IFA 2018: Honor entra nell’industria del gaming con Honor Play

30 agosto 2018Nessun commento

Quest'oggi, in occasione di IFA 2018, Honor ha lanciato Honor Play, il primo di una nuova serie di smartphone votati al gaming, che vedranno prestazioni grafiche (grazie alla nuova tecnologia GPU turbo) e durata della batteria come assoluti punti di forza.

GPU turbo, nello specifico, è un’innovativa soluzione di integrazione hardware-software che farà mangiare la polvere ai concorrenti del brand.

Lavorando come partner strategico di PUGB MOBILE, Honor Play ha aumentato drasticamente la potenza del processore grafico e aumentato notevolmente il framerate di gioco fino a 39.46 su PUBG MOBILE. Il jitter rate è stato ridotto allo 0.21%, più di un punto percentuale sotto I principali concorrenti di Honor, e la durata della batteria si fa spazio tra i prodotti concorrenti garantendo 4.5 ore di gioco intenso.

L’esperienza di gioco su Honor Play garantisce un’immersione totale nel videogioco grazie all’intelligenza artificiale. La tecnica 4D include effetti sonori 3D e vibrazioni AI personalizzate per i videogiochi più popolari, sincronizzata con oggetti e scenari all’interno del gioco, come l’incontro di nemici o di armi da fuoco. Questi effetti, insieme al suono surround dato dalla tecnologia Histen 3d audio, un effetto sonoro 3D ultra-wide, consentono al giocatore un’esperienza audio immersiva.

Honor Play è dunque un prodotto destinato prevalentemente a un pubblico giovane, come raccontato dal presidente George Zhao:

Honor Play rappresenta una novità per l’industria globale del videogioco. Honor sarà il primo a offrire una fenomenale esperienza di gioco e di intrattenimento. Ma non ci fermiamo alla creazione di un buon prodotto. Stiamo creando il futuro del mobile gaming con i giovani di tutto il mondo. Honor Play è la nostra risposta alla loro richiesta di un device veloce, che garantisca una performance di gioco fluida e il massimo dell’intrattenimento.

Dell’intelligenza artificiale beneficerà anche la fotocamera anteriore da 16MP, dotata di riconoscimento intelligente e rilevazione del movimento. La capiente batteria da 3750mAh garantirà, alternativamente alle già menzionate 4.5 ore di gioco intenso, 15 ore di video streaming e 95 ore di musica in playback. Completano il quadro un display da 6.3″ Full View FHD+ con rapporto d’aspetto 19.5:9, un processore Kirin 970 NPU con le sue smart features e l’interfaccia EMUI 8.2. 

Il corpo in metallo sabbiato si presenta in una varietà di colori capace di soddisfare tutti i tipi di gamer: Midnight Black, Navy Blue, Ultra-Violet e una edizione speciale Player Edition nella colorazione rossa e nera.

Honor Play è disponibile a partire da oggi, 30 agosto, al prezzo consigliato al pubblico di 329,90€ sull’e-commerce ufficiale Store.hihonor.com/it e presso tutti i principali distributori.

Honor aveva già dato ai suoi fan l’opportunità di mettere alla prova le loro capacità di gamer e competere con le star del gaming al Gamescom 2018 a Colonia, testando PUBG MOBILE e Asphalt 9 personalizzati per Honor Play, official partner, ricordiamo, di Audi Sports R8 LMS Cup.

 

Loading...