Huawei Ascend Mate sfida il Samsung Galaxy Note II

30 dicembre 201248 commenti

Huawei in pochissimo tempo è cresciuto molto nel mercato Android, tanto da poter contrastare anche lo strapotere di Samsung. Dopo i tanti e nuovi phablet con CPU quad-core, 2 GB di RAM e display Full HD, il produttore cinese ha chiaramente dichiarato battaglia a produttore sud-coreano ed al suo Galaxy Note II con un nuovo smartphone della famiglia Ascend. Lo abbiamo conosciuto con il nome di Ascend Mate e dopo le prime apparizioni in foto troviamo una chiara immagine con riferimento al phablet di Samsung.

Huawei Ascend Mate vs Samsung Galaxy Note II, chi vincerà? Huawei lancia la sfida e porta sul mercato Android uno smartphone con display di ben 6.1 pollici, ben oltre i 5.5 del GN2 che in molti ritengono già esagerato o il limite massimo per uno smartphone utilizzabile semplicemente in mobilità.

Certamente un dispositivo così grande è facile che venga avvicinato più al settore tablet rispetto che a quello smartphone, poichè anche il peso di circa 200 grammi (dovuto ad una grande batteria in grado di supportare il grande display) renderà la portabilità al limite.

Ecco l’immagine che in poche ore ha fatto il giro del web e nella quale Huawei evidenzia le differenze dei display del proprio Ascend Mate e del Samsung Galaxy Note II:

ascend-mate-teaser

Il produttore cinese mostra come sarà possibile visualizzare maggiore superficie di un’immagine rispetto a quanto è possibile con il phablet di Samsung, ma nonostante si parli di uno smartphone con display Full HD e tutto ciò che richiede un top-gamma sarà complicato poter utilizzare uno smartphone così grande.

Non possiamo essere certi che il nuovo Ascend Mate sia così scomodo perciò attendiamo le prime prove per poter giudicare.

 

Loading...