Motorola RAZR 2019: l’attesa è finita

14 Novembre 2019Nessun commento

Uno degli smartphone più attesi dalla community Android è sicuramente il Motorola Razr. Infatti, grazie al suo design a conchiglia ed al suo display flessibile, fa gola a molti utenti. Il design ricercato e le dimensioni compatte lo rendono molto simile al suo predecessore, che ha fatto la storia della telefonia mobile.

Motorola Razr: scopriamo il design a conchiglia

La particolarità di questo smartphone la ritroviamo nel suo display. Infatti, come schermo principale, ci troveremo dinanzi ad un pannello flessibile pOLED da 6,2” con risoluzione 2141*876p e form factor 21:9. Quando andremo a chiudere lo smartphone, ci troveremo dinanzi ad un secondo display (non flessibile) gOLED da 2,7” con risoluzione 600*800p. Oltre a notificare, è possibile utilizzarlo per avviare alcune applicazioni.
Il punto di forza di questo Razr lo ritroviamo sicuramente nelle dimensioni compatte. Infatti, se aperto misurerà 72 x 172 x 6,9 mm, da chiuso si ridurrà fino a misurare 72 x 94 x 14 mm. Il cardine senza spazi consente a Razr di chiudersi con entrambe le parti che aderiscono perfettamente, grazie al design compatto che protegge anche il display principale.

Motorola Razr: specifiche tecniche

Il cuore pulsante di questo Motorola è costituito dal SoC Qualcomm Snapdragon 710, accompagnato da 6GB di memoria RAM e 128GB di spazio d’archiviazione. La batteria installata nel dispositivo ha una capienza di 2510 mAh, con supporto alla ricarica TurboPower da 15W.
Motorola Razr design
Nella sezione posteriore, troviamo un singolo sensore fotografico da 16MP con apertura f/1.7, mentre in quella anteriore troviamo sensore fotografico da 5MP con apertura focale f/2.0. Il sistema operativo è basato su Android 9.0, ma quasi sicuramente riceverà l’upgrade ad Android 10.
Il Motorola Razr potrà essere acquistato dal 4 Dicembre al prezzo di 1599€. Pur avendo un costo elevato, è relativamente basso rispetto al Samsung Galaxy Fold ed al Huawei Mate X.
Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com