Epson Moverio: realtà aumentata grazie ad APX Labs

11 maggio 20135 commenti

I Google Glass sono molto richiesti da tantissimi utenti e solamente pochi fortunati sviluppatori ed utenti possono utilizzarli e sfruttare le potenzialità di questo nuovo dispositivo. Forse presto gli occhiali tecnologici di Google potrebbero avere un rivale grazie al lavoro di APX Labs, il quale sta sviluppando una funzione di realtà aumentata interattiva per gli occhiali 3D Epson Moverio BT-100, i quali potrebbero portare novità sulle realtà di ciò che guardiamo.

Il progetto di APX Labs è certamente molto interessante e potrebbe portare una nuova frontiera interattiva e realistica per tutti i contenuti che guardiamo attraverso gli occhiali 3D dei nostri televisori d’ultima generazione.

Per esempio, sarebbe certamente interessante poter raccogliere maggiori informazioni dai nostri occhiali indicando semplicemente il punto di nostro interesse su quanto visualizzato tramite gli occhiali.

Questi punti d’informazione designati nella nuova realtà aumentata di questi occhiali sono chiamati Northstars, i quali hanno certamente un grande potenziale per tutte le applicazioni pratiche per le quali potrebbero essere sfruttati.

Gli occhiali interattivi potrebbero essere molto utili anche per le imprese, per i consumatori e per ogni utente, con feed sociale per essere sempre connessi con i propri amici, e per poter inoltre condividere in tempo reale molti contenuti.

Come APX Labs sviluppa ulteriormente questo concetto, l’obiettivo è quello di consentire agli utenti, alle imprese e agli sviluppatori di costruire il proprio contenuto per l’utilizzo della piattaforma. Sono queste le prossime frontiere e forse con il progetto degli Epson Moverio BT-100 ci avviciniamo sempre più al concetto dei Google Glass.

Ecco un video dimostrativo:

httpvh://youtu.be/7cI8-OLSz0k

Loading...
  • Pingback: Epson Moverio: realtà aumentata grazie ad APX Labs | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • wiSe

    è solo questione di tempo, a breve inizieranno a spuntare tnt occhiali a realtà aumentare cm qll realizzati da Google.

    • Fabio

      Sono quelli che ti fanno vedere le donne nude

  • questi mi interessano moooooolto di più dei google glass!!! :)

  • Draconio99

    A me sembra che non facciano più di tanto, per esempio analizzare il territorio circostante e rilevare “link” per l’appunto nel territorio ma per quanto mi riguarda potrebbero usare la tecnologia della realtà aumentata per migliorare i giochi di ruolo rendendoli epici o semplicemente usarli per call of duty e giochi in prima persona vari quindi in conclusione (dico soltanto per quanto mi riguarda, non dò commenti alla cazzo prima del tempo ) direi che i google glass sono per la community , per analizzare il territorio e visualizzare mappe o tenersi aggiornati mentre questi “smart glass” (direi più “Large glass”) servono per videogiochi o per analizzare il territorio grazie a “link” naturali .
    Per quanto riguarda il commento dei large glass posso sbagliarmi, magari faranno una versione più “snella”. W i google glass 4ever (o quasi)