Galaxy S8 permetterà di utilizzare la modalità desktop?

25 gennaio 201719 commenti

Galaxy S8, il prossimo top di gamma che Samsung svelerà al pubblico, potrebbe beneficiare di una particolare feature in grado di determinare un notevole vantaggio soprattutto in ambito di produttività: stiamo parlando della modalità desktop.

Samsung DeX rivoluzionerà Galaxy S8?

Secondo le ultime informazioni di cui siamo venuti a conoscenza, l’azienda sudcoreana ha provveduto a depositare il marchio Samsung Dex presso lo United States Patent and Trademark Office. Tenendo conto della descrizione accanto alla voce “For”, è plausibile il richiamo alla tanto chiacchierata modalità desktop:

Galaxy S8 permetterà di utilizzare la modalità desktop

Una soluzione di questo tipo darebbe modo agli utenti di collegare lo smartphone ad un qualsiasi monitor e di fruire delle interazioni in ambiente desktop che il software renderà disponibili. Alla luce di tali aggiornamenti, credete dunque che la DeX Station di Samsung farà il suo esordio ufficiale proprio grazie a Galaxy S8?

Loading...
  • RadioApp

    Esiste già cara Samsung, si chiama DriveDroid, si possono far partire ISO di dvd bootabili, ad esempio distribuzioni linux o il velocissimo chromium os

    • cioti94

      Ma DriveDroid non permette di collegarsi a qualsiasi monitor c’è bisogno di un pc, credo sia questa la differenza

  • Angelo Manenti

    Fantastico!

  • Walter

    I tempi sono maturi e la potenza hardware pure… è Android a non esserlo. Da un punto di vista di UI/UIX, intendo. E le app lo sono ancora meno.

    • Carlo

      Con questi nuovi hardware prima o poi qualcuno ci dovrà riuscire a far girare applicativi decentemente in versione desktop, non posso credere che il mondo sia così stupid0 da continuare ad esaltare telefoni potenti come pc che costano un occhio della testa solo per sfruttare qualche videogame e dire “io ce l’ho più potente sui benchmark”

      • Walter

        Il problema è di “uso pratico”. L’esperienza utente di Android non ha mai contemplato elementi “banali” come l’interazione con tastiera&mouse, l’uso d schermi grandi ecc. I limiti di Android si vedono sia nell’uso su diagonali oltre i 6” e sui tablet, pensa a usarlo in modalità desktop.

        • Carlo

          ed i mini pc tipo minix?…

  • teob

    Un telefono con uscita video 1 cavo mhl 1 tastiera/mouse bluetooth e il gioco è fatto….

    • ajaxx

      te l’appoggio :) spesa di meno di 10€ e si ha un pc con schermo gigante :)

  • francazzo_da_velletri

    Trattasi di minkiata pazzesca.
    1) è la funzione uguale a continuum di Microsoft …se non vendono e non vine usata su un sistema come win 10 non vedo perchè debba funzionare con android.
    2) aveva già fatto una roba del genere Motorola , venduti 3 esemplari.
    3) l’errore di fondo sta nel fatto che la segmentazione in questo mercato è fondamentale e i telefoni hanno una logica tutta loro totalmente diversa da tablet e computer.
    4) Nessuno che utilizza un device per il business o comunque per lavoro comprerebbe sto aggeggio( già provato e testato, è inutile).

    • Luca Bussola

      Io invece la vedo un ottimo inizio per il futuro…
      avere un telefono che all’occorrenza diventa qualcosa di più evoluto è certamente il futuro.
      Prima i tempi non erano maturi… ora è arrivato il tempo di intraprendere seriamente questa strada.

      • francazzo_da_velletri

        non hai letto il punto 3.
        E’ una cagata di proporzioni cosmiche. Hai mai usato un surface???

      • teob

        Ma come ho detto sopra qualsiasi telefono con uscita video può essere usato come desktop…non hanno inventato un bel niente … A casa mia uso addirittura un galaxy nexus con vetro rotto come mini pc collegato alla tv con un laucher da tv e una tastiera Bluetooth e mi fa da mediacenter.
        Il problema è Android che è fatto per i touch …. E l odiosa limitazione di non avere una barra con le app aperte

  • Michele Consolo

    Ci han già pensato con RemixOS a usare android cone desktop. Ho avuto modo di testarlo mesi fa… non era ancora maturo ma l’idea è geniale. Quella di samsung potrebbe essere ancora più geniale… oggigiorno su android c’è ogni sorta di app, quindi per lutente medio non ha senso usare un pc se non per essere più comodi quando si devono produrre contenuti e non solo essere fruitori. Io stesso accendo ormai il mio pc pochissimo e usare un telefono anche cone desktop per me sarebbe ideale. La potenza oggi non manca. Aiuterebbe magari una docking station.

    • teob

      Adesso geniale remix mi pare esagerato, hanno solo messo una ui desktop per essere usato con tastiera e mouse … In pratica è la stessa cosa che si fa con Linux (base di Android) e i vari desktop da secoli ormai

      • Michele Consolo

        Con la sola differenza che android ornai lo sanno usare tutti, anche gli analfabeti, e che il parco app di android linux se lo sogna. Senza contare la facilità di installazione delle app. E te lo dice uno che usa linux con piacere dal 1999…

        • teob

          Ma cosa c è di geniale nel mettere un launcher per essere usato come desktop ? Niente … Come ho già detto con un telefono con uscita tv 1 cavo da 5 euro e un launcher hai fatto tutto … Ah scusa una tastiera bluethoot… Il mio vecchio telefono è già il mini pc per la tv … La genialata dove sta che sta cosa la faccio già da 4 anni ?

          • Michele Consolo

            Di geniale c’è la scrivania… quado un utente medio si siede ad una scrivania vuole anche una scrivania virtuale. Desktop, taskbar, systray e non ultimo app nelle finestre. Intendiamoci tutto ciò non è geniale di per se… lo era 30 anni fa… è geniale usarlo su android.

  • iRepainted

    io uso Sidesync con s7 edge e Note Pro 12.2…mi trovo bene, ma non capisco la differenza con questa “Modalità Desktop”