Google Pixel XL: unboxing e primo contatto

23 Ottobre 2016129 commenti

Oggi in redazione è arrivato il tanto atteso pacco con dentro il nuovo Google Pixel XL pronto per essere messo alla prova. In attesa dei nostri approfondimenti e ovviamente della recensione, ecco qualche immagine del dispositivo e le nostre prime impressioni.

La confezione si presenta con una grafica pulita e minimale, e all’interno troviamo cavi, caricabatterie Quick Charge e anche il Quick Switch Adapter, l’accessorio studiato per trasferire comodamente tutti i propri dati da iPhone o altri dispositivi Android.

Sotto il punto di vista dell’estetica nessuna sorpresa: Google Pixel XL è esattamente il device in alluminio e vetro che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi, e nelle prossime settimane approfondiremo tutti i dettagli per darvene poi conto nella nostra recensione. Quello che possiamo dire comunque è che la sensazione di avere in mano un dispositivo premium è quella che ci si aspettava.

dsc04980

Anche lato software le prime impressioni sono ottime: il sistema si muove con una fluidità veramente impressionante, e alcune funzioni come il Night Light sono decisamente ben implementate, risultando comode e utili. La durata della batteria sembra essere buona, segno che la batteria (non gigantesca) è ben coadiuvata da un OS ottimizzato, ma naturalmente è presto per dare un giudizio definitivo per cui prendete questo commento col le pinze. Per quanto riguarda la parte multimediale le sensazioni sono ugualmente buone: il comparto video infatti ci sembra ottimo e la stabilizzazione durante le riprese è di alto livello, e anche la tanto acclamata fotocamera svolge bene il suo lavoro. Non c’è il minimo lag tra la pressione del tasto e l’effettivo scatto, inoltre l’effetto “blur” che mette a fuoco un dettaglio sfocando tutto il resto non è niente male, e abbiamo ottenuto ottimi risultati utilizzandolo nelle nostre prove. In qualunque caso pubblicheremo in tempi brevi un approfondimento dedicato proprio alla fotocamera, dove troverete i nostri test completi di foto in alta risoluzione.

La cosa che ci preme di più però è chiarire tutti i vostri dubbi sul nuovo smartphone #madebygoogle, motivo per il quale vorremmo invitarvi a porre qualsiasi domanda vi venga in mente sui Google Pixel in modo da potervi fornire tutte le informazioni possibili. Insomma avete domande? Beh fatele, e noi vi daremo le risposte! Ci impegneremo a rispondervi nel modo più esauriente possibile nei prossimi giorni, per cui non esitate. Intanto torniamo a divertirci un po’…

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com