Symetium: lo smartphone “senza compromessi” compare su Indiegogo

3 ottobre 201549 commenti

“Symetium: lo smartphone PC senza compromessi”. Ecco come si presenta questo nuovo, ambizioso progetto comparso da poco su Indiegogo: uno smartphone dalle specifiche tecniche avanzate, che nulla ha da invidiare a un vero PC Desktop.

Le caratteristiche di questo terminale, presentate sul noto sito di crowdfounding, sono veramente interessanti:

hxzyxgco3a0dcagjfnnw

Come possiamo vedere, infatti, questo modello monterà ben 6GB di RAM (mai visti finora su uno smartphone), uno Snapdragon 820 come processore e una memoria fino a 256GB (disponibile anche nei tagli da 64 e 128). Altre caratteristiche peculiari sono la fotocamera da 24MP, la batteria da 4000 mAh, che assicurerà una buona durata nonostante la potenza della CPU e la grande quantità di RAM, e il Sistema Operativo, che sarà Android 6.0 Marshmallow. Da non dimenticare poi l’USB Type-C, presente in ben pochi smartphone al momento, la presenza del chip LTE per connettersi alle reti 4G, e la possibilità di connetterlo a una docking station, a sua volta connessa al PC, per garantire un’esperienza a 360 gradi attraverso la proiezione dell’UI su altri schermi e l’utilizzo con mouse e tastiera, che si collegheranno automaticamente.

Su quest’ultimo punto ha particolarmente insistito il progettista dello smartphone, Jonathan Gustafsson, il quale ha dichiarato che “Con Symetium voglio andare oltre i sistemi operativi mobili e unirli insieme. È tempo, per i cellulari, di smettere di essere cellulari” e che “per me Symetium sarà sempre un computer portatile da cinque pollici che fa chiamate, ed è così che è stato costruito. Questo vuol dire anche che non ci saranno limitazioni quando verrà usato senza una carta SIM”.

I prezzi pubblicati vanno dai 500 dollari per la versione base ai 1000 dollari della versione più potente, ma non mancano altre “offerte” come “Symetium per lui e per lei” o “Symetium numero 1”; il budget a cui gli imprenditori vogliono arrivare è di 1.250.000 dollari, e per ora sta riscuotendo un discreto successo.

Loading...
  • Sweler18

    500$ la versione base che diventeranno 950€…

  • Pignolatore®

    Senza compromessi…
    Mille mauri di telefono sono un bel compromesso, catso!!
    Figo è figo, ma…

    • teob

      Se il più potente monta 256 GB di memoria ci può stare….ci sono polli che ne spendono 800 per 16 GB ;-)

      • Pignolatore®

        Ahah, ma certo figurati! Dico solo che 1000 sono un bel compromesso, per non essere in compromesso! ?

      • Fabio

        C’è gente che ne spende 750 per uno da 8 Gb

        • teob

          Oddio dove chi ? Ma sopratutto perché …..

        • crrgrd

          Vabbe’ abbiamo capito….c’è pure gente che spende 800€ per una botta e via!

    • nutci

      Sono tantissimo soldi ma almeno sono giustificati!

  • Tasti a schermo no grazie. Figo è figo, ma preferisco altro

    • Angelo Manenti

      Pure io, di nuovi prodotti che promettono miracoli troppi se ne vede

  • lol

    L’idea c’è ed è mooolto buona, ma il prezzo per ogni cosa ormai qua in Italia è gonfiato tantissimo…quindi dubito..

  • italba

    Domani ne presento uno su Indiegogo anch’io! Avrà il processore 840 turbo, 12 GB di Ram, 1TB di memoria, schermo olografico a scomparsa, batteria all’unobtanium inesauribile e costerà dai 499,99 ai 999,99€! Correte a versare l’anticipo!

    • Ale

      Io te l’ho acquisterei anche solo per lo schermo olografico…. ?

      • Maverick

        So di un vocabolario di italiano che costa molto meno, te lo consiglio. Non ha lo schermo olografico, però..

        • Ale

          ahahah hai ragione……l’ho riletto adesso! ???? Tranquillo lo conosco perfettamente l’italiano, ho solo commesso l’errore di non rileggere quanto scritto prima di pubblicarlo. Capita di leggere strafalcioni in molti commenti, é colpa della tastiera….

          • crrgrd

            Buon per te, anche perché sarebbe stato inutile cercare sul vocabolario d’italiano “l’uso del verbo avere”.

          • FAB115

            O l’uso del verbo Havere?

  • Linux88

    Ciò che volevo

  • kasperbau

    Mah…l’idea non é male….
    ….alla fine spesso ci si trova con 2-3 device in casa ed averne uno solo che attaccato ad una base faccia da pc-tablet-cell…..potrebbe quadrare il cerchio

    Ma capiamoci pure, non può costare un rene, se costa come un top di gamma attuale a prezzo pieno può forse avere un senso….

    • Samue

      Motorola anni fa fece uno smartphone con docking station e addirittura vendeva un tablet dove si infilava lo smartphone….non ebbe per niente successo,non vedo perché questo debba avere una sorte migliore,le app sono fatte per smartphone e tablet con controlli a touch.

      • Miso78

        Perché ora sono altri tempi, e potrebbe avere un senso…

      • kasperbau

        Mah…potrebbe avere successo xché l’utilizzo dei device é cambiato….
        …può esser una soluzione intelligente per chi può sostituire 3 device con uno…

        …spesso non é l’idea in se ad esser buona o cattiva, ma il momento ed il prezzo a cui viene proposta ;)

        • Samue

          Come fai a sostituire un pc con un qualcosa che fa girare android?

          • kasperbau

            Mai sentito parlare di cose come …..

            ….linux o windows in dual boot ?? ;)

            ….son cose che esistono già, basta far na versione ottimizzata per quel terminale….

          • Samue

            Ma che caxxo centra?dove lo hai letto?qua si porla di un terminale con solo android

          • kasperbau

            – primo
            stai tranquillo, non ti scaldare non é proprio il caso ;)

            – secondo
            Hai chiesto come un terminale che monta android può sostituire un PC e ti ho risposto, sfruttando l’hw con l’s.o. che conviene di giù, se lo possono fare gli sviluppatori indipendenti, non mi pare un problema per un qualsiasi costruttore che venderebbe salato il terminale mettere in dual boot due s.o; magari android e linux

            – terzo
            Visto che si parla di poco più di un concept, le speculazioni software mi sembrano pure appropriate, così come quelle sul prezzo.

      • pilone

        Ma se non sbaglio non era il padfone della Asus?

        • Samue

          Vero.quello che dico io è il Motorola atrix che lo si infilava in un computer portatile. In ogni caso la Motorola più di quattro anni fa aveva ha proposto una soluzione simile

    • Spottaman

      qualcuno ha detto Windows continuum?

  • lallo29

    Tutto finto

  • Andrea Vicoli

    ma si trova già online o è sl un progetto che devono ankora fare?

    • Pignolatore®

      Nelle prime righe dell’articolo parla di questo “nuovo ambizioso progetto
      ?

  • Lubemark

    c’è qualcosa che non mi convince, leggete attentamente la scheda tecnica e confrontate le dimensioni con la capacità della batteria!

    • luca

      Voglio proprio vedere dove la mettono una 4000mah in 13 cm..

    • luca

      Senza contare i 6 mm… In più con 5 pollici di schermo e quelle misure sarebbe praticamente senza bordi

  • IAmAProgram

    Bello, sulla carta è davvero bello. Ma dubito sia sensato. Non credo possano far stare in tale spazio una batteria di quelle dimensioni. Inoltre non credo possano permettersi di vendere un telefono con tali caratteristiche a quel prezzo, a meno di non guadagnare pochissimo per ogni dispositivo.

    • danitkd93

      ora nasce la campagna, poi dovrà concludersi, poi dovrà iniziare la produzione.. poi dovranno iniziare a spedire i primi modelli.. praticamente si vedrà tra 1/2 anni e quando lo avrai in mano a parte i 6 gb di ram e i 128/256 gb di memoria sarà un device già vecchio.

  • fabio

    Tutto quello che si può desiderare in uno smartphone però manca l’audio con subwoofer io non lo compro!!!!!!

    • ginogini

      Ah ah ah …… hai vinto!

  • Emanuele

    Non saprei se è una truffa, oppure un’altro “esperimento sociale”, oppure se sono arrivati dove tutti i maggiori produttori finora non sono arrivati cioè dimezzare le dimensioni delle ddr4, aumentare l’efficienza e la capacità delle batterie al litio, aumentare la densità delle nand (modello 256gb) per rimanere in quello spessore, e integrare un dissipatore per snap 820 (che per quanto sarà meno “caldo” dell’810, rimarrà comunque un bel pò di calore da dissipare nonostante il nuovo processo produttivo) che non faccia innescare una fusione nucleare, e mettere tutto questo in 150g e 6mm e sottolineo 6MM – SEI MILLIMETRI…. e quasi senza bordi

    • Emanuele

      P.S. forse dal messaggio non si capisce molto che sono ironico

  • danitkd93

    ora nasce la campagna, poi dovrà concludersi, poi dovrà iniziare la produzione.. poi dovranno iniziare a spedire i primi modelli.. praticamente si vedrà tra 1/2 anni e quando lo avrai in mano a parte i 6 gb di ram e i 128/256 gb di memoria sarà un device già vecchio.

    è come avere oggi un device con snapdragon 800, 4gb di ram, 32gb di memoria, batteria da 3000, schermo super amoled 480p… a soli 500 euro!!! ah dimenticavo, con l’ultimissimo kitkat!!!

  • Atr3ju

    Incredibile… Ma è sogno o realtà?

  • Solo l’estinzione ci salverà

    Io sto relizzando l’enterprise di star trek con tanto di curvatura spazio-tempo. Cerco finanziatori grazie.

    • Pignolatore®

      Scusa, ti rispondo anche se non sono un finanziatore…?
      Complimenti per il nick!

      • Solo l’estinzione ci salverà

        Grazie. Dovrò far registrare il marchio anch’io;)

  • nutci

    Unica pecca lo schermo da 5 pollici! Troppo piccolo per un telefono che mi potrebbe sostituire il PC portatile. Nel mio OPT adesso con 5.5 ci leggo PDF e documenti quando sono in biblioteca!

  • flavio

    Minchia è bellissimo e potentissimo. Sarebbe la risposta a tutto quello che da uno smartphone abbiamo sempre cercato!!

  • denis perricone

    intanto ci spenderei volentieri anche 600€ per a versione base…ovvio che non sarà mai come un computer visto che monta quella ******di android ma comunque è un device che promette bene, molto bene, e a mio parere la samsung ed apple gli fanno una pippa. Poi se le misure sono leggermente sfalsate non mi importa più di tanto, resta comunque uno smartphone dal design accattivante, dalle specifiche tecniche di alta qualità e da un’etica condividibile.