Samsung W2018, flagship con design a conchiglia

20 novembre 20175 commenti

Lo smartphone pensato per chi sente la mancanza dello StarTAC e considera iPhone X un device economico.

Samsung W2018: Nuovo smartphone, vecchio design

Samsung si appresta a lanciare in esclusiva per il mercato cinese uno smartphone “a conchiglia”, tipologia di cellulare che nel nostro paese è svanita da più di un decennio.

In questo hands-on pubblicato oggi sul web, è possibile scoprire in anteprima Samsung W2018, prossimo flagship clam shell dell’azienda.

Il termine flagship non è stato utilizzato casualmente, Samsung W2018 sarà infatti dotato di SoC Snapdragon 835, 6GB di RAM, due display di cui il principale da 4,2″ FHD AMOLED, tastiera fisica, fotocamera da 12MP e batteria da 2300 mAh.

Non è ancora pubblica la cifra con cui sarà possibile acquistare il dispositivo, ma aspettatevi pure che questa sia esorbitante: il modello precedente, W2017, è stato commercializzato a 20’000¥, all’incirca 2500€(e poi è l’iPhone X ad essere caro!)

Lo smartphone sarà presentato ufficialmente il giorno 1 Dicembre in Cina, e con estrema probabilità rimarrà confinato a tale mercato.

____________________________________

Loading...
  • teob

    Io ho odiato lo starttac con tutte le mie forze :-)

    • Come mai? Io ricordo quando mi padre acquistò a suo tempo il microTAC (chiamarlo così adesso fa ridere ahahaha), mi sembrava la cosa più incredibile del pianeta!

      • teob

        Perché il primo modello pagato tantissimo per mandare un sms dovevo prima andare in rubrica memorizzare il numero andare in sms e metterlo a mano :-)

        • Ma se già era un mezzo miracolo mandare gli sms! ahahah

          • teob

            Beh insomma io per lavoro a quei tempi inviavo tantissimo sms … E poi la batteri ridicola a confronto dell ottimo 8900 di prima…pagato a memoria 1milione e mezzo … Venduto poco tempo dopo. Un bidone ;-). Poi presi il communicator… Il miglior telefono mai avuto nel suo periodo. Non ricordo di aver più avuto un telefono così avanti rispetto a tutti gli altri. Più del primo note e del 1 iPhone (che era terribilmente scarso)