Samsung Galaxy Note 9 tra gli smartphone più performanti secondo DxOMark

10 settembre 201877 commenti

L'intensivo test condotto dal team DxOMark sullo smartphone Samsung Galaxy Note 9 è finalmente giunto al termine. Secondo quanto riportato, il phablet è dotato di una delle fotocamere più prestanti sul mercato.

 


Samsung Galaxy Note 9 tra gli smartphone più performanti secondo DxOMark


Samsung Galaxy Note 9 è l’ultimo arrivato di casa Samsung, e come tale è dimostrazione pratica della qualità delle fotocamere del manufacturer sudcoreano.

A quasi un mese di distanza dalla presentazione ufficiale tenutasi il 9 agosto a New York, il team DxOMark ha finalmente ultimato i suoi test.
La conclusione a cui sono giunti non sorprende affatto, Samsung Galaxy Note 9 è quindi uno dei migliori device per quanto concerne il settore fotografico.

Il phablet è dotato di setup dual-camera, dove una di queste è grandangolare con sensore da 12MP, f/1.5-2.4 dual-aperture e dual-pixel autofocus.
La restante offre anch’essa un sensore da 12MP f/2.4.
Entrambe le lenti sono affiancate da un’intelligenza artificiale che ne migliora sensibilmente i risultati finali.

Il punteggio complessivo raggiunto da Samsung Galaxy Note 9 è pari a 103, alla pari con HTC U12+, mentre quello specifico per gli scatti è di 107.
Questo è stato reso possibile da un eccellente autofocus, qualità dello zoom, riduzione del rumore, effetto bokeh realistico e scatti generalmente molto ben definiti e ottimale rendering dei colori.

Il lato video si accontenterà invece di 94 punti, numero comunque elevato e dovuto principalmente a stabilizzazione, autofocus e capacità di ridurre gli artefatti.

Lo studio approfondito è consultabile al seguente link.


 

Loading...