LG G Watch: il nostro unboxing

8 Luglio 201453 commenti

Presentato lo scorso Marzo ed ufficializzato circa due settimane fa in occasione del Google I/O tenutosi come ogni anno a San Francisco, Android Wear è finalmente realtà e con esso anche i primi due smartwatch ad essere commercializzati proprio con quest'ultima versione di Android dedicata ai dispositivi wearable. Tra LG G Watch e Samsung Gear Live abbiamo optato inizialmente per il primo dei due che ci è giunto giusto ieri in redazione direttamente dal Google Play Store.

La confezione di forma cubica contiene un alimentatore da parete, un cavo micro USB, la dock per la ricarica che avviene tramite 5 Pin e un breve manuale rapido, utile in questo caso perché essendo il G Watch sprovvisto di pulsanti, ci indica di collegarlo alla corrente ogni qualvolta volessimo accenderlo.

20140708_080617

20140708_080800 20140708_080832

In breve le specifiche tecniche del dispositivo:

Sistema Operativo Android Wear
Processore 1,2 GHz
Display LCD IPS 280 x 280 da 1,65″
Dimensioni 37,9 x 46,5 x 9,95 mm
Peso 63 g
Batteria 400 mAh

Le prime impressioni sono molto buone sia per quanto riguarda G Watch che risulta semplice ma elegante, sia Android Wear che pare avere un potenziale davvero immenso.Nei prossimi giorni testeremo a fondo il dispositivo per preparare poi la nostra recensione.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com