Samsung Galaxy S7 in Europa con chip Exynos 8890: prime conferme

17 novembre 20159 commenti

Da tempo ormai si vocifera che il nuovo Samsung Galaxy S7 sarà commercializzato sia con chip Snapdragon 820 che con Exynos 8890. Le ultime indiscrezioni confermano che sarà proprio la variante dotata di chip Samsung a sbarcare nel vecchio continente.

Pur citando fonti non ufficiali, SamMobile riporta infatti i presunti codici identificativi delle varie versioni di Samsung Galaxy S7: in particolare, con SM-G930 a identificare Galaxy S7 e SM-G935 che identifica invece Galaxy S7 edge, i modelli dotati di chip Snapdragon 820 saranno disponibili in Cina (SM-G9300, SM-G9350) e per gli operatori USA Verizon (SM-G930V, SM-G935V), Sprint (SM-G930P, SM-G935P) e US Cellular (SM-G930R4, SM-G935R4).

Il chip Exynos 8890 sarà invece presente sui modelli internazionali (SM-G930F, SM-G935F), e per quelli destinati a Canada (SM-G930W8, SM-G935W8), Corea (SM-G930 S/K/L, SM-G935 S/K/L) e agli operatori USA T-Mobile (SM-G930T, SM-G935T) e AT&T (SM-G930A, SM-G935A).

Loading...