Gome K1 lanciato con scanner dell’iride e ricarica veloce

6 aprile 20173 commenti

La poco nota compagnia cinese Gome ha ufficialmente lanciato il suo nuovo dispositivo Gome K1, uno smartphone dotato di specifiche interessanti, ma di un prezzo assolutamente poco economico.

Gome K1 si presenta con una scocca in metallo e un design che comprende delle cornici tondeggianti che racchiudono uno schermo da 5.5” Full HD di buona qualità. Al suo interno il dispositivo monta un processore MediaTek Helio P20 2.3 ghz con ben 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna a loro volta espandibili tramite l’uso di una scheda micro SD.

Il comparto fotografico di Gome K1 prevede una fotocamera posteriore da 16 megapixel con interessanti caratteristiche come un autofocus molto performante ed una lente anteriore da 8 megapixel per lo scatto di selfie di altissima qualità.

Gome K1 è alimentato da una potente batteria da 3.500 mAh che può essere caricata con una tecnologia di ricarica veloce attraverso la porta USB di tipo C. Il punto di forza di Gome K1 però risiede nella presenza di uno scanner dell’iride che permette lo sblocco veloce del dispositivo e può essere applicato anche come sblocco per altre applicazioni.

La nota dolente risiede nel prezzo, Gome K1 è un ottimo dispositivo, ma il suo prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 350 euro, che non lo rende propriamente un ottimo affare.

Loading...
  • Francesco1989

    350€??? super vendite previste….

  • Doc74

    eppero’ ha lo scanner per l’iride

  • EVA01

    E questo da dove salta fuori???