Ecco l’evoluzione di Android secondo Archos [INFOGRAFICA]

16 ottobre 201239 commenti
Ci arriva direttamente da Archos, una delle tante aziende che hanno deciso di adottare per i tablet il sistema operativo del robottino verde, una simpatica infografica che ci mostra la storia di Android vista  dall'azienda francese.

Con questa immagine possiamo vedere quanto sia cresciuto Android dalla sua prima versione lanciata nel lontano Settembre del 2008 insieme all’HTC G1 , fino ad arrivare a Jelly Bean che è uscito insieme al Nexus 7, il primo tablet “ufficiale” di Google. Basta vedere solo le funzioni che sono state implementate col tempo per accorgersi di quanto si sia evoluto il sistema operativo di Google, vi lasciamo all’infografica, buona visione!

E voi da che parte dell’evoluzione avete iniziato ad utilizzare il sistema operativo Android? Personalmente mi sono “lanciato” con un HTC Legend dotato di Android 2.1 durante l’estate del 2010. Fateci sapere la vostra nei commenti!

  • sammaster97

    Voglio l’evoluzione di apple ora u.u

    • Lore

      Ma tutto quest’ odio per Apple sa dove viene? Cosa te ne frega se si è evoluta o no? Ci sono mille mila persone che d’informatica non ci capiscono un granché quindi meno cose fanno i cellulari meglio è: da qui il successo dell’ iPhone. Una cosa che sicuramente è migliore nell’ iPhone è la tastiera… quelle android correggono a caso…

    • ibasilico

      Apple presenta al mercato qualcosa e molti opinionisti, anche quelli nostrani, ne parlano dicendo più o meno, sempre le stesse cose, senza curarsi di sapere cosa c’è dietro il prodotto di cui raccontano vita, morte e miracoli; in questo periodo, ad esempio, siamo nel momento delle critiche…..Senza costrutto e, spesso, cognizione di causa.
      La Apple fa delle schifezze….Ma tutti fanno la coda per comprarle.
      Il suo software è mal fatto, ma sembra che chi ha avuto occasione di usare le mappe, ad esempio, nella maggior parte dei casi non ha avuto i problemi paventati in rete.
      Dopo tutto, la prospettiva di pagare una cifra molto inferiore per il traffico dati aiuta ad essere più tolleranti nei confronti di certe imprecisioni…..
      La cartografia Apple è vettoriale per cui necessità di una quantità di risorse a pagamento molto minore della concorrenza; il buon senso nell’usare una cartina e di preparare il viaggio prima di partire e non dopo, un po’ di pragmatismo e di senso pratico spesso, sono motivo di piacevoli sorprese quando si usano certe risorse….
      L’hardware Apple è difettoso…. La parte posteriore, degli iPhone può essere piena di righe e graffi; l’obiettivo si comporta….Come un obiettivo (come si dovrebbe comportare? Tutti gli obiettivi puntati contro una luce intensa hanno aloni).
      Se però si prova a comprare un iPhone bisogna fare la coda ed avere tanta pazienza….
      I macblog nostrani, continuano a ripetersi: ogni tanto si viene sapere di qualche difetto nel dispositivo che qualcuno ha avuto in mano è…..Viene sollevato un polverone di critiche che si diffonde come una pandemia…. Al solito, ne ho già accennato altrove, la rete se ne accorge e corregge questi suoi errori interni facendo intervenire altri utenti che fanno arrivare, in vario modo, vagonate di smentite e ritorna la quiete….Fino alla prossima puntata.
      Ora stanno trapelando i prezzi (….tedeschi….) dei nuovi minitablet Apple….E le nuove critiche; probabilmente qualcuno di questi frequentatori della rete si aspettava che la Apple li regalasse o li vendesse a prezzi simili ad un Kindle Fire o ad un Nexus 7 .
      Costoro fingono di dimenticarsi che questi dispositivi sono costruiti per utenze e clientele di fascia bassa mentre i prodotti Apple, notoriamente, sono di fascia alta. Loro so sanno benissimo ma our di ottenere quel quarto d’ora di notorietà di cui parlava Andy Warhol, non esitano a raccontare frottole ipocrite per riempire le pagine convinti che raccontare frottole a buon mercato attirare utenti e pubblicità. A qualcuno va bene….Agli altri?
      Tutte le volte, appena esce un prodotto Apple c’è sempre qualche opinionista affetto da Digital Divide (voglio essere gentile) che si precipita a raccontare in rete peste e corna dell’esemplare difettoso che ha appena ricevuto. Ovviamente si guarda bene dal ricordarsi che il 5% di ogni produzione, a regime ha qualche difetto e nei primi esemplari, per quanto cura si mette a produrli, la percentuale del prodotto difettoso potrebbe essere maggiore. Nelle grandi produzioni, come quelle Apple, è possibile che qualcuno dei primi esemplari arrivino difettosi nonostante i filtri dei controlli di qualità che li bloccano al momento opportuno.
      Se il difetto è grave basta andare in un Apple Store e verrà sostituito. Nessuno di questi curiosi personaggi lo dice, però….
      La rete, al solito, usa la procedura standard e rimedia….Vede che ci sono dei problemi e provvede: presto, si verrà a sapere che solo pochi esemplari hanno difetti gravi….
      Quasi nessuno è inusabile e la maggior parte delle critiche è dovuta ad errori dell’utenza ( diciamo così….) nel loro uso.
      Se si segue queste critiche, d’altro canto, sembra che qualunque cosa venga da Apple sembra sempre essere prossima a guastarsi, inchiodarsi o esplodere pur di danneggiare il suo utente, se le si presenta l’opportunità sui farlo…
      Ma allora perchè pare sia così difficile trovare certi dispositivi in giro? Taluni di essi spariscono dalle vetrine dei venditori ancora prima di arrivarvi….Negli Stati Uniti, dove si fanno sondaggi per qualunque motivo sia utile ad aumentare dei profitti, pare che Il mercato dei PC sia in forte crisi e sono molte le società di ricerca che segnalano un calo che varia tra il 12% e il 14%. Apple è un’eccezione…. Non ha gli incrementi degli anni passati ma continua ad aumentare le sue vendite lo stesso. A sentire gli opinionisti nostrani, le agenzie raccontano un sacco di frottole ed è Apple a perdere quote di mercato e il produttore, da loro favorito, ad acquisirle ( ….naturalmente…).
      In rete hanno già cambiato la data di presentazione del minitablet Apple tre volte adottando le giustificazioni più strane.
      ‘Stavolta la scusa ufficiale del ritardo della presentazione, secondo i rumors diffusi nella rete, è che questo nuovo dispositivo è stato abbinato qualcosa di nuovo, l’Ibook Store.
      Chissà cosa s’inventeranno la prossima volta.
      Mi fermo qui…Ci sarebbero altre cose di cui raccontare ma fanno parte di altre storie che, forse, un giorno, racconterò…..
      Alla prossima volta. Al prossimo racconto….

      N.B:La Striscia di Moebius di C. M. Escher è tratta da escher.narod.ru.

      • ibasilico

        Fonte:applecaffe.net

      • Oblivius

        Troppa roba, nessuno la leggerà mai xD

        • Howard Saint

          infatti neanche a farlo apposta ho bypassato troppo lunga ed a farevore della mela marcia ahah!!!

      • katsuja

        Ma tu stai male!

      • http://www.facebook.com/nicola.sabatino.75 Nicola Sabatino

        caro ibasilisco non so quanta gente abbia letto il tuo romanzo… io l’ho fatto e ti dico che tu sei solo una pecora più coraggiosa delle altre che difende la propria casa preferita a spada tratta. Il tuo amatissimo iPhone è un terminale di fascia alta che costa ben 729 euro che non ha nemmeno l’nfc, la misera batteria dura mezza giornata e per lo più c’è la possibilità che escano fallati e con varie imperfezioni e tanti utenti si sono lamentati di questo fatto, è vero che riportandolo indietro lo cambiano ma, metti che chi abita lontano da un’apple store (come me) si deve rifare tutta la strada per portare indietro un prodotto che gli è costato almeno 729 euro e che vanta di tanta perfezione perchè gli è uscito con un’ammaccatura o altre imperfezioni. Detto questo non mi soffermo sull’hardware che si sa, è migliore su S3 (e note2) senza ombra di dubbio e ormai lo ammettono anche i fanboy apple (non è il tuo caso non preouccuparti). Beh credo di averti rovinato già abbastanza la giornata senza parlare delle strabilianti Apple Maps che tanto vanti, quindi non volendo copiare il tuo stile (potresti farmi causa per aver usato lo stesso numero di parole che hai usato tu) mi fermo qui. Saluti da un’appassionato di tecnologia

        • Lorenzo

          L’avvocato Generico Medio del Foro di Cittadina nato nel lontano 1964 non sa nemmeno cosa sia l’nfc. A lui serve qualcosa che sia facile da usare, che faccia poco per non palesare la sua ignoranza e chemmagari faccia fino. L’acquisto ricadrà su iPhone è ipad. Ma anche il dottor cerotti la pensa così come sua nipote Chiara Favetta.

          • ibasilico

            NFC…mi spieghi quante volte lo hai utilizzato nella tua vita?

        • ibasilico

          Ti rispondo a tutto:
          -l’nfc utilissimo per il momento,soprattutto in Italia…

          -la batteria dura una giornata,come il tuo SIII (se lo tieni spento naturalmente puoi arrivare anche a 3gg)

          -puoi benissimo aprire il tuo iphone all’apple store/negozio e fartelo cambiare direttamente se fallato (o chiamare la Apple e farti mandare un corriere a casa a ritirarlo)samsung lo fa?

          -su iphone hai connubio di hardware e software cosa che non hai su SIII quindi me ne sbatto altamente del tuo quad core!parlami di un Pure google se vuoi paragonare qualcosa di veramente valido no un SIII.

          -è stato alzato un mega polverone su ste mappe,ma funzionano,fatto sta che se leggi in giro la maggior parte degli utenti ci si trova bene (beh tutti fan boy dirai ora…)l’unica cosa che ti posso confermare è la lentezza soprattutto in 3D,ma ti ricordo che anche google appena ha svilupatto mappe ha avuto problemi all’inizio,stiamo parlando di mappe Mondiali,non di una singola strada…

          -e basta co ste minchiate su la causa persa da samsung,sembra che siete voi a dover pagare!

          Saluti da un vero appassionato di teconolgia,che utilizza giornalmente entrambi i terminali (iPhone e Galaxy Nexus) e si trova meglio con Apple
          (de gustibus non disputandum est…)

          PS:L’articolo che ho postato voleva essere provocatorio,ed eccoti l’uscita a c…o del fandroide di turno,altro che appassionato di tecnologia…

      • nessuno

        mmm… What the… vabbe’… in sostanza?

      • http://www.facebook.com/EmaBabi Babi EmanuLele

        Vorrei far presente che la Apple ti cambia il telefono ma non per forza con uno nuovo, perché se leggi le condizioni della garanzia te lo potrebbero anche cambiare con uno rigenerato! (senza contare la truffa dell’estensione della garanzia di un solo anno spacciato per 2)
        Ma poi scusa… ma chi è che ha il tempo di prepararsi il percorso prima? mica tutti sanno già dove devono andare quando escono di casa. Il buon senso che richiami tu non è praticabile sempre ed in ogni situazione e poi certi compromessi sono accettabili solo su telefoni che costano massimo 250 euro non certo su top di gamma da 800 euro (o quasi)
        Poi le persone non è che ce l’hanno con Apple è che non capiscono perché far pagare così tanto un dispositivo che non li vale (ma questo vale anche per i telefoni con Android che partono da cifre folli come 600 euro) perché in effetti non fa niente di così rivoluzionario rispetto a telefoni che costano la metà (rispetto anche ad un Iphone 3gs), anzi in certi casi hanno funzioni in meno rispetto a quelli che costano la metà (vedi la dipendenza da Itunes, lo schermo limitato a 4″, Nfc, ecc…)
        Per ultimo come al solito anche tu hai fatto lo stesso errore nel leggere i dati di mercato. Non si possono confrontare i dati di un produttore con i dati di un settore produttivo. I dati del SETTORE pc fanno una madia delle centinaia di PRODUTTORI di pc, in cui ci sarà quello che ha venduto il 50% in meno e quello che ha venduto il 50% in più (magari superando pure Apple). I dati di vendita Apple si riferiscono solo al PRODUTTORE Apple. Un esempio: Il SETTORE auto come sai è crollato in Europa negli ultimi mesi di qualche cosa come il 15% (la percentuale si calcola su tutte le auto invendute rispetto al 2011 ed equivale a milioni di auto in meno) ma il PRODUTTORE Porche ha incrementato le vendite del 20% (che si riferisce all’incremento rispetto al 2011 quindi qualche CENTINAIO di auto in più) quindi che vuol dire che Porche è il migliore produttore di tutti? no significa che il mercato del lusso ancora tira e che c’è gente che con la crisi diventa sempre più ricco ma stiamo parlando pur sempre di qualche centinaio (valore di un solo produttore di prodotti di nicchia) di auto venduto in più rispetto ai milioni di pezzi del mercato totale. Apple produce pc di nicchia appartenenti ad un ecosistema proprietario che se vende un milione di pezzi in più, aumenta la produzione di un valore percentuale significativo. Se invece il mercato dei pc vende 2milioni di pezzi il valore è talmente irrisorio sul totale che non è nemmeno conteggiabile in percentuale

  • http://www.facebook.com/lello.surico Lello Surico

    avete dimenticato il 4.1.2 ricevuto ieri :P dai nexus

    • tony

      io ce l’ho da un po piu di giorni tramite aggiornamenti cm-10 per s2… sn piu avanti dei nexus per gli aggiornamenti….

      • http://www.facebook.com/EmaBabi Babi EmanuLele

        Hahaha questa è la battuta della giornata :-D

  • marco

    Io ho iniziato dagli albori con un HTC magic,lo comprai apnea uscì, l’ho cambiato tre giorni fa un Samsung s3.
    Il magic peró rimane sempre nel cassetto!!

  • jack12

    dal nexus one al momento dell’uscita mi pare avesse android 1.5….

  • casaprocida

    Vabbe, ma Android 4.1.2
    Io già ce l’ho (grazie alla Cyano 10), ma cosa avrà dio nuovo ;)

  • Marco

    io ho iniziato con un nexus s da gingerbread 2.3 e non ho ancora terminato, aggioranto ufficialmente a jelly bean 4.1.2 :D

    • http://www.facebook.com/alessandro.masserini Alessandro Masserini

      idem

  • http://www.facebook.com/andrea.catanzaro.92 Andrea Catanzaro

    Iniziato con Htc legand con Android 2.1 nel 2010..

    • http://www.facebook.com/EmaBabi Babi EmanuLele

      Si anche io con il Legend che nuovo costava la bellezza di 450 euro perché era il primo modello interamente in alluminio!

  • Mattia

    Nexus One con Android 2.1 se non sbaglio :)

  • leodis

    Io ho cominciato a maggio 2011 con un wildfire Froyo, rootato il 25 giugno con Algarve, ora ha cyanogenmod 7.2 gingerbread, con piena soddisfazione. Ora ho Galaxy SII cyano 9.

  • leodis

    Alpharev non Algarve

  • Rickrdo

    HTC wildfire! FROYO

  • Antonio

    Samsung Galaxy S con GB 2.3.3…e adesso con 4.0.4 grazie a CyanoGen Mod ;-)

  • banned^^

    htc desire luglio 2010…rootato un mesetto dopo….ora stabilmente su cm7.1…carrarmatino!!!^^

  • Salvo

    Io ho cominciato da un galaxy s2 con 2.3.3 e ancora lo uso ovviamente. Un po in ritardo è vero, ma mi rifarò nel tempo :)

  • giulio

    Io con un galaxy s con Android gingerbread 2.3.3 poi aggiornato a 2.3.5 credo di fare la cm10

  • Vincenzo

    Motorola milestone con enclair
    :-) , e ora jelly bean su s2

  • mendoz72

    Io ho cominciato con acer liquid con inizialmente android 1.6 e poi aggiornato ad android 2.1 non ricordo l’anno, ora posiedo un galaxy note con android 4.0.4 e un galaxy nexus con android 4.1.0.
    Tra il primo terminale e quelli che possiedo ora ho avuto anche samsung corby, galaxy ace,htc desire hd. Android il mogliore

  • Andrea

    Archos dovrebbe migliorare il suo rapporto con i clienti ed introdurre la spedizione gratuita in assistenza invece di fare queste cose di cui tra un po’ tutti si saranno dimenticati.

  • Giulio

    HTC Hero android 1.6: aggiornato ufficialmente alla 2.1 (dopo un secolo e con miglioramenti evidenti) e poi con cyanogen 7.2. Poi un HTC Wildfire S regalato, con android 2.3 e infine il Galaxy Nexus con 4.1.2. Il Gnexus sembra avere risolto ogni problema che c’era sull’Hero, ma quest’ultimo è ancora usato da secondo telefono/navigatore/running…

  • Gaetux

    Nexus s con gingerbread, che ho utilizzato fino ad un paio di mesi fa (quindi anche jelly bean ed ics ho usato.) poi per vari motivi ha avuto un cortocircuito ed ho usato l’experia arc s di mio padre fino a 2 sett fa che ho comprato galaxy nexus, ed ora jelly bean 4.1.2!

  • francesco

    Ho iniziato con huawei ideos nel dicembre 2010 con android 2.2 e adesso con la cyanogenmod 7.2 ho la 2.3.7

  • Mauro Map

    Il mio primo Android? Un Galaxy Nexus con Ice Cream Sandwich, ora a JellyBean 4.1.2

  • FrankGi

    Pure io con un Legend nel 2010… Offertona Fastweb anche per te?