

      ..e non aspetta altro che il prossimo Note.

    • sanio

      per chi piace il sPene😂

    • EVA01

      Esatto!!!

    • RobyMax1

      Purtroppo è così

  • matho

    È dal 15 giugno 2016 dall’uscita del oneplus 3 che sento gente che dice (ma a cosa servono 6 gb di ram… Il solito cinesone… Ne bastano 3) bravi bimbiminchia… adesso che Samsung ha adottato i 6 gb di ram sono bravi… Era ora.. E soprattutto non compiano.. Senza parole.. Comunque con 1200 euro che è quello che più o meno costerà… Io me ne vado in ferie.. Con il mio oneplus 5 da voi odiato e con 8gb di ram.
    😂😂😂 buone ferie a tutti.

    • Sono d’accordo io mi tengo il mio oneplus 3t…. Scarso 6 RAM 128 GB rom. Buone vacanze

      • matho

        L’ho avuto fino a un mese fa.. Completamente soddisfatto

        • Latttina

          Talmente soddisfatto che l’hai cambiato… Scusa ma non ho resistito ;-)

          • matho

            Cambio telefono ogni 6 mesi circa.. Praticamente è uguale con una fotocamera migliorata.

          • Latttina

            Certo, anch’io normalmente lo cambio una volta all’anno, però quest’anno sono talmente soddisfatto del mio S7 che non ho la minima intenzione di cambiare.

    • Tersicore1976

      Su un prodotto “Non Samsung” 3 Gb non servono. Non serviva ad iPhone per avere prestazioni simili o superiore. Non serviva a OnePlus.
      Su un prodotto Samsung 6 Gb servono. Servono per le porcherie che ci mettono e che partono subito all’avvio, e servono se vogliono puntare sulla nuova modalità DEX. Gli utenti non sono così “intelligenti” come crediamo. Appena mettono uno smartphone dentro ad un Dock e la attaccano alla TV, credono di avere per davvero un PC Desktop davanti. Probabilmente che con S8 alcuni abbiano avuto dei rallentamenti, visto che aprivano App a “Go-Go”.
      Comunque orami devono metterne 6 per forza. Altrimenti cosa “vendono”?
      A livello numerico questo Note 8 ha solo la RAM, come valore maggiore rispetto ad S9. per il resto è pari o inferiore. Non entro in merito alla bontà delle soluzioni, funzioni, o ottimizzazioni, ma i numeri servono da mettere sui “cataloghi” per far vedere. Se domai dovessero fare una fotocamere da 5 MPX così magnifica, così perfetta, che farebbe impallidire una reflex (esempio messo così a caso) non darebbero alto risalto il “numero” perchè utente non capirebbe la differenza… anzi, crederebbe dia vere una fotocamera peggiore…

      • Ryder_173

        Già, hai ragione. Questa è la tristezza purtroppo

    • randolf

      Io il mio ottimo G6 😀😀😀

    • Chi usa note ci lavora di oneplus non se ne fa nulla

    • sanio

      8gb di ram???che miseria…se non ha 64 di ram e 4tera interni e display 5k non apro nemmeno l portafogli…😂

    • Angelo Sabra

      Mai pensato che è passato un anno ? Il tuo discorso non regge su nessun fronte, perchè ti assicuro che se prendi un 3T con 4 o con 8 GB difficilmente noti la differenza. Senza contare che la GraceUX (lagwiz) è avida di risorse, e i nuovi dispositivi Samsung hanno DEX. Goditi il tuo OP5 è un bel terminale e non credo che è odiato, al massimo è snobbato perchè quest’anno non è tutto quest’affarone come lo era il promo o il 3/3T.

  • Giorgio

    One plus non può essere confeontato con Galaxy Note, mi spiace…

    • FAB115

      Perché?

      • mr verdicchio

        Sono mele e pere

  • Marino Rombodituono Rinaldi

    … a quando un telefono lungo e sottilissimo??? se il trend è andare verso i 58:9 dovremo pensare a ingrandire pure le nostre macchine!! non pretendo un 4:3 ma un 3:2 anbrebbe benone… sta fissa di avere ste steccone…. mah

  • nuntepensoproprio

    La penna l’ho usata solo i primi giorni poi basta. A me non serve. Per chi serve la scelta è per il Note. Chi come me non la usa può scegliere entrambi ma la serie S costa meno.

  • Quasar85

    Per chi come me ha avuto solo Samsung il note 8 è una mezza delusione. 3300mAh sono davvero risicati in considerazione delle dimensioni generose dello schermo e di un’ottimizzazione software discutibile. Quest’anno mi troverò costretto a cambiare il mio note 4 (il migliore della serie) e prenderò in considerazione altro (oneplus 5 o Lg V30??). Note 8 venderà (proprio come Iphone) perchè ha un nome e pertanto fa figo ma chi guarda oltre al nome specifiche, usabilità, autonomia e prestazioni note 8 non convince. La posizione del lettore è ridicola, il tasto bixby una pagliacciata (perchè rilasci una tecnologia che non è pronta?)… insomma samsung vorresti simulare Apple ma ti sei fatta superare da altre aziende.

  • Marco

    Io sono passato ad un Huawei P10+…. non rimpiango la serie Note, che da diversi anni non fa ufficialmente capolino nel nostro continente.