Nuovi terminali Android all’orizzonte, conviene aspettare?

16 agosto 200928 commenti

Ragazzi eccoci anche oggi a parlare come di consueto dei nuovi terminali che vedremo all'orizzonte a partire da agosto/settembre; ora che è passata quasi totalmente l'ansia dell'uscita dell'Hero possiamo concentrarci tutti quanti ad analizzare i terminali che vederemo nelle vetrine nei prossimi mesi.

Cominciamo dall’Huawei 8220 che tramite l’accordo che lega la casa cinese ai carrier inglesi potrebbe arrivare in europa grazie a vodafone (molto probabilmente anche in italia, UK certo)ma stando ad alcune indiscrezioni sarà commercializzato inizialmente con T-Mobile. Il terminale si posiziona nella fascia degli Android dalle medie/alte esigenze, tra le caratteristiche :

  • Display 3.5″
  • Wifi
  • Bluetooth
  • Camera 3.2 mpx
  • 256 mb + slot sdcard

La cosa che ci fa preoccupare non è tanto la fotocamera su cui si potrebbe discutere bensì la memoria con cui ci viene venduto il terminale, 256 mb espandibili, davvero poco vedendo gli android concorrenti!

Ecco una foto dell’Huawei:

huawei-8220-t-mobile-pulse-photo-150x150

Ora passiamo ad un terminale decisamente più interessante, il tanto chiacchierato Dell Mini che verrà probabilmente commercializzato solo in cina tramite “china mobile”.

Ma ora passiamo alle caratteristiche del terminale:

  • Quad-Band
  • peso : 103 g
  • Supporto OVER-THE-AIR
  • Display 3.5″
  • USB 2.0, Bluetooth 2.0 + EDR
  • A-GPS
  • Schermo Multitouch
  • Memoria? (abbiamo la certezza di uno slot sd)

In questo caso ci ritroviamo davanti ad un terminale leggero e completo, bisogna vedere se verrà commercializzato in europa, nella quale sicuramente avrebbe successo.

Ecco una foto del Mini:

dell-benzine-300x218

Ed infine torniamo a parlare dell’HTC Click, terminale oramai prossimo d’uscita (si parla di agosto in inghilterra) di cui non torniamo a ripetervi le funzioni in quanto le sapete; è un terminale dedicato a chi non chiede troppo al proprio telefono ma che nello stesso tempo vuole entrare a far parte del mondo android (e degli androidiani :P) senza spendere un capitale. A mio parere se la contenderà oramai con il G1 che si può trovare facilmente in offerta nuovo a 250€.

In conclusione ci sono ( ci saranno) molte alternative agli attuali terminali goolge, i quali Magic, Dream, Hero, Galaxy che comunque hanno i loro bei prezzetti :P

saluti da patrizioBIG ;)

Loading...
  • peppens1

    se fossi un nuovo acquirente android, aspetterei la prossima ondata, non questa che son ancora telefoni con hardware datato.
    manca poco al qualcomm snapdragon da 1 ghz… entro natale di sicuro vedremo nei negozi il motorola, il sony ericsson…… non ha senso comprare ora.

  • Che attesa :-P. penso cmq che asettero’ l’uscita del palm pre in Italia ed in quel momento lo confrontero’ con i terminali android in commercio in quel momento.
    Chissà se ci saranno sorprese, soprattutto a livello di tastiera fisica, che ritengo indispensabile.

  • Che attesa :-P. penso cmq che asettero’ l’uscita del palm pre in Italia ed in quel momento lo confrontero’ con i terminali android in commercio in quel momento.
    Chissà se ci saranno sorprese, soprattutto a livello di tastiera fisica, che ritengo indispensabile.

  • peppens1

    se fossi un nuovo acquirente android, aspetterei la prossima ondata, non questa che son ancora telefoni con hardware datato.
    manca poco al qualcomm snapdragon da 1 ghz… entro natale di sicuro vedremo nei negozi il motorola, il sony ericsson…… non ha senso comprare ora.

  • patrizioBIG

    concordo con te ;) anche io aspetterei il nuovo motorola..che mi stuzzica un bel po

  • patrizioBIG

    concordo con te ;) anche io aspetterei il nuovo motorola..che mi stuzzica un bel po

  • fandroid

    concordo.. volevo prendere l’hero ma mi sa che aspetto. vorrei sbloccare il mio dream ma ho letto la procedura e mi è venuto il mal di testa..ci ho rinunciato..

  • fandroid

    concordo.. volevo prendere l’hero ma mi sa che aspetto. vorrei sbloccare il mio dream ma ho letto la procedura e mi è venuto il mal di testa..ci ho rinunciato..

  • doomboy

    Mi trovo benissimo col mio Magic Vodafone, ma se dovesse uscire un modello di fascia assolutamente “alta” con Android ci farei un pensierino. In maniera specifica vorrei un po più di memoria di sistema, magari una fotocamera migliore (oltre a quella anteriore che nell’era UMTS male no fa) e magari la possibilità di connettere l’auricolare tramite un jack 3.5mm standard, così da poterlo usare a tutti gli effetti al posto di un Ipod, anche in auto.

  • doomboy

    Mi trovo benissimo col mio Magic Vodafone, ma se dovesse uscire un modello di fascia assolutamente “alta” con Android ci farei un pensierino. In maniera specifica vorrei un po più di memoria di sistema, magari una fotocamera migliore (oltre a quella anteriore che nell’era UMTS male no fa) e magari la possibilità di connettere l’auricolare tramite un jack 3.5mm standard, così da poterlo usare a tutti gli effetti al posto di un Ipod, anche in auto.

  • Io il mio g1 non lo cambierò mai !!! Però se dovessi cambiarlo aspetterei sicuramente una nuova ondata di cellulari..

    Come diceva peppens snapdragon e nvidia tegra sono alle porte ;)

  • Io il mio g1 non lo cambierò mai !!! Però se dovessi cambiarlo aspetterei sicuramente una nuova ondata di cellulari..

    Come diceva peppens snapdragon e nvidia tegra sono alle porte ;)

  • fandroid

    scusa andrea, ma tu il g1 l’hai sbloccato? io sono indeciso se venderlo originale o sbloccarlo e tenermelo in attesa di tempi migliori.. però non sono certo di riuscire a sbloccarlo.

  • fandroid

    scusa andrea, ma tu il g1 l’hai sbloccato? io sono indeciso se venderlo originale o sbloccarlo e tenermelo in attesa di tempi migliori.. però non sono certo di riuscire a sbloccarlo.

  • Il G1 lo cambierò solo quando uscirà un androidino con la tastiera.. purchè sia decente ;) Magari 1ghz e con una batteria che duri 3-4 giorni..

    ahh.. devo smetterla di sognare..

  • Il G1 lo cambierò solo quando uscirà un androidino con la tastiera.. purchè sia decente ;) Magari 1ghz e con una batteria che duri 3-4 giorni..

    ahh.. devo smetterla di sognare..

  • Android4Ever

    Ragazzi, ho appena acquistato il Galaxy in versione no brand e sono molto contento!, il sistema operativo Android mi sembra molto avanzato e futuristico, e abbastanza flessibile per farci praticamente di tutto… penso che restero per sempre (anche se mai dire mai ovviamente) a questo OS x il mobile…

    Provengo da un Windows Mobile PRO 6 e la differenza si vede nella usabilita, nel touchscreen e soprattutto graficamente…

    Peccato solo che nel galaxy non ci abbiano fatto i tasti funzione retroilluminati!…

  • Android4Ever

    Ragazzi, ho appena acquistato il Galaxy in versione no brand e sono molto contento!, il sistema operativo Android mi sembra molto avanzato e futuristico, e abbastanza flessibile per farci praticamente di tutto… penso che restero per sempre (anche se mai dire mai ovviamente) a questo OS x il mobile…

    Provengo da un Windows Mobile PRO 6 e la differenza si vede nella usabilita, nel touchscreen e soprattutto graficamente…

    Peccato solo che nel galaxy non ci abbiano fatto i tasti funzione retroilluminati!…

  • DeeDeND

    Anch’io mi trovo d’accordo con Sebastiano e Andrea, anche se mi sa che sarò costretto a fare il cambio a breve dato che il mio caro G1 (di novembre 2008) si sta lentamente distruggendo :(

  • DeeDeND

    Anch’io mi trovo d’accordo con Sebastiano e Andrea, anche se mi sa che sarò costretto a fare il cambio a breve dato che il mio caro G1 (di novembre 2008) si sta lentamente distruggendo :(

  • patrizioBIG

    Ragazzi io lo ripeto aspetto il morrison..mi piace un sacco :P

  • patrizioBIG

    Ragazzi io lo ripeto aspetto il morrison..mi piace un sacco :P

  • MacLo

    Ma la ram e il proc del Dell, si sa??

  • MacLo

    Ma la ram e il proc del Dell, si sa??

  • usagisan

    Discutere sul fatto che sia meglio aspettare oppure no è, a mio avviso, un fatto puraqmente accademico.
    E’ ovvio che quando esce qualche cosa di nuovo quello che giungerà dopo sarà più evoluto.
    Se poi si parla di tecnologia (specialmente di uso comune, come quella cellulare o informatica), le novità e le innovazioni si susseguono con una velocità tale che è impossibile stargli dietro (praticamente annunciano un nuovo terminale Android al giorno, o quasi…) e, a voler ben vedere, si dovrebbe aspettare sempre: compro il Magic, oppure aspetto l’Hero? Hero è uscito ma cosa faccio, lo prendo o aspetto Dell, o Motorola, o SonyEricsson o quello che sarà…(!)?
    Nelle prime fasi, poi, quello che invoglia all’acquisto è la passione per una determinata cosa che ci spinge, non certo la convenienza, proprio perchè gia si sa che non saranno i terminali definitivi (che, comunque, proprio per quanto sopra, non esistono).
    Detto questo, ognuno è poi libero di fare come crede, ovviamente.
    Per quanto mi riguarda, penso che abbandonerò l’Hero per il SonyEricsson che, sulla carta, sembra davvero eccezionale (e l’interfaccia, che che ne dicano i puristi di Android, è spettacolare).
    Detto questo, comunque, il mio primo interesse è sempre verso il PalmPRE che sto attendendo con impazienza fin dalla sua presentazione (a proposito, si sa quando arriverà da noi? Ho chiesto anche a Palm, ma non si sbottonano a riguardo).
    Quindi, per concludere, se si aspetta si rischia di aspettare sempre: la soluzione, a mio avviso, resta quella di acquistare secondo il proprio gusto, interesse ed esigenza, al momento, sulla base di quello che ci piace “adesso”, consapevoli del fatto che “il giorno dopo” annunceranno l’inevitabile device migliore del nostro.
    Perchè, ad aspettare, si rischia di attendere in eterno, di sbagliare comunque e di non godersi nulla.
    E’ una mia opinione personale, ovviamente.

    Bye

  • usagisan

    Discutere sul fatto che sia meglio aspettare oppure no è, a mio avviso, un fatto puraqmente accademico.
    E’ ovvio che quando esce qualche cosa di nuovo quello che giungerà dopo sarà più evoluto.
    Se poi si parla di tecnologia (specialmente di uso comune, come quella cellulare o informatica), le novità e le innovazioni si susseguono con una velocità tale che è impossibile stargli dietro (praticamente annunciano un nuovo terminale Android al giorno, o quasi…) e, a voler ben vedere, si dovrebbe aspettare sempre: compro il Magic, oppure aspetto l’Hero? Hero è uscito ma cosa faccio, lo prendo o aspetto Dell, o Motorola, o SonyEricsson o quello che sarà…(!)?
    Nelle prime fasi, poi, quello che invoglia all’acquisto è la passione per una determinata cosa che ci spinge, non certo la convenienza, proprio perchè gia si sa che non saranno i terminali definitivi (che, comunque, proprio per quanto sopra, non esistono).
    Detto questo, ognuno è poi libero di fare come crede, ovviamente.
    Per quanto mi riguarda, penso che abbandonerò l’Hero per il SonyEricsson che, sulla carta, sembra davvero eccezionale (e l’interfaccia, che che ne dicano i puristi di Android, è spettacolare).
    Detto questo, comunque, il mio primo interesse è sempre verso il PalmPRE che sto attendendo con impazienza fin dalla sua presentazione (a proposito, si sa quando arriverà da noi? Ho chiesto anche a Palm, ma non si sbottonano a riguardo).
    Quindi, per concludere, se si aspetta si rischia di aspettare sempre: la soluzione, a mio avviso, resta quella di acquistare secondo il proprio gusto, interesse ed esigenza, al momento, sulla base di quello che ci piace “adesso”, consapevoli del fatto che “il giorno dopo” annunceranno l’inevitabile device migliore del nostro.
    Perchè, ad aspettare, si rischia di attendere in eterno, di sbagliare comunque e di non godersi nulla.
    E’ una mia opinione personale, ovviamente.

    Bye

  • usagisan

    Chiedersi se è meglio aspettare o meno è pura accademia.
    Ci sarà sempre un terminale all’orizzonte che è meglio di quello che vorremmo acquistare e quindi si rischia di aspettare sempre, sbagliare sempre e, soprattutto, non godersi mai quello che abbiamo al momento perchè sempre nel dubbio di aver sbagliato acquisto (cosa che, comunque, può capitare anche se si aspetta).
    La tecnologia vola (specialmente quella di consumo, come cellulari e PC) ed è imposibile stargli dietro.
    Con Android, poi, siamo solo agli “albori” ed è quindi ovvio che quallo che viene offerto ora sarà superato domani: praticamente, un giorno si ed uno no, annunciano un nuovo terminale montante il Sistema Operativo di Google.
    Chi compra ora lo fa specialmente per passione, non per avere la cosa più tosta, alla quale comunque arriverà (e sarà gia preparato, non a digiuno).
    Ovviamente ognuno deve poi valutare i propri gusti e le proprie esigenze ma, a mio avviso, bisogna “cogliere l’attimo” (nei limiti, ovviamente), per evitare di volere tutto e non godersi nulla.
    Detto questo, comunque, il mio interesse Android è rivolto al SonyEricsson che, al momento, penso sarà quello che prenderà il posto del mio Hero (e, che che ne dicano i puristi di Android, ha un’interfaccia utente spettacolare).
    Ma, su tutti, c’è però PalmPre che attendo dal momento del suo annuncio (ma quando arriva da queste parti?).
    Pareri personali, ovviamente.

    Bye

  • usagisan

    Chiedersi se è meglio aspettare o meno è pura accademia.
    Ci sarà sempre un terminale all’orizzonte che è meglio di quello che vorremmo acquistare e quindi si rischia di aspettare sempre, sbagliare sempre e, soprattutto, non godersi mai quello che abbiamo al momento perchè sempre nel dubbio di aver sbagliato acquisto (cosa che, comunque, può capitare anche se si aspetta).
    La tecnologia vola (specialmente quella di consumo, come cellulari e PC) ed è imposibile stargli dietro.
    Con Android, poi, siamo solo agli “albori” ed è quindi ovvio che quallo che viene offerto ora sarà superato domani: praticamente, un giorno si ed uno no, annunciano un nuovo terminale montante il Sistema Operativo di Google.
    Chi compra ora lo fa specialmente per passione, non per avere la cosa più tosta, alla quale comunque arriverà (e sarà gia preparato, non a digiuno).
    Ovviamente ognuno deve poi valutare i propri gusti e le proprie esigenze ma, a mio avviso, bisogna “cogliere l’attimo” (nei limiti, ovviamente), per evitare di volere tutto e non godersi nulla.
    Detto questo, comunque, il mio interesse Android è rivolto al SonyEricsson che, al momento, penso sarà quello che prenderà il posto del mio Hero (e, che che ne dicano i puristi di Android, ha un’interfaccia utente spettacolare).
    Ma, su tutti, c’è però PalmPre che attendo dal momento del suo annuncio (ma quando arriva da queste parti?).
    Pareri personali, ovviamente.

    Bye