CyanogenMod e Galaxy S: il punto della situazione

5 Novembre 20102 commenti

La situazione attuale della celebre ROM Cyanogenmod sul Galaxy S è controversa; innanzitutto essendoci più di una versione di questo telefono lo sviluppo è frammentato, dipende infatti da quale modello possiedono i vari sviluppatori. Al momento attuale gli hacker che stanno lavorando per portare la Cyanogenmod su Galaxy S sono:
TheDudesAndroid - T-Mobile Vibrant
noobnl - Sprint Epic 4G
codeworkxx - Samsung GT I9000 (la versione internazionale)

Il primo Galaxy S su cui è stata avviata con successo la cyanogenmod è l’Epic 4G, seguito dagli altri. In seguito ci sono stati degli sviluppi, e ad oggi tutte le versioni riescono a portare a termine il boot, si passa quindi alla fase di rendere usabile il tutto per un suo rilascio. Non è ancora sicuro che si arrivi ad avere una 6.1.0 sul Galaxy S, tutto dipende se per quando verrà resa disponibile globalmente lo stato dello sviluppo sarà ritenuto sufficientemente stabile. Al momento si è ancora in fase alpha.
Per chi fosse interessato a seguirne lo sviluppo, riporto qui alcune fonti che permettono di restare informati su questa distribuzione sul gioiellino Samsung:
Thread su XDA
Riporto una FAQ tratta direttamente dal forum Cyanogenmod:
D – Perché non riesco a trovare un download per il mio Samsung Galaxy S (Vibrant / Captivate / Fascinate / Epic 4G / I9000)?
R – Perché gli sviluppatori non hanno terminato il loro lavoro su di esso. Quando è abbastanza stabile per essere usato quotidianamante, lo rilasceranno
D – Ma Cyanogen ha detto che il Vibrant sarebbe stato supportato dalla 6.1
R – E in effetti probabilmente accadrà. Solo perché alcuni dispositivi hanno la 6.1 non significa che tutti ce l’abbiano. Ci sono diversi dispositivi, come il Galaxy S, che necessitano ancora di qualche lavoro.
D – Qual è il problema? Il mio vecchio (G1/MT3G/etc) aveva Froyo Cyanogenmod già mesi fa! Questo dovrebbe essere un telefono molto diffuso!
R – Anch’io sento il vostro dolore. Ma ci sono dei problemi hardware unici che i Galaxy S presentano, e gli sviluppatori sono al lavoro per aggirarli. Se guardate su XDA, troverete diverse ROM Froyo, e tutti hanno almeno un grosso problema. La ROM più funzionale Froyo che ho trovato finora non ha accesso al GPS. Così, molte persone ci stanno lavorando, ma ci sono ancora ostacoli da superare.
D – Beh, ho appena ricevuto un aggiornamento da T-Mobile, e ho sentito che Samsung ha rilasciato un aggiornamento Froyo per la linea SGS. Così, ho stock Froyo sul mio telefono, giusto?
R – Ummm, no. Il Vibrant T-Mobile non ha ancora Froyo stock, punto. Hanno ricevuto un aggiornamento chiamato JP6 bug fixing. Questo è ancora Eclair (2.1). Froyo è 2.2, ed è ancora in lavorazione. Ora, Samsung ha rilasciato un aggiornamento non ufficiale Froyo per il Samsung Galaxy S I9000. Se questo finirà per risolvere alcuni dei problemi che gli sviluppatori stanno incontrando è ancora in discussione. C’è un sacco di codice su cui lavorare, e siccome non tutti i telefoni della linea Galaxy S hanno lo stesso hardware alcune cose sono diverse.
D – Sarà mai supportato?
R – Considerando il fatto che TheDudesAndroid (sviluppatore del Vibrant) ha una pre-release ROM Froyo che funziona (CM6.1 RC0), direi che la risposta è sicuramente sì per gli utenti di Vibrant. SOLO, NON CHIEDETE QUANDO! Sta facendo questo per il solo gusto di farlo, e il suo feed Twitter mostra come sia frustrato da tutta la gente che gli ulula addosso. Fidatevi. Proprio come non conviene insultare la vostra cameriera perché ha accesso al cibo in un luogo che non si può vedere, non lamentatevi dello sviluppatore. È possibile scoraggiarlo dallo sviluppare completamente.
D – Ma, ma ma…
R – Solo, ssshhhhtttt…
D – Perché dovrei scegliere la CyanogenMod in luogo della versione stock?
R – Le ROM CyanogenMod hanno una grande reputazione, ed eccone alcuni motivi:
– Più controllo. Le impostazioni sono ampliate notevolmente per dare all’utente molte più funzionalità dal suo telefono cellulare.
-Migliori applicazioni di sistema. Molte delle applicazioni di sistema, come il dialer telefonico e Gmail, sono state modificate per migliorare l’esperienza dell’utente.
-Stabilità. Le ROM CyanogenMod sono molto stabili, e hanno guadagnato un’ottima reputazione in quanto tale.
– Velocità. Questo è il più grande miglioramento. Questi ragazzi sanno far funzionare questi telefoni super-velocemente. Come utente originale G1, mi ricordo tutti i miglioramenti che sono usciti tramite il team di Cyanogen.
– Soluzioni Root-only. Ci sono molte cose che altre ROM rooted possono offrire, ma ho pensato di menzionare il fatto che “rootare” il telefono dia innumerevoli vantaggi rispetto a tenerlo senza, per molti importanti motivi (come l’essere in grado di eseguire il back-up del telefono, utilizzare come un router vero, il partizionamento dello spazio di memoria, l’overclocking ecc…)
D – Ho un nuovo Fascinate, rootato, overcloccato, undervolted (grazie voodoo!), e sto ancora pazientemente aspettando con ansia una rom CM per provarla.
Quindi la mia domanda è: chi devo seguire su Twitter (o altro) per assicurarmi che sto ricevendo le ultime informazioni specifiche per il mio telefono? Tale persona effettivamente esiste?
R – @CMSGSTeam è l’account di tutto il team, lo trovi su Twitter. E c’è anche Github

Per concludere, vedendo che c’è in giro un po’ di confusione mi auguro di aver chiarito un po’ le idee riguardo la situazione attuale dello sviluppo di questa splendida ROM che si spera possa approdare al più presto sui nostri Galaxy S.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com