Galaxy Nexus, i tasti virtuali potrebbero essere modificati?

23 novembre 20118 commenti

Ancora sorprese dal Samsung Galaxy Nexus, il googlefonino che attendono tutti gli amanti dei device android. Oggi parliamo dei tasti virtuali, ed in particolare del fatto che potrebbero essere modificati a piacimento, proprio per questa loro peculiarità.

A dimistrazione di ciò, vi mostriamo le immagini pubblicate da Paul di Modaco, il quale ha inserito il tasto cerca tra i pulsanti standard che tutti noi conosciamo.

Per coloro che si stanno chiedendo a cosa può servire l’inserimento di tale pulsante, dato che ormai tutte le home di android sono dotate del widget di ricerca, evidenziamo la possibile utilità in programmi come gmail, rubrica, etc, dove la funzione di ricerca è celata nei menu, mentre in questo modo la si può avere subito a disposizione.

Ovviamente, questo è stato solo un esempio per far capire ai nostri lettori, soprattutto quelli che rimpiangono i tasti fisici, quali potranno essere le potenzialità dei tasti virtuali, e di cosa potrebbero essere in grado di fare team di sviluppo come quello Cyanogen.

Cosa ne pensate ?

Loading...
  • Bella scoperta, ci voleva un genio a capirlo. asd

  • dazthamaz

    SBAVO per la cyano9

    non vedo l’ora!

  • Istrice

    io inserirei lo stesso dei tasti fisici. Anche se vi fosse ridondanza nei comandi preferisco avere un tasto home fisico che renda conscio di averlo premuto anche quando magari il cell si impalla.

  • Anonimo

    “hai nostri lettori”? Impara l’italiano prima di scrivere un articolo.

    • cacacaxxo

      condivido: oltre a questo è un articolo che fa caxare! inutile e stupido!

  • Ghuih

    HAI???????

  • Fabio Giaffaglione

    Il tasto search è indispensabile! Escluderlo del tutto sarebbe stato un grave errore.
    In molte apps è indispensabile per fare ricerche rapide.

    Riguardo alla diatriba tasti fisici o non,  secondo me Google ha fatta la scelta giusta sia per avere la possibilità di personalizzazione (Layouts,Funzionalità,Temi) e sia per avere display più grandi.

    Sul mio Nexus S non ho dei tasti fisici (per chi non lo sapesse dispone dei sono tasti touch all’integrati nel glass) e non mi hanno mai creato nessun problema (a differenza dei tasti fisici del on/off e del volume che sono fin ingombranti)

  • Matteo Pacini

    Mi sarei stupito del contrario..