FitBit annuncia SweatSense, la nuova funzione per tenere sotto controllo il sudore

1 aprile 2016Un commento

Alcune ore fa FitBit ha annunciato tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale una nuova ed interessante funzione per tenere sotto controllo il sudore ed il cattivo odore emanato durante l'attività fisica. Parliamo di SweatSense, che arriverà sui nostri wearable tramite un semplice aggiornamento.

Questa nuova funzione “sensore di sudore” ci aiuterà a tenere sotto controllo l’igiene personale sfruttando il braccialetto dei FitBit, costruito in un materiale particolarmente sensibile alla temperatura e ai fluidi, compresi quelli emanati dal nostro corpo durante l’attività fisica.

Il funzionamento del ‘sensore di sudore’ è piuttosto semplice, infatti basterà avvicinare il FitBit ad una parte del corpo per poter avere un parere sull’odore emanato. Il braccialetto cambierà colore in verde per segnalare la presenza di odori sgradevoli.

FitBit

Ovviamente questa funzione sarà completamente integrata nell’app, che riporterà anche grafici dettagliati sul nostro sudore e sulla ‘qualità’ degli odori emanati.

FitBit

Per poter utilizzare questa funzione sarà necessario un semplice aggiornamento che potrete scaricare dal sito ufficiale.

 

 

N.B.: Qualora non l’abbiate ancora intuito, si tratta di un simpatico Pesce d’Aprile realizzato da FitBit e perciò solamente il vostro olfatto vi potrà aiutare a misurare i vostri odori. Buon 1 Aprile!

 

Loading...
  • Stefano Miussi

    Però ci siete cascati anche voi ahahah