Sony nel 2013 cercherà di vendere 50 milioni di smartphone

8 novembre 201211 commenti
Sicuramente il 2012 è stato un ottimo anno per il mercato smartphone Xperia di Sony e come ben sappiamo, almeno per il settore mobile, il bilancio è molto positivo grazie ai 9 milioni di smartphone venduti in ogni singolo trimestre. Il produttore nipponico perciò tenterà di mantenere ed accrescere le vendite dei propri Xperia anche nel 2013 durante il quale tenterà di vendere ben 50 milioni di smartphone, circa 12,5 milioni per ogni singolo trimestre.

Già la gamma Xperia dei primi mesi del 2013 promette bene con Sony Odin, Yuga e molti altri protagonisti di ottimi test benchmark. Ottime potenzialità, ottimo hardware ed una pluriennale esperienza nel settore mobile permetterebbero al colosso nipponico di puntare in alto per il prossimo anno.

Secondo il portale DigiTimes, stavolta più attendibile rispetto a molte altre indiscrezioni, Sony sarebbe pronto a vendere 50 milioni di smartphone Android durante il prossimo 2013. Per raggiungere questi importanti obiettivi circa il 40% della produzione potrebbe essere affidata ad aziende esterne come Arima, Compal e la celebre Foxconn.

Molto probabilmente a questi produttori non verranno affidate le produzioni dei top-gamma come Odin e Yuga ma certamente molti altri ottimi smartphone. Sony dovrà riuscire a contrastare i grandi colossi del mercato con ottimi smartphone, dotati di un ottimo hardware e soprattutto aggiornati in breve tempo.

Sappiamo bene che quest’ultimo è un punto debole degli smartphone Xperia, che, per esempio, quest’anno sono arrivati sul mercato con Android 2.3 Gingerbread già quando Ice Cream Sandwich era presente sul mercato. Questi smartphone adesso fanno affidamento su ICS ma ben sappiamo che molti device utilizzano Android 4.1 ed in futuro anche Android 4.2.

 

  • aluba

    Sony ha rimediato in poco tempo alla poco redditizia joint-venture con Ericsson, che privilegiava dispositivi di fascia medio-bassa del mercato sacrificando un po i top di gamma.
    ciò aveva tolto piano piano prestigio al marchio e le vendite erano sempre in calo.
    senz’altro hanno fatto centro con l’ultima serie xperia.

    • zephyr83

      A me pare che la politica sia rimasta IDENTICA! Si punta ancora molto alla fascia media e medio-bassa e un po’ meno alla top di gamma dove arriva sempre un po’ in ritardo! non è cambiato NULLA! E già nel 2011 le cose erano migliorate molto….sta semplicemente continuando su quella identica strada! Quello che noto è che sono peggiorati i concorrenti, soprattutto nokia e rim e pure htc arranca un po’ (bhe motorola non è più un problema da tempo). Dai “conti che mi sn fatto”, guardando le varie statistiche e i dati comunicati da sony, il produttore giapponese dovrebbe già esser adesso il terzo produttore di smartphone al mondo ma non capisco perché altri non “rilevino” questa cosa.

  • inchingostile

    Quasi quanto gli iPhone 5 venduti in un trimestre LOL

    • Fra

      Esagerato

      • inchingostile

        No. Sono le previsioni degli analisti.

    • Macina

      iphone 5? che sono gli iphone 5?

    • zephyr83

      ne dubito, non mi pare che le vendite di iphone 5 stiano andando a gonfie vele, anche se è più dovuto ai problemi di produzione che non riescono a soddisfare la domanda! Cmq che c’entra l’iphone in questa notizia? Apple non deve certo stare a guardare Sony per ora ma solo samsung che è riuscita a piazzare nell’ultimo trimestre appena passato più gs3 di iphone 4s (per gli iphone 5 siamo solo a quato 6 milioni per ora)

  • Pingback: Sony nel 2013 cercherà di vendere 50 milioni di smartphone | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Pingback: Motorola offrirà gli aggiornamenti Android in anteprima ai clienti | Android news