Qual è stato lo smartphone Android che più vi ha deluso? – JSQ IV

31 Maggio 2015404 commenti

Per questa domenica, faremo un piccolo tuffo nel passato ripensando a tutti gli smartphone Android che abbiamo acquistato, e decretando quello che più ci ha deluso.

Se stai leggendo questo articolo, c’è una grossa probabilità che tu sia un appassionato di cellulari, e in particolare di quelli che montano il sistema operativo Android.
Per quelli come noi che seguono attivamente le notizie ogni giorno, l’acquisto sbagliato è un’eventualità piuttosto remota. Questo perché, essendo sempre ben informati, sappiamo già quali smartphone sono appetibili e quali sono da evitare, e inoltre grazie alle miriadi di recensioni ci si può fare un’idea molto precisa di cosa andremo a comprare ed evitare sorprese sgradite.
Purtroppo però, queste non sono garanzie che il device dei nostri desideri si rivelerà esattamente come quello che pensavamo. È un’eventualità improbabile, ma non certo impossibile.

Per altri, invece, sapere già in anticipo e in tutto e per tutto come sarà il proprio futuro smartphone non è molto stimolante, infatti (specie tra i più smanettoni) succede che un terminale poco conosciuto catturi totalmente la nostra attenzione, e le recensione positive degli utenti che già lo hanno in mano non fanno altro che invogliare ulteriormente all’acquisto.

Ed è esattamente quello che è successo con il mio smartphone che più mi ha deluso (l’unico). Parlo di un cellulare che sicuramente conosceranno in pochi, e si chiama “No.1 N3“.

1-13092F94T12O

Era diciamo il periodo in cui gli smartphone cinesi stavano iniziando timidamente ad affermarsi come valide alternative ai device che troviamo regolarmente nei negozi, e questo mi intrigava particolarmente per il suo design che, per pura coincidenza, riprendeva lo stile del ben più famoso Samsung Galaxy Note 3.

La curiosità di testare con mano un clone cinese era veramente irresistibile, e così, dopo aver seguito alcuni hands on, ho deciso di fare il grande passo.
Con il senno di poi, questa è stata veramente una pessima idea. All’inizio era tutto rose e fiori, infatti il telefono era piuttosto performante, con buona autonomia e un display definito e voluminoso, non c’era assolutamente nulla da lamentarsi (per quel prezzo poi). Dopo poco tempo però iniziarono i primi problemi: l’unità 3G ha smesso di funzionare, sullo schermo comparirono degli aloni gialli e la batteria non durava più di un’ora.
Tutto questo nel giro di soli trenta giorni, dopodiché l’ho messo in vendita nel nostro mercatino come dispositivo non funzionante e per grazia divina sono riuscito a sbarazzarmene.

Ora passo la parola a voi,

Qual È lo smartphone android che più vi ha deluso?

 

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com