Samsung Galaxy S III vs Galaxy Note 2 vs Sony Xperia T: display a confronto

4 Ottobre 201215 commenti

Ieri Samsung ha ufficialmente annunciato anche per l’Italia il secondo phablet Android atteso da tutti gli utenti, cioè il Galaxy Note II. Anche noi eravamo presenti ed abbiamo potuto registrare un’anteprima per presentarvi i migliori aspetti di questo smartphone Android che arriverà dai prossimi giorni ad un prezzo di 699 € (come Galaxy Note e Galaxy S III). In attesa di poterlo vedere nei negozi sono state tantissime le anteprime, recensioni ed i focus apparsi sul web nelle ultime ore, come il confronto display che vi proponiamo adesso.

Gli sfidanti del nuovo Galaxy Note II sono il Galaxy S III ed il Sony Xperia T. Prima di procedere alla comparazione è giusto ricordare le specifiche di ogni singolo display.

  • Display Super AMOLED HD da 5,5 pollici (matrice non Pentile);
  • Display Super AMOLED HD da 4,8 pollici (matrice Pentile);
  • Display LCD Bravia Engine da 4,55 pollici (matrice RGB);

Tutti i dispositivi in questione sono dotati di un display con la medesima risoluzione (1280×720 pixel) ma differiscono per densità di pixel.

La lente d’ingrandimento ha focalizzato la propria attenzione sull’icona del Play Store. Quale ha una maggiore definizione e qualità?

Galaxy S III

Galaxy Note II

Xperia T

Come avrete potuto notare, nonostante il Galaxy Note II sia dotato di una densità di pixel minore rispetto agli altri display, essendo dotato di una diagonale maggiore, l’alta risoluzione permette di ottenere una qualità nel dettaglio quasi ai livelli dell’Xperia T che con un display da 4,5 pollici e tecnologia Bravia riesce a mettere sotto i Super AMOLED di Samsung.

Secondo voi qual è il migliore?

 

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com