OnePlus 5T batte Pixel 2 XL, Galaxy S8+ e iPhone 8+ nel test di ricarica [VIDEO]

23 novembre 201712 commenti

OnePlus 5T viene messo a confronto con Google Pixel 2 XL, Samsung Galaxy S8+ e iPhone 8+. Lo scopo è quello di mostrare la superiorità della tecnologia Dash Charge rispetto ai competitor e il risultato è davvero impressionante.

La tecnologia Dash sviluppata dalla società cinese ha da sempre regalato soddisfazioni per ciò che riguarda la velocità di ricarica. Nel video in basso – direttamente dall’account Twitter di OnePlus – vediamo a confronto OnePlus 5T con Google Pixel 2 XL, Samsung Galaxy S8+ e iPhone 8+.
Dopo mezz’ora di carica il nuovo flagship killer è arrivato a ben 57% di carica, surclassando iPhone 8+, S8 e Pixel 2 XL che hanno raggiunto rispettivamente soltanto il 16, il 17 e l’11%.

Non si tratta altro che di una semplice operazione di marketing, ma il risultato finale è schiacciante appannaggio del dispositivo cinese. La velocità di ricarica con Dash Charge permette all’utente di effettuare un’intera giornata di utilizzo con solo 30/40 minuti di ricarica, valore essenziale in molte situazioni.

Loading...
  • eric

    …ma abbiamo la certezza che questa tecnologia non usuri molto più precocemente le batterie???

    • Federico Cinque

      ciao eric,
      a detta di OnePlus non ci sono ripercussioni sulla salute delle batterie però certo è che potrebbe esserci un peggioramento andando avanti nel tempo

      • eric

        ….com’è oste il vino?…. BUONO!! ;))

        • Federico Cinque

          ahaah e anche tu hai ragione ;)

    • È sicuramente deleterio, in primo luogo per il surriscaldamento, a causa di un più alto voltaggio, ed in secondo luogo, per i cicli di ricarica, che in questo modo raggiungono il loro limite massimo, in metà tempo rispetto alla durata totale di una batteria, ossia: circa due anni. :-(

  • Luca Bussola

    Io sinceramente nutro grandi dubbi sulla veridicità di questo viedo.
    Il mio Note 4 (con tecnologia di ricarica rapida oramai vecchia) in 30 minuti si ricarica almeno del 40%, in questo video il Samsung manco arriva al 20%.

    Secondo me nei modelli non oneplus hanno usato caricabatterie che non abilitano la ricarica rapida (i valori nel caso per un Samsung sarebbero corretti).

  • target33

    Ma pensate a mettere na batteria più capiente che tutta la velocità de sta Dash charge non serve a un cacchio quando uno è in viaggio e fuori casa!!

    • Antonio Gelsomino

      c e il power bank…

      • target33

        E’ proprio questo il punto, devo sempre portarmi dietro un powerbank (più grande di un secondo telefono) perchè non arrivo a fine giornata senza ricaricare.. pensassero a mettere un 4000mAh come fanno altri produttori (Mate 10 Pro, HTC U11+ etc)

  • Andrea Licchetta

    i tempi si rallentano per one plus e si accelerano per gli altri successivamente, quasi a pareggiare una volta arrivati al 100%

    • teob

      Però quando hai poco tempo la prima mezz’ora è fondamentale

  • moxet111 .

    Con iph 8 plus faccio due giorni pieni e chiessene della ricarica veloce