Samsung Galaxy S III Internazionale vs Galaxy S III USA [VIDEO]

22 giugno 201213 commenti

Sicuramente col debutto ufficiale del nuovo Samsung Galaxy S III negli Stati Uniti in molti attendevano un primo confronto completo, con test benchmark e video, tra questa nuova variante ed il nostro conosciuto Galaxy S III Internazionale. Come ben sappiamo i due dispositivi pur essendo prodotti dalla stessa azienda e pur avendo lo stesso nome hanno caratteristiche tecniche molto differenti, soprattutto per quanto riguarda CPU e RAM. Proprio per questo potrete constatare alcune differenze (che non si riveleranno fondamentali) in questo confronto realizzato da Pocketnow.

Prima di mostrarvi il test raggiunti nei benchmark ed il video-confronto vi ricordiamo le principali differenze delle due varianti:

Samsung Galaxy S III Internazionale:

  • Processore quad-core Samsung Exynos 4412 da 1.4 GHz;
  • 1 GB di RAM;

Samsung Galaxy S III USA:

  • Processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 da 1.5 Ghz;
  • 2 GB di RAM;

Ecco i risultati registrati dai due smartphone Android in alcuni test benchmark:

Linpack:

  • GS3 Internazionale:
    • MFLOPS: 55.777
    • Time: 1.5s
    • Norm Res: 5.68
  • GS3 USA:
    • MFLOPS: 84.938
    • Time: 0.99s
    • Norm Res: 5.68

Smartbench 2012:

  • GS3 Internazionale:
    • 3975
  • GS3 USA:
    • 2845

AnTuTu:

  • GS3 Internazionale:
    • CPU: 7147
    • GPU: 1546
    • RAM: 2535
    • I/O: 868
  • GS3 USA:
    • CPU: 3192
    • GPU: 1569
    • RAM: 1114
    • I/O: 809

Come sempre precisiamo, vi ricordo che i test benchmark rimangono solamente numeri pur testando le prestazioni dello smartphone, solamente una prova personale durante l’utilizzo giornaliero ci potrà far constatare le differenti prestazioni dei due device.

Detto ciò passiamo ad alcune considerazioni. Dai primi test non possiamo decidere a chi dare la vittoria, non riusciamo a capire quale delle due versioni sia la più potente, performante, fluida, poichè nel primo test ha fatto meglio la variante di Sprint, in Smartbench ha prevalso la versione presente nei nostri negozi ed in AnTuTu sembra che la versione Internazionale non risenta della mancanza di 2 GB di RAM, registrando un punteggio più alto rispetto alla versione USA.

Prima di concludere vi lascio al video-confronto:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=9GD9vHqOrTw&hd=1

Concludendo possiamo scegliere differenti strade di pensiero, cioè: Samsung ha ottimizzato in modo eccellente il proprio Exynos Quad-Core portandolo ai livelli di un già collaudato Snapdragon S4; oppure, riscontrando che il quad-core di Samsung ha raggiunto gli stessi risultati del dual-core di Qualcomm non sembra sia ancora necessario un processore oltre i due core; o ancora, i 2 GB di RAM per gli attuali smartphone sono inutili in quanto non raggiungono risultati paragonabili ad 1 GB di RAM. Potrebbero esserci altre vie, tutte pienamente condivisibili, la nostra scelta ricadrà sempre sull’esperienza personale e sui gusti.

 

Loading...