Oscar 2014: il marketing di Samsung e l’ironia di Nokia

3 marzo 201486 commenti

Un'operazione di marketing mascherata abbastanza goffamente da parte di Samsung, e la risposta ironica di Nokia: anche questo è accaduto durante le cerimonia per la consegna dei premi Oscar 2014 tenutasi al Dolby Theatre di Los Angeles nella serata (locale) di ieri.

Come certamente saprete se avete seguito l’evento, la presentatrice Ellen DeGeneres ha infatti per due volte, durante la diretta, utilizzato il suo, perfettamente a favore di telecamera, Samsung Galaxy Note 3 per realizzare un autoscatto grazie alla fotocamera frontale. In particolare, nella seconda occasione, ha riunito diverse personalità presenti in platea e affidato il dispositivo a Bradley Cooper, postando in seguito la foto su Twitter e chiedendo agli ascoltatori di ritwittarla per farne il tweet più popolare di sempre.

Missione compiuta: il messaggio ha infatti battuto il record precedentemente stabilito dal presidente Obama, facendo registrare circa 2700000 retweet e causando problemi a Twitter, che ha dovuto chiudere per alcuni minuti.

oscar2014

Un’operazione certamente ben studiata e coordinata con Samsung, tra i principali sponsor dell’evento, che ha deciso di affiancare agli spot per Galaxy S5 e Galaxy Gear 2 andati in onda durante l’evento anche quest’insolito siparietto: risulta ben difficile infatti credere alla “spontaneità” del gesto, specie considerando che la DeGeneres utilizzava un Note 3 unicamente in scena, mentre nel backstage si teneva stretto il suo iPhone, come dimostra un tweet pubblicato successivamente.

Ma la macchina del marketing di Samsung non è stata l’unica a mettersi in moto: Nokia non ha infatti perso occasione per sottolineare come la cattiva qualità degli autoscatti postati dalla presentatrice, utilizzando, ovviamente, Twitter e un selfie postato dalla stessa DeGeneres.

oscar2014-2

 

Loading...