Sony garantirà due anni di update ai propri flagship

2 febbraio 20188 commenti

Una dichiarazione ufficiale rilasciata da Sony Mobile mette finalmente in chiaro i tempi entro i cui un device riceverà aggiornamenti.

 


Sony, update garantiti per i flagship


Uno dei più grossi problemi di cui soffre l’ecosistema Android è la disponibilità futura di aggiornamenti del sistema operativo per il proprio smartphone.
Spesso succede che, una volta acquistato un dispositivo, quest’ultimo dopo un determinato lasso di tempo non venga più aggiornato dal manufacturer.
Al momento, solamente Google ha una policy dettagliata riguardo gli update, ma ora a questa esclusiva lista si potrà aggiungere il nome di Sony.

L’azienda giapponese, infatti, dichiara ufficialmente che i propri flagship riceveranno aggiornamenti garantiti per due anni.
La storia cambia radicalmente se parliamo invece di dispositivi midrange o inferiori, in tal caso Sony rimane sul vago affermando che tenterà comunque di rilasciare upgrade per tali prodotti, ma si riserva di cessare il supporto in caso i lavori non risultino soddisfacenti.

Questa di oggi altro non è che un’altra strategia per risollevare il settore mobile di Sony che, nell’ultimo periodo, non ha riscosso particolare successo.
Non a caso, è stato appena annunciato che a partire dal 1 Aprile sarà nominato un nuovo CEO che sostituirà l’attuale Kaz Hirai.

Luciano Gerace


 

Loading...
  • Andrea Martini

    Comoda questa dichiarazione dopo il project treble che dovrebbe aiutare ad evitare propio tale problema…personalmente vincolerei tutte le varie società a garantire l’obbligo minimo di 2 anni di aggiornamento sia di Major release che di patch di sicurezza….

  • Lou763

    Addirittura 2 anni!!! Non saranno troppi per un flagship??

    • ale-ve

      beh calcola che con samsung s7 edge ancora non ho oreo mentre i flags sony l’hanno ricevuto a dicembre…. e in ogni caso android 8 sarà l’ultimo update di s7 quindi 2 anni scarsi di aggiornamenti e anche in ritardo…

      • Lou763

        Questo significa soltanto che Samsung si comporta peggio di Sony

        • ale-ve

          come samsung, anche gli altri, questo è il punto…. nessuno supporta più di 2 anni o cmq 2 major upgrade………. questo intendevo. almeno ad oggi è così!

          • Lou763

            Non è esatto io ho Nexus 6p comprato nel 2015 e ho ricevuto un po’ di tempo fa oreo 8.1.

          • ale-ve

            è proprio esatto invece… uscito con android 6 adesso hai android 8 quindi 2 major update… se e quando avrai android 9 allora sarò in errore… cit dal messaggio precendente: “2 anni o cmq 2 major upgrade” anche s7 è uscito android 6 e avrà android 8.1 come ultimo update quindi il tuo nexus “ufficiale google” come vantaggio ha solo di averlo prima…

          • Lou763

            Ti sfugge che 7.1.1,7.1.2 e 8.0 sono di fatto considerati major update. Comunque discussione sterile resta il fatto che tutti dovrebbero aggiornare fino a che l’hardware regge e non fino a quando fa comodo a loro, sta all’utente decidere se quell’aggiornamento risulta penalizzante e comunque i security update dovrebbero essere a vita. Il S.O. del mio portatile pagato 350€ 6 anni fa si aggiorna ancora regolarmente e continuerà a farlo. Se i vari brand non sono in grado di aggiornare le loro versioni customizzate usassero la versione stock. La distinzione si fa sull’hardware non sui colori dei menu