La prossima generazione di Galaxy Gear arriverà in concomitanza con il Galaxy S5

27 novembre 201317 commenti

Secondo ETNews, magazine molto vicino a Samsung, la casa coreana sarebbe a lavoro sul successore dell'amato/odiato Galaxy Gear, primo vero smartwatch dell'azienda. Sembra infatti che Samsung, accolte le critiche dei consumatori, voglia proporre sul mercato un prodotto più "maturo" dell'ormai noto Galaxy Gear, ma allo stesso tempo dal design più raffinato.

Si parla dunque di un modello del 15-20% più sottile del suo predecessore, che dovrebbe debuttare entro marzo-aprile, in concomitanza con il lancio del Galaxy S5, prossimo top di gamma della casa coreana. Non si hanno notizie riguardo la scelta o meno di imporre una sorta di “whitelist” di device per utilizzare lo smartwatch, come già avviene con l’attuale Gear, ma speriamo vivamente che Samsung si ravveda e renda compatibile il prossimo gioiellino tecnologico con tutti gli smartphone Android. Voi che ne pensate? Dareste una possibilità al Gear 2?

Loading...
  • Pingback: La prossima generazione di Galaxy Gear arriverà in concomitanza con il Galaxy S5 - WikiFeed()

  • alex

    Si magari diventa piu raffinato ed utile…

  • Liuk

    Basta che non abbia l’autonomia di 25 ore

    • giorgio v

      L’hai provato per caso?

      • fattiunandroid

        Non credo proprio… non avrebbe detto questa stronzata delle 25 ore

        • io

          Perché, tu l’hai provato e sai quanto dura? Non sono 25 ore, ma per uno smartwatch la batteria dura una stronzata

    • fattiunandroid

      Credo proprio di no…

  • fattiunandroid

    Da possessore di gear, posso liberamente dire che mi trovo molto bene e fa il suo lavoro quando serve. No so gli altri cosa si aspettano da un “accessorio” e cmq sia lo preferisco ad un breil di pari cifra.

    • l’808 non ha il poggiaspalla

      beh forse perché costa come un telefono nuovo? anziché spendere 700€ per un padellone note 3 + 300€ di smart-orologio per rendere il primo utilizzabile senza cavalletto, sarebbe meglio prendersi un bel nokia 1020 per la metà, oppure un nexus 5 per un terzo circa, o un iphone 5c per la metà se proprio non vuoi l’iphone 5s per poco più della metà, così non devi avere accessori su accessori per poter utilizzare un telefono di nuova generazione…….quando vedremo roba del genere http://www.speeka.com/media/IMG/phonerest/supporto-nero.gif mi faro non due, non quattro, ben otto risate

      • piero

        cmq per i criticoni che parlano senza sapere , io il gear lo uso con un s3 mini e va alla grande

  • Pingback: La prossima generazione di Galaxy Gear arriverà in concomitanza con il Galaxy S5 | Crazyworlds()

  • Alessandro

    la batteria migliore, un sistema per caricarlo senza complicazioni ad esempio una base ricarica wifi o un mini usb laterale, possibilità tramite GPS (del telefono) di visualizzare nomi delle strade e info per raggiungere luoghi (magari frecce su una mini mappa delle strade circostanti), rec di video senza limite di tempo ( almeno aumentato a 5 min) risposte di e-mail,whatsApp,sms,facebook magari scrivendo con la voce
    ok Samsung se metti questo oltre quello che già fa è perfetto lo compro ad occhi chiusi anche se un po più grosso :-)

    • giacomofurlan

      GPS su una batteria che già soffre di autonomia? Meh… =

  • giacomofurlan

    Il Pebble è programmabile, costa meno ed ha un’autonomia di una settimana. Fatto da una startup. Cos’ha da invidiare da questo dispositivo che costerà 300$ come il predecessore? NULLA! Ah, sì, per i fan boy il marchio.

  • Roberto

    l’orologio secondo me è un po brutto da vedere, anche perche quando lo indossi e non lo guardi il display è spento e da vedere non è gran chè… Gli orologi devono anche essere belli, per questo gli darei una possibilità solo se fosse molto bello da vedere al polso, perciò magari con un display finalmente curvo in modo da seguire la forma del polso e poter avere anche una superficie del display più ampia.

    poi se proprio devono mettergli la fotocamera che la mettessero almeno da 5mpx e con autofocus e senza limiti di registrazione video.

  • Pingback: La prossima generazione di Galaxy Gear arriverà in concomitanza con il Galaxy S5 | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Amedeo Masia

    io l’ho preso a 149 euro offerto da samsung exclusive, so che non me ne farò nulla… ma per poco più del prezzo di uno swatch, ho deciso che valeva la pena :)