Meizu M6S: rivelato il SoC che alimenterà il dispositivo

4 gennaio 20182 commenti

Il Meizu M6S è stato oggetto, in diverse occasioni, di numerosi rumors ed ad oggi ulteriori dettagli svelano quale sarà il processore che alimenterà il device.

Le informazioni trapelate in rete circa il nuovo dispositivo di casa Meizu sono davvero molte. Ci si aspetta infatti la sua uscita sul mercato in tempi relativamente brevi. Ulteriori indiscrezioni, trapelate nelle ultime ore, hanno reso noto quale sarà il processore che monterà il device. Rumors indicano che si tratta di un Exynos 7872 a 14nm, prodotto come ben sappiamo da Samsung. La CPU sarà costituita da 2 core Cortex-A73 e 4 core Cortex-A53, ed il tutto sarà affiancato da una GPU Mali-G71. 

Meizu M6S

Oltre il SoC si conoscono anche le altre caratteristiche tecniche. Il pannello anteriore sarà costituito da un display HD+, avente diagonale pari a 5,7 pollici con rapporto 18:9. Fotocamere: posteriormente ne troviamo una da 13 megapixel e anteriormente una da 5 megapixel. Avendo un display grande, l’autonomia potrebbe essere un problema dato che la batteria ha una capacità di 2930 mAh; bisogna vedere come verranno gestiti i consumi del sistema con cui sarà equipaggiato il device, Android 7.0 Nougat.

Questo dispositivo oltre a segnare una collaborazione Samsung-Meizu, già vista in precedenza, è caratterizzato anche dalla perdita del classico tasto mBack che, a causa delle dimensioni del display, sarà spostato lateralmente sul tasto power. Il prezzo stimato dovrebbe essere di 1299 Yuan che corrispondono a circa 170 euro.

 

Loading...