Samsung ed LG al lavoro su terminali completamente pieghevoli

16 ottobre 201520 commenti

Il mondo high-tech durante gli ultimi anni ha iniziato a correre in una maniera davvero esorbitante. Facendoci caso, infatti, diverse tecnologie introdotte qualche anno fa sono già state superate da altre più nuove. Un esempio quella che potremmo chiamare "Maratona tecnologica" è lo schermo curvo di dispositivi come Samsung Galaxy Note Edge, S6 ed S6 Edge o quello flessibile della serie LG G Flex.

Sebbene questi device rappresentino la massima espressione dello sviluppo tecnologico degli ultimi anni, non viene difficile pensare a come l’idea di un display curvo potesse sembrare un miraggio fino a qualche anno fa, eppure sono qui fra noi da qualche tempo.

Ma se facessimo volare la nostra fantasia cosa vedremmo nel mondo della tecnologia del futuro?

Sicuramente potremmo immaginare uno smartphone pieghevole nella sua totalità, dunque a nostro piacimento. Quest’idea, quasi da film fantascientifici, è venuta in mente ai due giganti coreani della telefonia: Samsung ed LG. Grazie ai progressi portati avanti nel campo degli schermi flessibili, entrambe le società potrebbero infatti proporre un dispositivo di questo genere già a partire dal prossimo anno.

Stando a quanto riportato da Business Korea, uno dei media più affidabili presenti nel paese asiatico, Samsung avrebbe già in mano un prototipo funzionante di un device completamente pieghevole. Questo sarebbe inoltre quasi pronto per la fabbricazione in massa, dato che gli affinamenti mancanti per questa fase costruttiva sono davvero pochi. Anche l’altra compagnia coreana, LG, ha pronto il proprio pannello OLED di questa tipologia, ma non si è scelto ancora se dedicare del tempo alla costruzione di uno smartphone dotato di tale tecnologia o se progredire unicamente come principale azienda distributrice di questo tipo di display per partner del calibro di Apple.

Loading...
  • golfirio masturloni saccénte

    eric?

    • Leonardo Moschetti

      useranno un oled-plastic e quindi non + gorilla glass xche il vetro è rigido ma un materiale plastico resistente ma deformabile, la batteria è la parte + difficile… vediamo il prototipo come sara

      • italba

        E perché mai devi curvare anche la batteria? La si può mettere nella parte inferiore del telefono ed arrotolarci il display intorno.

        • Richy

          Si ma che senso ha? Pensa tutte le volte che uno deve prendere il cellulare in mano e se lo deve prima stirare e appiattire per bene per capirci qualcosa.. Bella la tecnologia, futuristica, ma non utile per gli smartphone

          • italba

            Appiattire con la mano? Forzi un po’ per piegarlo nell’altro senso e si appiattisce da solo! Un po’ di fantasia, forza…

          • crrgrd

            Ma quale fantasia e fantasia…quella è definitivamente morta con l’avvento di sti cosi di cui, anche qui, si sta discutendo. L’unica buona dea, ormai, è quella che ci suggerisce la tv.

  • LEON

    non fa per me

  • pirata_1985

    Fossi in Apple aprirei una causa perché la stanno palesemente copiando

    • Emanu_lele

      E’ vero, poi se lo pieghi diventa circolare come il logo Apple!
      Che copioni…

      • Luca Martinelli

        Ahaha

  • simoneusala

    Il display del g flax é curvo ma fisso, non pieghevole…

    • alex

      Si piega, ha un raggio di 2mm circa e se lo pressi col display rivolto ad un tavolo va a 0.
      Certo, non ha però una concezione di pieghevole così ampia

  • simoneusala

    Ma se faranno uno smartphone pieghevole, sara molle? Come fa a piegarsi se non é “morbido”? Ma al contempo, se é molle e morbido, sarà lo stesso abbastanza rigido da tenerlo in mano senza che si ammosci? faccio fatica a concepire uno smartphone di questo genere…
    PS: ho riletto il commento e ci tengo a precisare che non alludevo a niente, parlavo davvero di smartphone ;-)

    • italba

      Lo stesso principio dell’anatomia maschile si può applicare anche ai display. Oppure, pensa ad un foglio di metallo sottile: Se è leggermente curvato nel senso della larghezza non si può curvare nel senso della lunghezza, ma basta appiattirlo per poterlo arrotolare anche in quel senso.

    • alex

      Semplice… la plastica rigida e semirigida. Un mix tra copertine di un quaderno e un display

    • Luca Bussola

      Mica dovrà essere tutto lo smartphone pieghevole. Potrebbe esserci una parte dove c’è batteria e componentistica hardware per poi estrarre lo schermo come un foglio arrotolato (ipotesi mia senza nessuna ricerca a proposito).
      Devo però dire che non so quanto potrà agevolarci la vita una cosa come quella che ho ipotizzato che vedrei più adatta a schermi televisivi domestici.

      • Luca Bussola

        Breve ricerca su youtube e ho trovato un filmato ufficiale di Samsung risalente a Novembre 2013 che presentava 2 prototipi con schermi non flat… uno lo conosciamo ormai bene ed è diventato realtà… l’altro è ancora nel limbo ma qualcosa di funzionante esisteva già allora.

  • italba

    Sono ormai parecchi anni che vengono presentati display flessibili da diversi produttori, semplicemente adesso la tecnologia è sufficientemente matura.

  • teob

    Sarebbe comodo pieghevole in 2 tipo a libro. Un bel 3 pollici piccolo, magari con schermo esterno elink a colori, che si apre e diventa un 6 pollici.

  • leodis

    Un 5 pollici oled fhd che si apre a libro con schermo flessibile interno e-ink a colori che raddoppia la grandezza, per leggere. Questo mi piacerebbe avere.