Samsung Galaxy S5: la recensione di Androidiani.com

12 maggio 2014137 commenti
Dopo qualche settimana di test, è giunto il momento di presentarvi la nostra recensione del nuovo Galaxy S5, ultimo arrivato e top di gamma di casa Samsung; presentato al Mobile World Congress 2014 di Barcellona in occasione del primo Unpacked di quest'anno.

Unboxing

La confezione è rimasta invariata rispetto al precedente Galaxy S 4 ed utilizza materiale riciclato che richiama l’effetto legno. L’unica differenza, oltre alle dimensioni, è ovviamente il numero 5 sulla parte frontale.

20140407_005629_HDRwtmk

 

All’interno della scatola, oltre alla manualistica standard, troviamo il tagliandino dedicato alla Samsung Exclusive essendo un dispositivo acquistato in Italia con garanzia italiana. Proseguendo, troviamo gli auricolari in-ear bianchi (non dovrebbero essere cambiati dai precedenti smartphone) con gommini di varie dimensioni, un alimentatore da 2.0 A e, infine, il cavo USB -> Micro USB 2.0. Non abbiamo ben capito il motivo per cui il cavo in dotazione sia soltanto 2.0 nonostante il telefono supporti la connettività 3.0.

Il dispositivo

Il Galaxy S 5 lo abbiamo già provato in quel di Barcellona lo scorso Febbraio in occasione del Mobile World Congress. Tuttavia, in quelle circostanze (settordicimila persone attorno e smartphone collegato ad un sistema antifurto) non siamo di certo riusciti apprezzarlo come si deve o fare foto dettagliate del dispositivo. In queste prime ore di utilizzo effettivo, invece, siamo riusciti a comprendere meglio quello che è il nuovo Galaxy S 5 con tutto quello che ci ha riservato Samsung lato software con la nuova TouchWiz e le nuove funzioni hardware del sensore biometrico e del battito cardiaco (resta, personalmente, ancora dubbia l’effettiva utilità). Dopo aver provato per una settimana il nuovo HTC One M8, confermiamo però la differenza totale di ergonomia: Galaxy S 5 è molto più comodo da impugnare e non si ha l’effetto saponetta, frequente invece sul nuovo top di gamma taiwanese.

20140501_182805_HDRwtmk

La parte anteriore è occupata dal display da 5.1″Full HD. Nell’area superiore è presente inoltre un LED di notifica RGB che affianca lo speaker per le chiamate e i sensori di prossimità e luminosità oltre alla fotocamera frontale da 2 megapixel. Inferiormente invece troviamo il nuovo tasto soft touch multi tasking (introdotto per la prima volta con il Galaxy Nexus e sempre molto richiesto) che se tenuto premuto a lungo emula il “vecchio” tasto menu; altra novità è il tasto home che è ora diventato un sensore biometrico in grado dunque di leggere la nostra impronta digitale. Più a destra è rimasto invariato i tasto “indietro”.

Superiormente abbiamo l’uscita audio jack da 3.5 mm, il secondo microfono per la riduzione dei rumori di sottofondo e la porta ad infrarossi per controllare i televisori.

up

 

 

La parte inferiore è dedicata, oltre al microfono per le chiamate, alla porta Micro USB (con annessa USB 3.0) coperta da un tappino che serve a mantenere l’impermeabilità del dispositivo.
down

 

 

Sul lato sinistro è locato il bilanciere del volumeleft Sul lato destro troviamo invece il tasto per l’accensione.right

La parte posteriore è occupata dalla fotocamera da 16 Megapixel con flash led; poco più sotto troviamo invece il nuovo sensore del battito cardiaco. Nella parte inferiore è posizionato lo speaker. Tante sono state e sono tutt’ora le critiche dirette proprio nei confronti di questa cover posteriore dal disegno particolare, si è passati dal cerotto, alla ciabatta da infermiere e chi ne ha più ne metta. Personalmente la colorazione nera, come quella blu, mi piace molto da vedere al contrario di quella bianca o oro che effettivamente non è un granché. Nel complesso l’effetto gommato e il disegno composto da fori aumenta non di poco il grip che è veramente forte.

back

 

Dettaglio guarnizione cover posteriore

Dettaglio guarnizione cover posteriore

Di seguito l’elenco delle specifiche tecniche:

Sistema Operativo Android 4.4.2 KitKat
Display 5.1″
Risoluzione Full HD – 1920x1080p – 432 ppi
Processore Qualcomm Snapdragon 801 quad core da 2.5 GHZ
GPU Adreno 330
RAM 2GB
Memoria Interna 16GB Espandible con Micro SD
Fotocamera posteriore 16 Megapixel
Fotocamera anteriore 2 Megapixel
Dimensioni 142 x 72,5 x 8,1 mm
Peso 145 g
Altre specifiche Micro SIM
MHL 2.1
NO ricarica Wireless
Bluetooth 4.0
Batteria 2800 mAh

Display

gs5_display

 

Come precedentemente detto, il Galaxy S 5 è dotato di un display Super AMOLED Full HD (dunque 1920×180) da 5.1″ con una densità di 433 ppi. In poche parole è uno dei display più belli, se non il più bello, che abbia mai potuto provare; grazie anche all’abbandono della matrice PenTile verso quella RGB, scorgere i pixel è davvero impossibile. Finalmente abbiamo un display con neri profondi e bianchi accesi senza sfumature di nessun tipo verso l’azzurro. Incredibile anche l’angolo di visuale che è ampissimo con una perdita di luminosità e veridicità dei colori praticamente minima. Inoltre la visibilità sotto la luce del sole è sorprendente, senza eguali.

Dalle impostazioni è possibile personalizzare il display a piacimento scegliendo tra 5 diverse modalità, di cui una automatica (Adatta visualizzazione) che sceglierà il migliore compromesso per alcune applicazioni predefinite.

2014-05-04 16.17.38Il funzionamento di questa voce ci viene spiegato direttamente da Samsung tramite la seguente immagine animata; si noti come i colori del display cambino a seconda della luce dell’ambiente circostante.

Fotocamera

Il Galaxy S5 è dotato di una fotocamera posteriore da 16 megapixel con apertura focale f/2.2 per una lunghezza focale di 31mm (Zoom massimo 4X). Si tratta del primo smartphone della sere Galaxy ad utilizzare un sensore proprietario Samsung che sfrutta la tecnologia ISOCELL in grado di isolare i singoli pixel all’interno del sensore per migliorare la quantità di luce catturata.

Le foto possono essere scattate fino a 16 Megapixel in 16:9 con una dimensione di 5312×2988 scalando poi fino a 2.4 Megapixel sempre in 16:9 (2048×1152). I settaggi possibili sono veramente una moltitudine; tra i principali troviamo ovviamente l’HDR, scatti continui e stabilizzazione dell’immagine (che aumenta in maniera sensibile i tempi di scatto).

2014-05-04 21.34.35

 

Una funzione di cui da alcuni mesi a questa parte sentiamo continuamente parlare è la “messa a fuoco selettiva“,  funzione che consente, dopo aver scattato una foto, di mettere a fuoco un determinato punto di essa. Se su HTC One M8 tutto ciò viene eseguito già a livello hardware, su Galaxy S 5 (e vedremo anche su Xperia Z) l’effetto è gestito solamente dal software e, ad essere sinceri, con ottimi risultati. Di seguito trovate un esempio.

fuoco_gs5Samsung mette a disposizione dell’utente anche ben 12 effetti applicabili a fotografie e video con possibilità di scaricarne un’altra “infinità” dal Samsung App Store scegliendo tra a pagamento e non. Personalmente apprezzo molto questa scelta in quanto le opzioni possibili sono davvero tante.

2014-05-04 21.26.15

 

Una cosa analoga è stata scelta per la modalità di scatto; premendo il pulsante “MODO” a fianco del tasto “scatta”, accederemo ad un elenco di modalità tra le quali potremo scegliere per realizzare la foto che preferiamo.

Tra queste, la novità è senz’altro “Tour Virtuale” che, dopo aver eseguito alcuni scatti durante un percorso a nostro piacimento, elabora un mini video di alcuni secondi unendo tutte le nostre foto. Questo risulta molto utile se abbiamo la necessità di mostrare un luogo ad una persona come ad esempio un’appartamento o un’ufficio; credo sia infatti un’ottima offerta anche per le agenzie immobiliari che potrebbero così realizzare il proprio tour virtuale per ogni appartamento in vendita o per i commercianti che volessero mostrare in rete il proprio negozio.

Camera Mode - GS5

Anche in questo caso possiamo comunque scaricare altri modi che non sono preinstallati.

Facendo un piccolo cenno alla galleria, abbiamo scoperto che le foto vengono automaticamente assegnate ad una categoria a scelta del sistema che riesce ad individuare quella appropriata scansionando la foto. Scattando molte foto di animali, per esempio, è stata creata automaticamente la categoria “Animali domestici” che contiene tutte le foto ritraenti cani, gatti e altro. Ovviamente il tutto è gestibile anche manualmente ma è impressionante la precisione dell’automatismo.

Screenshot_2014-05-11-17-05-44 Screenshot_2014-05-11-17-06-02

Test registrazione video

Come di consueto, abbiamo testato la registrazione audio/video del Galaxy S5 in un ambiente un po particolare come la discoteca. Il risultato è soddisfacente soltanto se non si è vicino all’impianto audio, siamo ben lontani dalla qualità di HTC One M8.

Software

Importante anche il restilyng che ha subito la TouchWiz che cambia ancora una volta aggiungendo feature interessanti e migliorando la fluidità. Per non dilungarci troppo cercheremo di mostrarvi i cambiamenti principali che troviamo sulla nuova interfaccia presentata insieme al Galaxy S5.

Partiamo dalla lockscreen che mostra ora l’accesso rapido alla fotocamera che ci consente di aprirla davvero in pochi istanti. Sempre nella lockscreen troviamo la prima vera novità che riguarda il sensore biometrico (sensore di impronte digitali) perchè è proprio qui che lo utilizzeremo il 90% delle nostre volte, a me no che non siamo appassionati di pagamenti su PayPal. Parlo di PayPal perchè le API di questo sensore sono aperte agli sviluppatori che possono perciò sfruttare questa tecnologia all’interno delle loro applicazioni e proprio PayPal è la prima tra tutte: con un semplice passaggio del nostro dito potremo effettuare pagamenti.

20140501_183152wtmk

Screenshot_2014-05-11-17-07-03 Screenshot_2014-05-03-01-54-53

Anche la Home Screen ha subito qualche piccola modifica, la principale la troviamo nell’aggiunta della Rivista personale, molto in stile HTC. Tuttavia siamo lontani anni luce da Blankfeed: l’integrazione con il sistema è praticamente nulla, possiamo soltanto aggiungere Google+, Linkedin, Twitter e Youtube (tra i “big”) e selezionare le aree di notizia che preferiamo. Lo scorrimento è lento e scattoso e si è vincolati all’utilizzo di Flipboard. Insomma, a mio avviso si poteva fare qualcosa di molto migliore; per fortuna Samsung ci ha lasciato la possibilità di disattivare la rivista personale dalle impostazione della Home.

Screenshot_2014-05-11-17-11-44

La novità, a livello di interfaccia, più grande la troviamo a partire dal pannello delle notifiche, fino ad ad arrivare al menu delle impostazioni. Trascinando verso il basso la barra delle notifiche si nota subito come i quick settings siano ora di forma circolare; toccando poi il pulsante in alto a destra accederemo ad una visuale più ampia di essi.

Screenshot_2014-05-05-00-08-02 Screenshot_2014-05-05-00-08-08

Più in basso sono stati aggiunti i pulsanti S Finder Connessione rapida. Con il primo, potremo cercare un contenuto all’interno del nostro telefono e in rete in modo molto immediato. La ricerca verrà eseguita, nel dettaglio, su: Applicazioni, Archivio, Calendario, Amazon, ChatOn, Browser, Drive, Email, eBay, Foursquare, Galleria, Impostazioni, Messaggi, Musica, PayPal, Promemoria, Rubrica, S Note, Telefono e molte altre applicazioni che l’utente installerà.

Connessione rapida, invece, permette di ricercare tutti i dispositivi circostanti con i quali potersi connettere senza dover abilitare manualmente bluetooth, WiFi ecc.. Vedremo dunque, smartphone, tablet, TV, stampanti e ogni altro dispositivo con cui il Galaxy S5 possa interfacciarsi.

Screenshot_2014-05-11-17-15-01 Screenshot_2014-05-11-17-13-43

Arriviamo dunque alla modifica più criticata apportata alla nuova TouchWiz: le impostazioni di sistema. Le icone ora sono tonde (come i Quick Settings) e colorate. Possono essere organizzare per elenco, scheda o griglia ma, qualunque sia la scelta, sono veramente infinite: circa 7 pagine in modalità elenco. Certo, raggrupparle per categoria è sicuramente un bel metodo per organizzarle ma avremmo preferito una gestione più immediata anche se con meno scelte.

Screenshot_2014-05-11-17-15-14 Screenshot_2014-05-11-17-15-30

Batteria

Galaxy S5 è dotato di una batteria da 2800 mAh, dunque maggiore del rivale One M8 (2600 mAh) ma ancora inferiore ai 3200 mAh di Xperia Z2 (ancora non sappiamo i dettagli di G3 ma sicuramente LG ci stupirà come fece con G2). Grazie all’ottimo lavoro svolto da Samsung per migliorare e alleggerire l’interfaccia TouchWiz, riusciamo a coprire un’intera giornata lavorativa arrivando sino a dopo cena con ancora un 20% di batteria, il tutto con un totale di poco meno di 3 ore di schermo acceso, dunque siamo abbastanza soddisfatti.

Screenshot_2014-04-21-01-39-28 Screenshot_2014-04-21-01-39-40

Come abbiamo visto già su HTC One M8, anche Samsung ha predisposto un piano di emergenza in caso di batteria in rapido calo e impossibilità di ricarica da parte dell’utente; infatti a fianco del tradizionale risparmio energetico troviamo una versione più avanzata che ridisegna completamente l’interfaccia del nostro Galaxy S5. Il tema sarà in bianco e nero e ci consente, di base, di fare chiamate, mandare SMS ma anche di navigare in internet, utilizzare WhatsApp o qualsiasi altra applicazione desideriamo, questo al contrario di One M8 che non permette la personalizzazione delle applicazioni “di emergenza”. Pensate che con una carica residua del 30% circa, l’autonomia è stimata per 3,6 giorni.

Prezzo e disponibilità

Galaxy S5 è disponibile dall’11 Aprile presso tutti i negozi di elettronica di consumo a 699€ nelle colorazioni bianca, nera e oro; per quella blu in Italia dovremo aspettare.

  • Pingback: Samsung Galaxy S5: la recensione di Androidiani.com | mobilemakers.org

  • GalaxyS5TheBest

    Questo s5 è il miglior smartphone mai creato e credo che continuerà ad esserlo anche per un bel pò di anni. Non vedo l’ora di poterlo acquistare (per ora non ho disponibilità economica). Samsung continua ad essere la migliore.

    • luca

      Ahahahaha…il migliore smartphone mai creato…LOOOL

      • teob

        E continuerà ad esserlo per un bel po di anni come la vedi :-) strano non abbiano detto in eterno

        • luca

          Tra un po usciranno la versione prime è questo sarà migliore…l anno prossimo usciranno 7 versioni del galaxy S6 ,ma questo S5 sicuramente resterà sempre il migliore…LOL

          • teob

            Ma allora diciamolo che è il PIU migliorissimo

    • GaspRulez

      Bel fake, complimenti -.-

    • Claudio Castiglia

      appena esce il g3 l’annienta,come ha fatto il g2 con l’s4 e ti parlo da possessore di s2,s3,s4 poi passato a g2 e non tornerò mai più indietro,aspetto infatti il g3 che mi sorprenderà sicuramente.

      • bah

        contento tu

      • cat

        Mse..certo
        Per la cronaca..g3 è nella fascia phablet.

  • Roberto Arieta

    perchè il mio S2 ha il bordo meno spesso??? :))

  • luca

    Ci sono telefoni molto migliori a quel prezzo e anche meno

  • Pingback: Samsung Galaxy S5: la recensione di Androidiani.com - WikiFeed

  • http://forum.hdblog.it/members/razrize/ Razrize

    Io l’ho provato qualche giorno fa. Possedendo un N5 ho sentito subito la differenza per quanto riguarda il software: l’S5 non è altrettanto reattivo.

    D’altro lato, però, il display fa la sua sporca figura e le foto sono fatte veramente bene

  • nemo

    Come sempre, un buon hw per la serie s.
    Se la cara vecchia Samsung cominciasse a rilasciare i suoi sorgenti, tutto lo schifo che butta nel suo software potrebbe anche passare inosservato, dato che ogni ROM verrebbe compilata con grande semplicità senza dover ricorrere all’ingegneria inversa.
    Ma visto che non lo fa, per me può essere il migliore sotto ogni punto di vista, rimarrà sul suo bello scaffale ad aspettare qualcuno che si fa fregare dal marketing feroce.

  • Lorenzoprt

    Indipendentemente dal suo utilizzo, ma ma non sono poche tre ore scarse di schermo acceso?

    • Walter

      Secondo me no, sopratutto parlando di una matrice Super Amoled Full HD, d 5” e passa…

      • Lorenzoprt

        Però ci sono telefono con caratteristiche simili che fanno un po’ di più.

      • Antonio Inuso

        SOPRATTUTTO, con 4 T…
        Asino!

        • forsecheno

          Si puo’ dire in entrambi i modi, anche tu non scherzi è….

          • Antonio Inuso

            “non scherzi è”… Non conosci neanche i verbi, somaro!!

        • forsecheno

          “È corretto scrivere sia soprattutto che sopratutto. Anzi esiste anche la possibilità di scrivere sopra tutto, ma è una forma antica.”

    • DevastatorTNT

      Sì :D Faccio di più con s4 (moddato, però…)

      • Lorenzoprt

        Ad esempio quanto fai in media?

        • DevastatorTNT

          4-5h utilizzandolo con browser, YouTube, messaggistica istantanea e mail

      • Dany82

        Io con S4 stock (solo root, recovery e qualche modifica grafica) faccio anche 7 ore di schermo con luminosità al 100%.

        • DevastatorTNT

          Certo, leggendo libri…

          • Dany82

            Liberissimo di non crederci, ma è la verità…su Fb ho anche postato degli screenshot che lo dimostrano.

          • DevastatorTNT

            Non è il fatto di non crederci, ma sarà che in un anno di modding di s4 non ho mai visto nessuno come te… A 7 ore ci sono arrivato pure io, ma sicuramente non con luminosità a 100…

        • gigi

          si si certo io faccio 21ore di schermo acceso al 129%

          • Dany82

            Idem come sopra…

    • Pippo

      no..io con l’s4 me le sogno!

      • Lorenzoprt

        Ed io che pensavo che tre ore e mezza di schermo acceso su Nexus 5 fossero poche…

      • Simone

        Stai messo male figlio mio

        • Pippo

          per quale motivo?

      • gramier

        si ma nella recensione precedente (quella sul find 7)si diceva che non si arrivava alle 5h di schermo, quindi era un po scarsa. ora su s5 con meno di 3h sono soddisfatti… mah.

        • MARCO RICCIOTTI

          Ripeto io sono arrivato a 5 ore .

          • gramier

            con quale dispositivo?

          • MARCO RICCIOTTI

            Con Samsung galaxi s5 5 ore , con viko iggy 4 poi se interessa posso scrivere le ore di uso delle chiamate e internet ; comunque sempre wifi e blutout attivi .

          • Matteo

            blutout .. oddio :|

          • MARCO RICCIOTTI

            Sempre in moto e macchina quindi attivo vivavoce

          • gramier

            scusa mi ero perso il post. ovvio che dipende dall’uso(connessioni, app, gaming, gps, ecc.) ma qui parliamo di fase testing, quindi presumo tutto attivo e spremendo i terminali al massimo (più o meno). quindi secondo loro, a parità di utilizzo, 5h sono scarse (find 7),mentre 3h(s5)sono soddisfacenti . avendo la stessa batteria (2800Mah) non capisco su che metodo di giudizio si siano basati.

      • liviu

        con il mio s4 con batteria zerolemon da 3000mah ho giocato per 4 ore di fila a real 4 axing 3 o need for speed, non ricordo bene quale fosse dei 2. Wifi sempre acceso e luminosità al massimo.

        • Pippo

          beh…forse alle 3 ore ci arrivo….forse ho esagerato…XD

    • Elias Koch

      personalmente su nexus 5 faccio ogni giorni circa 3ore e mezza di display aperto e il tel dura mediamente 14 ore, rom stock, sul vecchio s2 arrivavo a 20 ore con tempo di display decisamente maggiore (ok le dimensioni e la risoluzione), mi pare un tantino esoso di risorse per essere un amoled

      • Lorenzoprt

        È la stessa cosa che penso anch’io. Per di più il Nexus 5 (che possiedo) non eccelle come capacità della batteria rispetto i concorrenti.

        • Elias Koch

          boh, fa quello che deve senza darmi rogne, non eccelle in nulla (anche se compete ad armi pressoché pari con tutti i coevi) se non in reattivitá e customizzabilitá, ma paragonato al prezzo che l´ho pagato…é migliore di ogni altra cosa tuttora in commercio. Poi dopo aver usato un nexus5, qualsiasi backcover non gommata sembra viscida e scivolosa

      • davide136

        Possiedo pure l’s2 ma li mediamente mio fratello ci fa 2h di schermo acceso,sempre su whatsapp e FB, come facevi a farlo durare + del n5?

        • Elias Koch

          e che ne so? gli ultimi sei mesi era peggiorato moltissimo, penso per le rom cucinate che ho provato, ora é tornato alla stock e l´attuale utilizzatore non mi ha dato nessun feedback negativo, anzi, ne é soddisfattissimo. Quando era nuovo, connesso solo su wifi ha raggiunto anche le 24 ore di uso..avró avuto culo

    • maccio

      decisamente poche, con l’s advance ne facevo tra 3 e 4 col moto g ne faccio sempre tra 4 e mezza e 5..

    • MARCO RICCIOTTI

      Io ne ho fatte 5 di ore dipende sempre da come usi il cellulare

    • Edoardo Visconti

      si infatti… io con g2 ( 200mah in piu) nella media ne faccio 4/5, ma in 30h di utilizzo! quando lo uso intensamente in una giornata di solito lo schermo si aggira intorno alle 5h con il 20%rimanente… sincermanete io mi aspettavo qualcosa in piu dato anche che lo schermo è piu piccolo del g2…vedremo da qualche altra recensione :)

    • Lorx

      Sicuramente lo sono, ma non è stato fatto un accurato test batteria e dai test fatti risulta essere una delle più longeve in circolazione

    • MicheleFG

      Il G2 3 ore di schermo le fa senza mai riposarsi.. xD

    • mihai

      io per mia fortuna faccio anche 7 ore di schermo col G2 e la cyanogen 11 cioè dura anche più della stock O.O felicissimo di aver comprato questo telefono

  • Pingback: Samsung Galaxy S5: la recensione di Androidiani.com | Crazyworlds

  • momentarybliss

    nulla da dire, un bel telefono, peccato che come al solito la touchwiz non sia all’altezza, come la batteria, del resto, però le opzioni della fotocamera sono senza dubbio interessanti

  • WONDERBRAun

    Secondo me l’unico plusvalore dei Samsung è lo schermo amoled… Saranno gusti ma preferisco neri più intensi e colori più saturi, anche a scapito della luminosità. Per tutto il resto è un telefono brutto e troppo costoso.

    • bah

      tu sei brutto

  • WONDERBRAun

    Ragazzi criticate pure ma questo è il miglior Samsung Galaxy S5 mai creato. E lo sarà almeno fino al mese prossimo.

    • Pippo

      era una battuta? -_-‘

      • Ing.Gae

        “ma questo è il miglior Samsung Galaxy S5 mai creato”
        Non essendoci altri Samsung Galaxy S5 creati da altri… sì… suppongo fosse una battuta. E fino al mese prossimo, suppongo che NON sarà più il miglior S5 perchè uscirà l’S5 prime :D

        • Claudiano

          Ecco, ci mancava solo la versione in prosa.

    • maximonet

      Ovvio che sia una battuta per cui non si può criticare nulla…
      Per sino il capo del design di Samsung è stato licenziato dopo l’uscita dell’S5…

      • cat

        No, è stato spostato in un altro reparto per altri nuovi progetti.
        E sta sempre nella samsung.

      • Giardiniere Willy

        ahahahahahahahah sto morendo xD hai la mia stima

    • Ospite

      Sei un M.I.T.O !!!!

    • Antonio Inuso

      Cresci…

    • LucaS2

      Perchè quanti galaxy s5 hanno creato?

  • Pingback: Samsung Galaxy S5: la recensione di Androidiani.com - HostingPost.itHostingPost.it

  • Ronaldo

    Ma come fate a criticare su ogni aspetto questo meraviglioso terminale? A parte il design che è una cosa soggettiva come fate a dire che fa schifo scaffale ecc? Obiettività zero. Questo smartphone ha praticamente racchiuse in se tutte le migliori peculiarità che si possono trovare oggi su uno smartphone (certificazione ip67, sensore di impronte, una fotocamera con le relative feature di tutto rispetto per fare qualche esempio) e altre uniche (vedi sensore battito cardiaco, download booster, multiwindows, possibilità di scrivere con una matita anche se non al livello del note 3, possibilità di ridimensionare lo schermo per l’utilizzo a una mano). Senza contare che ha uno dei migliori display attualmente montanto su uno smartphone (se non addirittura il migliore) e un’autonomia ottima stando alle varie recensioni (senza contare l’ultra risparmio energetico da usare in caso di emergenza molto migliore di quello di htc m8). E poi tutti questi fantomatici lag,blocchi, riavvii improvvisi che tutti voi dite non mi sembrano esserci dalle varie recensioni e anche a detta di chi conosco che possiede l’s5. A mio avviso questo dispositivo rasenta la perfezione per ciò che si può “pretendere” ad oggi da uno smartphone. Specifico che non sono un fanboy per evitare inutili polemiche (vi scrivo infatti dal mio caro Nokia N8 che possiedo da quasi 4 anni ormai e che mi terrò ancora finché avrà vita)

    • ever

      Devono cambiare totalmente le batterie accantonando le litio e buttarsi su nuove tecnologie xke non esiste arrivare a malapena a sera con questi smartphone….cambierò cell solo quando lo capiranno e dobbiamo insistere noi stessi xke la tecnologia c’è x migliorare queste ridicole batterie e ci sono molti prototipi che non vedono la luce x ovvi motivo di mercato…bah vado avanti con m7….

    • Giardiniere Willy

      quando uscirà la prossima versione dell’Iliade?

      • gigi

        se cerchi “logorrea” su Wikipedia come definizione trovi solo una parola: RONALDO

    • Lore

      Meraviglioso terminale. Chi mi riassume cosa c’è scritto dopo? Perchè dopo questa puttanata mi sono rifiutato di continuare a leggere

  • LoSbronzo

    Io punto sul rapporto prestazioni-prezzo. So che vado contro l’opinione di molti ma devo dire, senza mezzi termini, che questo S5 è una presa per il c*lo.

    • google

      tu sei una presa per il culo

      • Qualcuno

        Per tutta la personalizzazione che mette Samsung sui propri telefoni, la vera Google avrebbe detto ciò che dice Sbronzo, è una presa per il…

    • MARCO RICCIOTTI

      Se lo dici tu , ne ho tre e vanno benissimo per il mio lavoro, ho anche un LG 2 , un htc one 8 , 3 wiko iggy , 2 LG l3 e ti posso assicurare che il miglior rapporto qualità prezzo c è l ha wiko e le migliori prestazioni s5 e ti premetto che non ci gioco con i cellulari ma ci lavoriamo in azienda

      • gigi

        ma te li regalano? danne uno anche a me dai….

  • MarkPG

    Per il momento è lo smartphone più equilibrato rispetto ad Htc m8 e Sony Z2.
    Per essere perfetto doveva avere:
    1° 3GB di Ram
    2° 32GB di storage interno
    3° Batteria da 3000mAh
    4° Doppio Flash led
    5° Stabilizzatore ottico
    Quindi scaffale insieme agli altri due.
    Ora aspetto l’LG G3, anche se 5.5″ di schermo non mi attirano.
    Aspetterò un confronto LG G3 Vs. Samsung Note 3, ma visto che ormai abbiamo a che fare con dei padelloni penso che aspetterò l’uscita del Note 4.

    • ocram2m

      Lo smartphone dei tuoi desideri esiste già. È il vivo xshot. Compralo. Probabilmente risparmi anche qualche euro.

      • MarkPG

        Si l’ho visto ma per il momento è distribuito solo in Cina e la batteria mi sembra un po’ scarsa, solo 2600 mAh.

  • Michael

    Io credo che tutti quelli che criticano in tutto e per tutto il samsung galaxy S5, in realtà siano soltanto un pò rosiconi perchè magari hanno comprato poco fà un nuovo terminale e vorrebbero che rimanesse il top per un bel periodo, ma purtroppo ogni sei mesi esce un nuovo top di gamma e ciò non è possibile.
    Cioè 700€ di device e ha già venduto parecchio sembra…io ora non penso che siano proprio tutti ingenui che si fanno abbindolare dalla “pubblicità”.

    • Stone

      Si chiama moda, è la stessa che fa fare a milioni di pecoroni la stessa stupida cosa, che sia comprare uno smartphone (Apple o Samsung) o risvoltarsi i pantaloni sulla caviglia

      • Gaetano

        Io ho comprato 2 gg fa l s5 gold (e a differenza di chi dice che è pacchiano rispondo che è bellissimo come colorazione)…a parte questo io per te sono una pecora perché ho acquistato un prodotto che mi interessa che ho seguito fin da prima che uscisse su blog come questo informandomi su ogni particolare (e provato prima di acquistarlo definitivamente) e lo trovo ideale per l’utilizzo che ne faccio solo perché a te non piace? Ma come cazzo ti permetti di dire che chi acquista un prodotto lo fa solo per moda e perché è una pecora senza cervello che segue la massa e la pubblicità?

        • Shakar92

          E diglielo forte e chiaro.. Questa storia del “ti piace samsung? 6 un pollo ke segue la massa!! 11″ deve finire. Criticano la mela e i suoi fanboy, ma certi qua sono ancora peggio in fatto di elitismo.

          • Roberto

            Il fatto è che il cliente samsung sta diventando sempre più come il cliente apple, basta che leggi i commenti e noti le somiglianze.

        • Stone

          Mi dispiace, è curioso che ti sia offeso se non l’hai comprato per moda, c’è a chi piace il risvolto sui jeans e chi lo fa solo per seguire la massa, a mio avviso ci sono terminali che costano la metá e sono ugualmente performanti

      • Michael

        Si, peccato che un risvolto nei pantaloni non costi 700€ e quindi magari uno guarda cosa offre il mercato prima di spendere tale cifra.Mi

      • Michael

        E che telefoni avresti tu che non segui la moda e vai “contro” la massa??

        • Stone

          Io non vado contro la massa, io cerco di pensare, questo telefono non vale 700€, non ha nulla di davvero innovativo a mio avviso

          • MARCO RICCIOTTI

            Ma solo tu lo compri a 700 si trova già sotto i 600

      • Davide

        già.. pur avendo avuto prima un galaxy S e poi un s4, un po la pensavo come te.. e quando a dicembre il mio s4 ha fatto una brutta fine ( ha fatto un volo dal 3 piano) ho deciso, leggendo le recensioni, di prendere un lg g2. E dal quel momento ho capito una cosa. Che le vere pecore non sono quelle che comprano samsung, ma sono quelle che senza provare nulla criticano uno smartfone a prescindere, senza neppure averlo tenuto in mano. Ti risparmio i particolari, ma sai come è finita? Dal momento che mi è capitata l’occasione di rivendere il g2 non ci ho pensato neppure mezzo secondo, l’ho venduto e mi sono ricomprato un s4 black edition.

        • Stone

          Contento tu, io l’s4 l’ho usato a lungo, magari quello che ho usato era difettato ma ho notato che aprendo più di 4/5 app il telefono ha qualche difficoltà, non parlo di veri e propri blocchi ma di lag di uno/due secondi che reputo molto fastidiosi per uno smartphone uscito alla modica cifra di 700€ o giù di lí

      • MARCO RICCIOTTI

        Non tutti lo comprano per moda io ne ho comprati tre per la mia azienda per lavoro ; un buon compromesso di dimensioni dove girano molto bene i nostri programmi che in altri terminali non funzionavano così fluidi come sul Samsung s5 .

  • Pingback: Samsung Galaxy S5: la recensione di Androidiani.com | Alcoolico

  • Lorx

    Alla fine si tratta di un ottimo telefono. L’ho provato ed è molto fluido e reattivo e la batteria a quanto pare è una delle più longeve sul mercato.
    Peccato per il design e per la ristrutturazione grafica della Touchwiz che, a mio avviso, è stata solamente peggiorata

    • Claudiano

      Della serie “basta che respiri” ahaha

      • Lorx

        Respira, è GEOX!
        Comunque il fanboysmo anti-samsung ha decisamente superato i fanboy Samsung e Apple messi assieme

  • dieppe

    le icone delle impostazioni rapide, fanno tanto Tizen !

  • dieppe

    domanda ai possessori, il retro è effetto ” gommato ” come l’N5, oppure è plastica liscia ?

    • Shakar92

      Non lo possiedo ma l’ho provato nei negozi. Alla fine è come col Note 3: il nero è un po’ gommato, le altre 3 colorazioni sono più “plasticose” al tatto. Peccato, quel blu metallizzato mi piace un sacco.

    • pirata_1985

      effetto appiccicoso, tipo cacca

      • dieppe

        Se lo tocchi tu , sicuro….Fake !

        • pirata_1985

          ma anche senza toccarlo, l’odore è quello

    • MARCO RICCIOTTI

      Non sembra che stai impugnando un prodotto plastico ne gommato assomiglia più a una finta pelle a mio parere

  • cuoreimpavido76

    Come sempre Samsung the best…avoja a criticarla…a tirato fuori il miglior smartphone di sempre.. compresa la tanto chiacchierata cover che ha un grip eccezionale…ora prima di attaccare inutilmente scrivete le caratteristiche del vostro smarphone per confrontarlo e vediamo chi ne’ esce con le ossa rotte.. Samsung the legend..

  • Emanuele

    Il sensore per il battito cardiaco inutile?
    No, é utilissimo quasi quanto il lettore d impronte

    • MARCO RICCIOTTI

      Aglio se mettevano la radio fm

  • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

    l’ho provato solo in negozio e qundi posso dire che vuoto è fluido (un passo avanti rispetto al day-one dell’s4).
    come hw non gli si può dire niente, ma l’estetica è una cosa personale e a me non piace affatto.
    Ci tengo a precisare che non parlo di materiali ma proprio di estetica.

  • Paperoga

    bel dispositivo, ma 700 € sono troppi. Mi tengo l’s advance, che va bene

    • Antonio Inuso

      L’s advance è una cagata pazzesca!

      • Paperoga

        sicuramente…. infatti lo uso molto in bagno:-P. A parte gli scherzi, per quanto l’ho pagato va benissimo. Non mi posso lamentare

  • skelektron

    Io col G2 ho fatto 27 ore e 35 minuti di autonomia col 4% rimanente e 7 ore e 27 di display acceso, con wifi, gps e 3g attivi e senza usare il risparmio energetico… Non aggiungo altro…

    • cat

      Ma allora sei de coccio proprio!
      S5 non ha niente a che fare con il g2..
      G2 è nella fascia phablet dove note 3 gli sfonda il culo!
      Tutti co sto phablet a criticare lo smartphone

      • skelektron

        Tu si che ne capisci… L’S5 è più grosso del G2 anche se ha un display più piccolo (5,1 contro 5,2″)… chi dei due dovrebbe essere considerato un phablet più dell’altro?

  • Mobile Suit Gundam

    Io non capisco tutto questo scetticismo sul sensore di battito cardiaco: l’hanno installato perché ti dice se sei in grado di arrivare vivo alla cassa

  • Marco Pizzale

    vi dirò da ex pssessore del GS2 ho preso il GS5 sono pienamente soddisfatto….. attendo poi l’aggiornamento ad Android 5.0
    Unico rimprovero alla Samsung, avendo un GS2 ha sopportato molti aggiornamenti, un peccato che l’S3 non ha fatto altrettanto!!!!!

  • giacomis

    Nessuna considerazione finale nella recensione .. La mia considerazione personale è che non mi stacco dal nexus5

  • Valerio Capizzi

    Sicuramente sarà un ottimo terminale… Ma non vale il salto da s4 a s5… E poi diciamolo… Ci sono alternative migliori a prezzi più contenuti…

  • Trunks

    veramente il display è ancora pentile…

    • Maurizio Redstone

      In effetti… hanno cambiato la disposizione dei subpixel ma è ancora pentile. Però con un valore di dpi cosi elevato se anche fosse rgb non si vedrebbe la differenza. Il display è uno dei punti di forza di questo smarphone, c’è poco da aggiungere. Il migliore mai provato anche per me.. e ho avuto occasione di provarne molti

  • Giupy 99

    Mi permetto di citare il nostro tanto amato pirata:
    SCAFFALE

  • http://www.miknik.it/ Michele Sanchioni
  • MARCO RICCIOTTI

    L s5 funziona benissimo schermo e colori stupendi , impugnatura perfetta , ricezione segnale è audio telefonate perfetta , internet perfetto , lo ricarico una volta ogni due giorni acceso dalle 8 di mattina alle 24 della Sera con 5 ore di schermo acceso wifi e blutout sempre attivi un paio di ore di navigazione telefonate ; email sempre attiva un po di Facebook e YouTube e di android ani a fotocamera stupenda ecc.. un appunto in un cellulare che costa 600 euro non può mancare la radio e il sensore di temperatura e poi sensore impronte non molto preciso

  • Tersicore1976

    Perché non parlate mai del “comparto” audio? Io ho appena preso un Note 3, e sono “un po impazzito” a settare correttamente il “suono” (parlo di Musica ovviamente).
    Su Note 2 non c’erano tante “finezze”, come l’Adapt Sound, e tenendo tutto di default gli auricolari che c’erano con il Note 2 gli fanno “tanto di barba e capelli” a quelli del Note 3 che sono uguali a quelli dell’S4 e questo S5.
    Ho dovuto lavorarci un po “sopra”, probabile che abbiano una riposta “diversa”, forse sono stati realizzati apposta proprio per le nuove tecnologie che hanno inserito nel firmware… Non so…
    Hanno anche la forma dei cavi “piatti” in modo che difficilmente si “aggroviglino”.

  • kar

    io col mio s5 arrivo a 24 ore di accensione con 7 ore di schermo..connessione wifi musica..messaggi..3g..giochi..di tutto e di più..perchè è stata postata una foto a minchia con solo due ore di schermo?

    • trolley

      Su questo blog puoi dire di tutto tranne che non siano pro-Samsung (soprattutto Antonio) quindi mi pare inutile ipotizzare un complotto per screditare il Galaxy S5 facendo vedere che la batteria dura poco, per carità ..

      • kar

        ma no anzi.. non è assolutamente il miglior smartphone della terra..ne sono assolutamente consapevole..e non ho detto il contraro ..ho polemizzato solo per il fatto che non capisco il motivo per cui la batteria viene mostrata con due ore di schermo acceso quando arriva a durare 3 volte tanto

        • trolley

          Ti ripeto (senza la minima polemica ben inteso) che se ha riportato quel dato è perché l’avrà riscontrato perché piuttosto che evidenziare un difetto dell’S5 avrebbero trovato il modo di raccontarlo “diversamente”

  • Claudiano

    Ma stu smartfonne je’ na fetenziaaa!!!

    • Cumpà

      ‘Na chiavica proprio

  • Andrea Licchetta

    Preso in abbonamento ovviamente. Fatto il passaggio da S3 e posso dire che la differenza si sente molto, in positivo. Credo che sia inutile cambiare ogni anno in quanto le differenze sarebbero minime; meglio ogni 2 o 3 anni. L’unica cosa che da fastidio é la ram che viene “mangiata” per quasi la metà dalle applicazioni di fabbrica. Lo Schermo è stupendo e la Fotocamera è realmente eccezionale! La batteria ti fa arrivare a fine giornata tranquillamente, ma attenzione, se la luminosità viene impostata al massimo la durata viene dimezzata. Per il prezzo lo si trova già a 519 euro su groupon

    • Claudiano

      Ahaha ti aspettano 2 anni bellissimi e pieni di felicita’….a parte lo smartphone ovviamente.

  • mirko

    Galaxy s5 il miglior terminale mai prodotto.ce l’ho tra le mani ora è qualcosa di straordinario , impugnatura stabile sembra leggerissimo provato con s4 che è più piccolo e piu leggero ma questo sembra ancora di più. Esteticamente a md piace un sacco e le caratteristiche a bordo lo fanno il The Best del 2014.continyste così samsung siete grandi! ! ☺☺

  • gio

    ragazzi, mi serve un consiglio…ho un cospicuo buono in un negozio di cellulari e vorrei sfruttarlo per passare ad un cellulare serio lasciando il mio iphone 4 aziendale, che ormai mi sta abbandonando…sono molto indeciso tra m8, s5 e z2…l’LG ancora non gli arriva e non posso aspettare troppo. c’è da dire che preferirei, oltre alle prestazioni, anche un interfaccia non troppo complessa…e preferirei non essere costretto a cambiare il telefono tra un anno, quindi mi serve resistente e stabile…
    cosa mi consigliate?
    Grazie