HTC dovrebbe concentrarsi su smartphone di fascia medio-bassa per risalire, secondo gli analisti

19 novembre 201318 commenti

Nonostante le buone vendite fatte registrare dal suo One, per HTC non è stato un 2013 da ricordare, visto che la casa taiwanese sembra perdere sempre più colpi nel panorama generale: per risalire la china, l'opinione più diffusa sembra essere quella secondo cui HTC dovrebbe focalizzarsi sulla fascia più bassa del mercato.

Con il terzo quarto chiuso con una perdita operativa (prima volta nella storia dell’azienda), e la quota di mercato nel settore smartphone passata dal 10.7% del 2011 al 4% attuale, per HTC è arrivato il momento di provare a recuperare posizioni.

Un rapporto del Ministero delle Finanze di Taiwan suggerisce alla Casa di concentrare i propri sforzi sulla fascia medio-bassa del mercato, visto che la saturazione del settore high-end non permette a dispositivi come HTC One, One Mini e Butterfly S di rendere come sperato.

E’ d’accordo Peter Liao, analista Nomura, convinto che spingere su modelli “Desire-like” in vendita a meno di 300 Dollari potrebbe garantire ad HTC una buona diffusione sui mercati emergenti come la Cina. Dello stesso avviso Joey Yen (nomen omen), analista IDC, che però sottolinea la necessità che i dispositivi Desire vengano adeguatamente supportati dai carriers locali.

Sarà dunque questa la strada che seguirà HTC?

 

  • Pingback: HTC dovrebbe concentrarsi su smartphone di fascia medio-bassa per risalire, secondo gli analisti | Crazyworlds

  • Pingback: HTC dovrebbe concentrarsi su smartphone di fascia medio-bassa per risalire, secondo gli analisti - WikiFeed

  • Pasquale Pallotta

    Pubblicità e basta

  • Serpe

    Perché, se non acquisti un s4 a rate e nel frattempo, nemmeno arrivi a opagare la metà del tuo terminale che già è uscito il suo successore… Non sei figo

  • butter

    Secondo me dovrebbe anche concentrarsi a calare il prezzo di un 100-150 euro ai suoi terminali. …

  • Andrea

    Per risalire serve marketing aggressivo (Samsung docet) e prezzi super competitivi. Chi è appassionato di elettronica conosce e valuta Htc secondo idee e gusti personali, ma la massa, ovvero i consumatori che generano profitto non nconosce per niente il brand HTC. Dico questo da possessore di DESIRE HD e ora ONE. Mi capita di poggiare sul tavolo a pranzo al lavoro o con amici il mio telefono e arriva la tipa di turno che ti dice: HTC? mai sentita? naturalmente possiede o iPhone o Samsung al massimo per facebook o whatsup.

    • Giovanni da Procida

      In Htc si fanno troppi cannoni. Nel 2011 quando comprai il mio primo smartphone moderno mi fu consigliato un htc. Andai sul Desire S, terminale che ancora oggi uso come secondo con Vodafone special. Oso dire che all epoca Htc poteva giocarsela con Samsung. (Htc fu il primo terminale Android…)
      In questi ultimi 3 anni il marchio è andato scemando per 2 motivi: scarsa pubblicità (vale molto per la massa) e scelte tecniche sbagliate come batterie nn sostituibili e mancanza di sd (valgono molto per gli appassionati)
      Peccato. Anch’io quando appoggio il mio piccolo Desire sul tavolo suscita interesse. La sua estetica è particolarmente riuscita in un mix di alluminio nero ed inserti gommati scuri qua e là. Senza contare la prova del bianco sulla quale straccio qualsiasi Samsung compreso il mioNote 2.
      Ripeto per l eennesima volta “forza Htc” ma ci credo sempre meno…

    • carlomangano

      ma che dici htc fa schifo
      fa schifo
      nella fascia media e bassa

      s3 mini e moto g meglio di htc desire 500
      htc desire 500 è bruttissimo.
      fa schifo
      voi non avete nessun gusto estetico

      e poi costa troppo htc desire 500 ed è bruttissimo

      • Andrea

        Stai esprimendo un parere del tutto personale, dire che HTC fa schifo esteticamente è solo una tua idea.
        Comunque il mio commento era rivolto principalmente a sottolineare come la massa non conosca il brand del primo terminale Android.
        In questo ci vedo un problema di comunicazione!

        • carlomangano

          htc one è bello però tutti gli altri sono costosi e brutti

  • Flipz77

    Secondo me basta smetterla con le scelte di mercato dementi, e mi riferisco a: niente batteria sostituibile e spesso di capacità ridicola, eliminato il tasto multitasking per farci stare uno stupido logo, eliminate le cuffie beats (più marketing che sostanza, ma ne hanno un gran bisogno), e in generale sempre qualche caratteristica che abbassa la media di terminali altrimenti competitivi (ma ve la ricordate la batteria da MILLEOTTOCENTO mAh su One X?)

    • Manu

      Minkia oh… Eliminando le cuffie beats…. C è chi compra htc solo per quello…. Hai mai ascoltato musica in cuffia con un htc? Secondo me no….E poi la bbatteria si può cambiare…. Non è fusa sul terminale…. Lo Stupido logo ce l han tutti… E il multitasking c’è…. Anche sul one x che disprezzia a quanto pare per ignoranza visto che non l avrai mai provato.. Terminale di tutto rispetto….Ok la batteria… Non era il massimo… :-) Cmq però c’è da dire che gli htc sono ottimi Device… Poco pubblicizzati…. Forse dovrebbero puntare a quello… E magari buttar su un po di novità invece di rimanere sempre un passo in dietro agli altri….

      • Flipz77

        Ti rispondo con ordine: -Non mi sono spiegato, sono d’accordo con te! L’ “eliminate” era un participio, non un imperativo.
        -Lo so bene (ho un N4), solo che è indubbiamente più comodo un coperchio apribile.
        -Lo stupido logo non ce l’hanno tutti (richiamo in causa i nexus) o ce l’hanno in posizioni che non pregiudicano un utilizzo normale (tutti gli altri)
        -Il One X lo disprezzo? Ma da dove l’hai capito? Quando uscì stetti mesi a “sbavare” sulla versione grigia scura, salvo poi rendermi conto definitivamente che 1800 mAh erano veramente pochi con un 4.7″ HD e un Tegra 3…
        Comunque certo che sono ottimi device, ci mancherebbe, solo che da due anni a questa parte hanno perso un po’ dello smalto “brilliant” per rimanere molto “quiet”…

  • Pingback: HTC presenterà nuovi smartphone Desire il prossimo 27 Novembre – Androidiani | Androidiani.com

  • Pingback: HTC presenterà nuovi smartphone Desire il prossimo 27 Novembre - WikiFeed

  • Pingback: HTC presenterà nuovi smartphone Desire il prossimo 27 Novembre | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Pingback: HTC presenterà nuovi smartphone Desire il prossimo 27 Novembre | Crazyworlds

  • Pingback: HTC presenterà nuovi smartphone Desire il prossimo 27 Novembre - Il Consiglio Migliore - Il Consiglio Migliore