Notebook Google con display touchscreen e Chrome OS per contrastare Windows 8?

2 dicembre 201234 commenti
Durante il primo trimestre del 2013 il colosso di Mountain View potrebbe debuttare sul mercato con una nuova famiglia di dispositivi per contrastare lo strapotere di Microsoft nel settore PC. Secondo un'anonima fonte asiatica Google potrebbe presto realizzare una nuova famiglia di notebook con Chrome OS ed un display da 13 pollici completamente touchscreen. Tutto ciò per ribaltare le sorti del mercato che vedono Microsoft e Windows 8 dominare con pochi rivali.

Oltre l’agenzia di stampa asiatica arriverebbero nuove informazioni e conferme da Wintek e Compal, le agenzie contattate durante il mese di Novembre per la produzione di questi pannelli touchscreen da 13 pollici, in modo tale da essere disponibili per le prime settimane del 2013.

Oltre il mercato smartphone e tablet con Android, sarebbe certamente utile per Google puntare e farsi conoscere anche in questo ricco settore del mercato.

Dopo i primi Chromebooks di Acer e Samsung, i quali hanno aperto le strade del mercato, i nuovi notebook con Chrome OS del 2013 potrebbero insidiare i colossi.

Realmente questo progetto è già in programma dal lontano 2009 ma purtroppo l’andamento del mercato ha portato BigG ad un cambiamento sui propri Chromebooks rinviando i primi notebook con display touchscreen.

L’avvento di Windows 8 e di tantissimi e nuovi notebook potrebbe portare il colosso di Mountain View a debuttare definitivamente.

Certamente sarà difficile insidiare un produttore che con i PC ed il suo sistema operativo è entrato nella vita quotidiana di ogni persona sulla faccia della Terra. Aspettiamo ancora un paio di settimane per conoscere le reali intenzioni di Google.

 

  • Barretta

    Non vedo l’ora di poterli provare e testare e perchè no anche tAstare con mano :)
    Dopo aver provato un padfone con tastiera fisica ( che non centra nulla con quello che si sta prospettando ma è solo per dare un’idea di un netbook con Android touchscreen ) è innegabile come questa soluzione possa davvero soppiantare il vecchio concetto dei netbook attualmente in uso.
    Speriamo di vederli presto e che siano a portata di mano ovviamente.

  • 97nannino

    assolutamente una bella notizia!! nel caso in cui vengano commercializzati questi “google pc”…saro’ il primo a comprarli ;)

    • No Android User

      quanto vorrei essere al tuo posto… *-*

      • Seo

        invece credo che nessuno vorrebbe essere al posto tuo.. ASINO

      • leccatope

        Questa chiavica esiste oppure é un espediente della moderazione per avere un maggior numero di visite?a prescindere che tu sia un utente iPhone o meno,se esisti veramente sappi che contrariamente ad Apple,tua madre applica sconti.

        • Seo

          ahahah!!!

  • Pingback: Notebook Google con display touchscreen e Chrome OS per contrastare Windows 8? | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: Notebook Google con display touchscreen e Chrome OS per contrastare Windows 8? - Saperlo.eu » Saperlo.eu()

  • Rob

    Sono curioso anche io!
    Voglio solo vedere come faranno per la compatibilità con le varie periferiche…

    • lupozuky

      Per le stampanti c’e’ gia il cloud. Per il resto basterà magari avere soltanto una connessione uaifai con tutti le altre applicazioni

      • rpkymerah571

        Troll? XD

      • Rami

        W il uaifai e lupozuky

  • http://www.facebook.com/federico.garzia.4 Federico Garzia

    ”un produttore che con i suoi pc ed il suo sistema operativo è entrato nella vita quotidiana di ogni persona SULLA FACCIA DELLA TERRA”? vi ricordo che i beni che possediamo noi come civiltà occidentale compresa anche una parte di quella orientale ,due terzi della popolazione mondiale non li possiede.
    questa premessa a parte non vedo l’ora nemmeno io di vederli e di toccarli con mano…

  • Pingback: Notebook Google con display touchscreen e Chrome OS per contrastare Windows 8? | FunkySheep()

  • http://www.facebook.com/rocco.truglia.7 Rocco Truglia

    Di sicuro non li produrrà Lg… Lol

  • Culo

    Io spero che Chrome os abbia successo perché è l’unico os che promette di poter far concorrenza al monopolio Microsoft/Apple, che fa oggettivamente schifo (i primi continuano a presentare os pieni di bug e rallentamenti, i secondi mettono in commercio ottimi prodotti ma a prezzi insensati) però mi sa che l’obiettivo da raggiungere da parte di google è ancora lontano.
    Secondo me dovrebbero puntare molto sui pc ARM per i clienti non professionisti, in quanto questo permetterebbe di realizzare pc a costo piu basso, con buone prestazioni. Prima che Chrome os possa interessare a utenti di livello piu alto (che so, gente che lavora con la grafica, o con la musica) penso passerà un sacco di tempo,ora come ora per questi clienti Chrome os è totalmente inutile

    • paolo

      e di ubuntu? che mi dite? adesso arriva anche steam..

  • jailstyle

    Salve a tutti, premetto che sono Androidiano con la A maiuscola tanto’ è che ho posseduto tutti i nexus (adesso mi manca solo il G) …..
    Penso che contrastare Microsoft ed Apple sia un’ impresa ardua:
    1-Perché Microsoft ha condizionato il modo di farci vedere l’ os, quindi siamo addomesticati e non possiamo fare a meno dello start in basso a sinistra!
    E dall’ enorme parco di software che si trovano da tutte le parti.
    2-Apple con la sua campagna pubblicitaria e modaiola che ha condizionato tutti e che rende il proprio OS come qualcosa di divino…
    Padre Maronno direbbe >> l’ OS a cui gli hanno appioppato la santità XD
    Cosa non vera in quanto crasha come qualsiasi altro OS e ve lo dico io che per hobby faccio il DJ e mi è capitato di usare un mac book pro…..
    Se crome OS vuole sfondare deve realizzare un’ interfaccia user veramente frandly … E soprattutto deve riuscire ad ottenere l’ appoggio di società con le contropalle! E andare la dove Apple e gli open fanno cagare ….. I giochi!
    Io penso che occorra educare bene la propria fetta di mercato, perché si sa, i vecchiardi hanno difficoltà nell’ adattarsi e quindi bisognerebbe puntare prima sui giovani e poi su tutto il resto….
    La cosa secondaria è la pubblicità! Cioè far credere alla gente che il proprio OS può fare tutto! E in effetti è così…. Android è finirá pure sulle lavatrici…..
    Quindi bisognerebbe unificare android e crome OS per renderli output e imput!
    In maniera tale da poterli fare comunicare e non solo ma anche fare le stesse cose!

    • jailstyle

      Scusate se ho scritto a c……. Ma avevo pochissimo tempo

    • olè

      guarda adesso sono più di 5 anni che ho questo macbook, dal quale sto scrivendo adesso e non ho mai avuto un crash di sistema, ho avuto solo dei problemi quando mi si è rotta la ventola del pc (che è tutt’ora rotta perchè non ho voglia di ripararla e nonostante ciò riesco a fare tutto quello che chiedo da questo mac) e anche io ho suonato con il mac visto che ho un controller midi e può essere utilizzato solo attaccandolo al pc e ti dirò che non ho mai avuto nemmeno un pò di lag. quindi sono d’accordo con te in linea generale apparte i crash di osx ah io sono ancora fermo a leopard magari la situazione è peggiorata con i nuovi os… infine io non credo sia utile un computer con il touchscreen, staremo a vedere.

    • Paolo

      su ubuntu adesso arriva anche steam per i videogiocatori, quindi gli open non fanno mica tanto schifo…

    • theking

      A dire il vero del pulsante start non sa più che farsene neanche Microsoft visto che su windfows 8 non c’è. Per il resto, la supremazia di windows è ancora indiscutibile, ma a livello domestico non è più cosi importante con l’avvento di smartphone, tablet e consolle.

  • calzone

    per riuscire l’os crhome deve avere le funzionalità essenziali come : La facile traccia ilità del percorso senza dover avere un gestore file. spingere le software House a convertire i loro software anche sul nuovo OS. altrimenti rimane un gioco come gli smartphone che serve per visualizzare la posta e sincronizzare l’agenda. é non potrà mai essere uno strumento di lavoro come Windows.

  • simonev1986

    bello e sicuramente da provare. mi piacerebbe però vedere “qualcosa di nexus”, anche sul notebook di casa, sarebbe il definitivo addio a windows xD

  • aka ~ Mr V

    Io direi più NetBook di google.

  • Dario

    Ben vengano ma per contrastare win e osx (e perfino Linux) non basterà un giocattolino che fa lavorare online su app semplici, servirà un os davvero completo e forte, supportato da sw professionali di prima grandezza . Senza photoshop, premiere, office ecc. Per me non ci sarà possibilità di acquistare qualcosa di diverso da win o Mac (tra i due sicuramente win, come sono stato sempre costretto a fare)

  • No Android User

    Se fan anche la carta igenica mi fan un favore

    • Seo

      no perchè apple ha brevettato pure quella, e la usa per produtte il tuo caro ifogna.

      • No Android User

        Non ti funge il t9, riavvia

    • faina

      Per te ci va la carta vetrata..ma non quella fine. Poi si scrive “igienica” visto che godi a fare il saccente te lo ricordo.

      • No Android User

        Ho scritto una cagata allora

  • viskoleo

    un pc che possa fare tutto deve avere solo linux

  • Francesco

    Ho usato per un pò chrome OS, mi piace l’idea di leggerezza e stabilità che dà ma sembra una specie di ibrido tra android e un S.O. alla windows. Credo che l’idea di Google sia sempre quella, un S.O. basato su Internet (ecco anche la necessità di trasformarsi in compagnia telefonica), con un approccio diverso ai driver e con la possibilità di sfruttare risorse online sempre più complesse. Vi faccio un esempio, non dovremo più installare photoshop ma digitare un indirizzo ip dal quale accedere alla risorsa online, niente installazioni (o minime), possibilità per i produttori di rendere compatibili i propri prodotti per tutti i S.O., aggiornamenti costanti di S.O. google ed applicazioni (con diminuzione di crash ecc…) e controllo completo (o quasi) sull’accesso ai programmi. Certo per ora è fantascienza ma come sempre google sonda il terreno poi si vedrà

  • giandr

    ChromeOS non ha senso… ci vuole Android!
    ovvero un sistema operativo che funziona anche senza connessione Internet!
    Nel momento in cui Android arrivera’ sui notebook “classici” (con tastiera e mouse)… bye bye Microsoft!…..