Nokia 6 ufficiale, Snapdragon 630 e 4GB di RAM a meno di 200€

5 gennaio 201815 commenti

La versione 2018 di Nokia 6 è appena stata ufficializzata da HMD, non facendo altro che confermare gli innumerevoli rumors di cui lo smartphone è stato protagonista negli ultimi giorni.

 


Presentazione ufficiale per Nokia 6


Nokia 6 è un device che ha fatto incessantemente parlare di sé negli ultimi giorni, e di conseguenza la presentazione ufficiale odierna si è tramutata in una mera formalità.

Il device è infatti stato completamente leakato solamente ieri da parte del retailer cinese Suning, che ha mostrato in anteprima ogni singolo aspetto d’interesse del device.

Proprio per quanto appena detto, tutto ciò che abbiamo scoperto oggi riguardo lo smartphone Nokia altro non è stato che una conferma di quanto già visto.

In ogni caso, andiamo a scoprire per l’ennesima volta quale sarà la scheda tecnica di Nokia 6:

Display 5.5″ 16:9 IPS LCD FHD+
Chipset Qualcomm Snapdragon 630
Memoria RAM 4GB, ROM 32/64GB
Fotocamera 16MP f/2.0 posteriore, 8MP f/2.0 anteriore
Batteria  3000 mAh
Dimensioni 148,8 x 75,8 x 8,15 mm
Peso 172g
OS  Android Nougat 7.1

Il nuovo Nokia 6 è inoltre dotato di fingerprint sensor che, a differenza di quanto accaduto per il predecessore, è stato trasferito nella sezione posteriore del device.
Questa scelta è piuttosto discutibile poiché il front del terminale dispone di spazio sufficiente ad ospitare il componente.

Il sistema operativo a bordo si tratta di Android Nougat 7.1, con la promessa di un’aggiornamento alla versione Android Oreo 8.0 che avverrà entro breve tempo e che infatti si trova già in fase di beta testing.

Nokia 6 sarà disponibile nella colorazione Black and OrangeWhite and Red, a partire da  190€ per la versione da 32GB e 216€ per la 64GB.

Lo smartphone è preordinabile a partire da ora, ma la vendita vera e propria inizierà il giorno 10 Gennaio ed esclusivamente in Cina.

Le immagini ufficiali del prodotto sono disponibili sul sito ufficiale Nokia (in cinese).

Luciano Gerace


 

Loading...