HTC One: cos’è una Fotocamera UltraPixel?

21 febbraio 201343 commenti
HTC lo scorso Martedì ha presentato il nuovo One, lo smartphone Android top-gamma che dovrebbe riuscire a battere la concorrenza e risollevare le sorti dell’azienda. Il nuovo HTC One è stato svelato durante il doppio evento londinese e newyorkese, e tutte le grandi novità apportate a livello hardware e software dal produttore taiwanese hanno incuriosito tanti utenti, soprattutto per la sua innovativa fotocamera UltraPixel. Ma che cos’è questa nuova camera? Quali migliorie porta?

Per HTC i megapixel ormai spettano al passato e per questo ha cercato di reinventare la macchina fotografica e di andare oltre con gli UltraPixel.

Il produttore taiwanese ha puntato molto sulla qualità e non sulla quantità, infatti la fotocamera sarebbe di “soli” 4 megapixel, sostenendo che i produttori di smartphone ormai si concentrano troppo sull’aumentare i megapixel senza concentrarsi su altri aspetti della fotocamera:

“We know that the industry, essentially, has been shipping this big fat lie. Sensors that try to pack too many megapixels into too small of a space are “carrying a load of crap,” he says, in the form of “extraneous data that you don’t want.”

La fotocamera UltraPixel del One arriva a catturare immagini fino ad un massimo di 4 megapixel ma nonostante ciò il risultato dovrebbe essere migliore rispetto a quello ottenuto dai classici megapixel.

La tecnologia utilizzata in questa nuova fotocamera è simile a quella che troviamo nelle fotocamere point-and-shoot, infatti riceveranno fino a tre volte di luce in più rispetto ai normali sensori a megapixel dei nostri smartphone.

La fotocamera di HTC One sfrutta un sensore da 4 megapixel, ma in questo la dimensione di ogni singolo pixel è maggiore rispetto a quella di ogni altro sensore presente sui nostri smartphone, circa 2.0 micron, quasi paragonabile a quelle delle compatte che si aggirano intorno ai 2.2 micron.

Ovviamente il produttore taiwanese, così facendo, ha deciso di catturare una maggiore quantità di luce, come hanno dimostrato le prove a confronto con altri concorrenti. Maggiore luce comporta un’immagine più nitida e definita con ovviamente un minor rumore digitale in casi di scarsa luce.

Oltre a questo, il nuovo sensore del One migliora la gamma dinamica. Inoltre, essendo minori i dati da immagazzinare, le foto pesano di meno pur avendo una qualità molto elevata, in grado di non sfigurare con la condivisione su display più ampi.

Di seguito troverete tutte le specifiche riportate dal sito HTC:

ultrapixel

State pensando di acquistare il nuovo HTC One per la nuova UltraPixel Camera?

 

  • albe

    Praticamente il fatto che ricevano più luce ecc.. è dato dalla grandezza maggiore..

    • vanny

      S3 è 2.2 e nn mi sembra ke faccia queste foto bellissime e luminosissime… htc sulle fotocamere degli smartphone sta un po indietro

      • dani

        HTC sulle fotocamere è dietro??? Mi sa che non hai mai visto un HTC…

        • 3nr1c0

          il mio DHD confrontato in ip4 fa foto cagose, per non parlare di quando avevo un touch cruise o il Tytn 2 che facevano foto bruttissime peggio di alcuni nokia da 150 euro.

        • Adel

          A me non sembra indietro sul reparto fotocamera, ho un Sensation e le foto sono bellissime alla pari dell’s3

      • efefef

        l’s3 è 1.4…

  • alfreduccio

    Aspetteró un tel con almeno 8 ultrapixel…allora si che ci dovrebbe essere una bella differenza

  • alcarin747

    sensor pixel size: 2 mm x 2 mm? a cosa si stanno riferendo? non è che invece si riferiscono alla grandezza dei pixel che è di 2 micron x 2 micron?

  • Paolo

    Come telefono mi piace tantissimo ma sinceramente la fotocamera non la uso praticamente mai.. Il bello del telefono mi sembra tutto il resto. In più c’è tutta la qualità HTC.. Finché non la provi non lo sai..

  • io_sono_dio

    avete fatto un po’ di confusione: ultrapixel è il nome commerciale della tecnologia che usa htc, Mpixel è l’effettivo numero di punti (pixel) presenti in una foto, non ha alcun senso dire classici megapixel…è come dire che una macchina con 100 cavalli va di più di una con 150 cavalli classici, una cosa totalmente insensata u.u

    • vanny

      Quindi la fotocamera ha soli 4 MP ke tristezza.. allora scelgo il sony Z tanto le foto me le devo vedere sul pc e in tv nn sul telefono quindi ke mi frega dell angolo di visuale… poi sony è giapponese :-)

      • elegos

        Su un televisore o uno schermo full HD hai circa 2 megapixel (2.073.600 pixel per essere precisi). Ora mi spieghi la tua osservazione priva di alcun elemento tecnico atto a dimostrare che 4 megapixel sono una tristezza? Per le ottiche dei cellulari, 4 megapixel sono più che sufficienti (la qualità non stà nella quantità).

        • Kawasteno

          Tu hai ragione, infatti la quasi totalità delle persone che acquistano uno smartphone o una fotocamera sia essa compatta o reflex da “X mpxl” guarda al numero che sta davanti. La logica porta a pensare che 10 sia più grande di 3 ed è così però, quando si parla di sensori, grandi o piccoli non importa, più mpxl si mettono sullo stesso supporto più rumore digitale si avrà.
          Praticamente è lo stesso gioco da sempre: “io ce l’ho più grosso”…

          • renato

            se hai un obbiettivo più grosso anche se ha 4mpxl le foto escono belle
            le reflex hanno un obbiettivo grosso e non è che hanno 50 mpx !!! io ce ne ho una della canon una ..D ed arriva ai 18 mpx

        • Kouta84

          Certo ma se io prendo una foto da 13 MPx e la riduco a 4MPx, anche se l’originale è “cagosa” viene meglio di una nativamente a 4MPx.
          Il vantaggio di questa “tecnologia” commerciale sta solo nella foto notturne o con poca luce e, se è vero che il sensore ha una struttura ad array e non bayer, un poco di qualità in più rispetto ad una 4Mpx (sempre se poi la compressione in jpeg non è fatta su YUV 4:2:0…)

          poi la superficie non è tutto, i sensori bayer, possono adottare uno strato riflettente sotto ai photosite stessi, incrementando la luce acquisita di circa 1.3/1.5 volte, su quelli con struttura a array non si può fare (almeno non con le tecniche odierne).

          • elegos

            Se applichi algoritmi di sintesi, introduci rumore digitale. Cosa ti fa credere che 10 sensori riescano a cogliere qualcosa che uno, in mezzo, non riesce?

        • vanny

          zoommare e vedere visi creati da soli 10 pixels su foto fatte da lontano ai viaggi è una tristezza… in tv vedi l immagine nel totale… e se poi vuoi goderti le espressioni e i dettagli di un amica che non c’è piu? capisci quanto stiamo indietro nel 2013

          • elegos

            Il fatto è che, senza uno zoom ottico, dei buoni sensori riescono ad avere una qualità migliore del dato con meno rumore digitale. Un sensore “nella media” dei telefoni invece hanno dei sensori così scarsi che sono obbligati ad effettuare sintesi di dati, creando rumore digitale ed alla fine uno o dieci pixel, il risultato è lo stesso (per dire, un quadrato formato da pixel con lo stesso colore).

  • vanny

    Infatti che centra ultrapixel con la luminosità tripla… avete parlato piu di ultra luminosità… se poi qsto fosse l unico cambiamento e comporta solo a vedere visi e dettagli sgranati guatdando e zoommando le foto fatte sul pc, sarebbe proprio un bel pacco… per foto piu luminose c’è photoshop o le camrre bridge… è sempre una tristezza vederr foto (nel 2013) fatte in passato che nn hanno dettagli delle cose lontane snke di un viso o di qualumque cosa ke con un solo scrol del mouse si sgrana… es… ho una bridge da 16MP e neanche mi bastano xke qnd sn andato a Madrid ho fatto delle foto vivino al ponte enorme sui giardinetti e per farlo vedere tutto abbiamo meddo la camera molto lontano quindi di conseguenza noi eravamo minuscoli e nella foto finale il ponte si vede bene ma noi siamo formati da soli 10/11 pixels ahahaha è triste perche nn si vede un bip ed è una foto rovinata x sempre… I PIXELS CARI MIEI CONTANO ECCOME… FOTO BUONE E MOLTO DEFINITE NN BISOGNA SCEGLIERE FRA I DUE. SE AVESSI AVUTO UN NOKIA PUREVIEW 41MP CON QLLA LENTE CARL ZEISS ADESSO MI STAREI GODENDO QLLA FOTO ZOOMMANDO NEI DETTAGLI E RIDENDO PER LE FACCE BUFFE CHE AVEVAMO FATTO :-(

    • matru

      Quella del Nokia che hai detto è una grandissima cavolata in quanto le foto le scala per rimuovere le imperfezioni che avrebbero, se fossero scattate a 41 mp

    • Jeff

      Ma imparare l’italiano prima di sciorinare massime sull’utilità o meno dei pixel?

    • paolo

      Vai a fare un corso di fotografia prima di avventurarti in queste spiegazioni aasurdi…..
      Già su una Reflex stare sui12 mpx è più che sufficiente per fare ottime foto…..la differenza la fa la qualità .
      Il numero di Mpx è solo marketing!!!

      In uno smartphone Con troppi Mpx avresti solo un gran “rumore”

    • GortTheGolem

      L’unica cosa che si evince dalla tua spiegazione è che non hai la minima idea di quello che stai dicendo. Quello che manca alla tua bridge non sono i megapixel, ma luminosità del sensore. avere troppi megapixel, non supportati da una corretta luminosità (capacità di catturare la luce) vuole solo dire aumentare (enfatizzare) la quantità di difetti della foto. Credo che tu abbia bisogno di un bel corso base di fotografia digitale.

    • gian

      non inalberarti in discorsi che non conosci… Sei il classico utente medio che fai la fortuna delle aziende, la classica preda da marketing.
      Ti spiego io perché vedevi le facce tutte sgranate:
      le bridge, montano un sensore da compattina ed uno zoom molto esteso. Per avere uno zoom molto esteso, il sensore deve essere molto piccolo, diciamo per un motivo prettamente “geometrico”.
      Il sensore piccolo, con 16 MPx, porta ad una suddivisione molto spinta del sensore, con il risultato di pixel troppo piccoli, che si disturbano uno con l’altro (dicesi rumore digitale).
      Per assurdo se avessi avuto 50 MPx nella tua bridge, ti assicuro che il risultato sarebbe stato peggiore.
      Ogni dispositivo ha i propri limiti, non puoi pretendere l’infinito.
      Per ottenere un risultato ottimo, nel tuo caso, dovevi usare una reflex (APSC o FullFrame) con un obbiettivo molto luminoso.
      Se non hai capito il limite dei MPx in un sensore, provo a spiegartelo in questa maniera.
      Prendi un francobollo e scrivici un testo di 20 parole occupando tutto lo spazio, poi scrivi la stessa cosa in un foglio di quaderno occupandolo tutto anch’esso. In quale dei due riesci a leggere meglio quello che hai scritto?
      Ecco, il francobollo lo puoi paragonare al sensore da 20 MPx della tua compattina-cellulare-bridge, mentre il foglio di quaderno ad una reflex.
      Spero tu abbia compreso questo limite.

    • Luca

      Non sai proprio niente di fotografia……… Beh, comunque non possiamo neanche fare dei discorsi su questa tecnologia ultra pixel finché non avremo delle foto davanti scattate nella vita comune (e non le stupide foto che i produttori in qualità di luce perfetta che è impossibile raggiungere nella vita reale……) Comunque per ora c’è da dire che le fotografie scattate da cellulari sono quelle del Lumia 920……….

  • vanny

    Infatti che centra ultrapixel con la luminosità tripla… avete parlato piu di ultra luminosità… se poi qsto fosse l unico cambiamento e comporta solo a vedere visi e dettagli sgranati guatdando e zoommando le foto fatte sul pc, sarebbe proprio un bel pacco… per foto piu luminose c’è photoshop o le camrre bridge… è sempre una tristezza vederr foto (nel 2013) fatte in passato che nn hanno dettagli delle cose lontane snke di un viso o di qualumque cosa ke con un solo scrol del mouse si sgrana… es… ho una bridge da 16MP e neanche mi bastano xke qnd sn andato a Madrid ho fatto delle foto vivino al ponte enorme sui giardinetti e per farlo vedere tutto abbiamo meddo la camera molto lontano quindi di conseguenza noi eravamo minuscoli e nella foto finale il ponte si vede bene ma noi siamo formati da soli 10/11 pixels ahahaha è triste perche nn si vede un bip ed è una foto rovinata x sempre… I PIXELS CARI MIEI CONTANO ECCOME… FOTO BUONE E MOLTO DEFINITE NN BISOGNA SCEGLIERE FRA I DUE. SE AVESSI AVUTO UN NOKIA PUREVIEW 41MP CON QLLA LENTE CARL ZEISS ADESSO MI STAREI GODENDO QLLA FOTO ZOOMMANDO NEI DETTAGLI E RIDENDO PER LE FACCE BUFFE CHE AVEVAMO FATTO.

    • teolinux

      Non capisci nulla di fotografia e di microelettronica. se no non scriveresti queste castronerie. 3 o 4 Mpx sono più che sufficienti per visualizzare una immagine a TV o cell (anche per una stampa A4).
      Avere i singoli elementi fotorecettori sui sensori delle fotocamere (pixel) che siano di maggiore area significa che raccolgono più luce. Tale luce viene trasformata in un segnale elttronico, che purtroppo si somma al rumore elettronico quantistico sempre presente a temperatura ambiente.
      Bene: tanta più luce raccoglie il singolo pixel del sensore, tanto più questo segnale svetterà rispetto all’ineliminabile fondo di rumore. Ecco perchè a parità di area complessiva del sensore avere un po’ meno di pixel è meglio.
      Se no in scarsa luce fotografi il rumore ISO…
      Ah senza contare che le lenti di palstica dei cell hanno una diffrazione tale per cui avere miliardi di Mpx non serve a nulla.

  • http://androidyou.it/ Abominable Snow Tux
  • Pingback: HTC One: cos’è una Fotocamera UltraPixel? | Notizie, guide e news quotidiane!

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1254351240 Leocut Deschain

    ma siamo sicuri che per fotografare il gatto che sbadiglia servano gli ultrapixel?

    • Darkat

      beh di sicuro se deve fotografare il gatto che sbadiglia i 4 megapixel sono molto meglio dei 13 megapixel :) più luce, meno rumore, scatto più veloce, colori migliori.

  • io_sono_dio

    contenti voi di vedere un sacco di rumore quando fate una foto in ambienti non perfettamente illuminati -.-

  • ggggh

    Marketing…… Come quando Apple chiamò il suo display retina. Che non è nient’altro che un LCD ad altissima risoluzione

    • FedericoBarone

      allora i full hd li potrebbero chiamare di diritto display cristallino :D

  • GortTheGolem

    HTC concettualmente si muove su scelte giuste, speriamo nel risultato e nel fatto che il consumatore medio capisca della maggiore importanza della luce acquisibile rispetto alla quantità di pixel.

  • Stefano ColognaVeneta

    meglio nokia 920 quasi quasi mi manca

  • Pistillo99

    Non è difficile da capire…a parità di area dei sensori, quello con più megapixel riceve meno luce per singolo pixel. E’ per questo che la corsa al megapixel non ha alcun senso. Bisogna trovare il giusto compromesso tra Mpxl (definizione) e area dei pxl (sensibilità maggiore alla luce).

  • voodoonet

    ma perché non hai capito? non c’è bisogno neanche di spiegazioni, e poi vai sul link di HTC, e se non capisci anche li…bhè insomma…ci siamo capiti ve?

  • shanefalco

    Qui si spiega tutto bene confrontando anche con altri dispositivi:
    Se finora nei telefonini l’unico modo per dire “ce l’ho più grosso”
    era quello di aumentare il numero di pixel (arrivando ora anche a 12Mpx e
    senza considerare il Nokia 808 PureView che ne aveva ben 41), HTC ha
    invertito la tendenza proponendo una fotocamera per HTC One da appena 4 Mpx. Si avete capito bene, ma è davvero innovativa perchè, a parità di dimensioni del sensore, la dimensione dei singoli pixel è molto più ampia rispetto a prima. La dimensione dei pixel infatti è pari a 2.0 micron che è paragonabile alla dimensione dei pixel delle fotocamere compatte di qualità come la Fujifilm X10 (2.2 micron).

    Per fare un paragone Sony Xperia Z ha 1.1 micron pixel; Galaxy S3, Lumia 920, Nokia 808 Pure View, Iphone 5 1.4 micron pixel.

    Se avete capito quanto detto in precedenza, dovreste capire che ciò significa una maggior quantità di luce e riduzione del “rumore”, grazie soprattutto anche ai 4 strati di pixel.

    Spero che ci siate arrivati. ;) Htc one al momento è il + innovativo con la sua doppia cassa audio di qualità e la sua fotocamera innovativa e un display incredibile.

    • vanny

      il mio motorola A1000 gia aveva le casse stereo: una a dx e una a sx 8 anni fa

  • overdarkm

    io non ne sono sicuro al 100%, non ci sarebbero delle fotografie scattate con esso in rete?

  • Pingback: HTC One: cos’è una Fotocamera UltraPixel?

  • Pingback: HTC e il suo futuro incerto – Androidiani