Oukitel K6000 Plus può espandere la memoria interna fino a 2 TB

21 marzo 20179 commenti

La compagnia cinese Oukitel sta per rilasciare il suo nuovo Oukitel K6000 Plus, un dispositivo dotato di alcune funzionalità interessanti che si possono apprezzare nel video pubblicitario rilasciato dove vengono fatti risaltare il design e la batteria dello smartphone.

Oukitel K6000 Plus, infatti, sarà dotato di una batteria da ben 6080 mAh che assicurerà durate d’uso ben sopra la media, come da caratteristica degli smartphone Oukitel. Tale batteria, inoltre, supporterà la ricarica veloce che permetterà di ricaricarla in circa 100 minuti.

Ma non è tutto, Oukitel K6000 Plus supporterà anche la possibilità di espandere la propria memoria interna di 64 GB fino ad un massimo di 2 TB tramite hard disk esterni (oltre alle classiche micro SD).

Andando ad analizzare le altre caratteristiche di Oukitel K6000 Plus notiamo la presenza di uno schermo da 5.5” Full HD con un processore MediaTek MT6750T Octa Core e ben 4 GB di RAM. Il dispositivo sarà dotato di un lettore di impronte digitali e di un comparto fotografico che vede la presenza di una lente posteriore da 16 megapixel ed una fotocamera anteriore da 8 megapixel.

Non sono ancora disponibili notizie su prezzo e disponibilità di Oukitel K6000 Plus, ma speriamo di potervi aggiornare presto in modo da potervi permettere di comprare questo interessante dispositivo se foste interessati.

https://youtu.be/Lbd-nG-F094

Loading...
  • Luki1

    Già diffido del marchio, non oso poi immaginare quanto sarà lento con due tera pieni :)
    Trovo sia solo una trovata commerciale.

    Al lato pratico basta riempire anche di poco la memoria del telefono per vedere tutto rallentato.

    • Massimo G

      Scusa, per il discorso del riempimento memroia, lo affermi per sentito dire o hai esempi specifici da portare?
      E’ ovvio che il messaggio è da pur marketing.. anche perchè tale funzione di espansione può essere perpetrata solo con OTG ed unita HDD/SSD portatile.. non con comune microsd

      • Luki1

        Beh, è una cosa empirica che chiunque può notare sul proprio smartphone.
        Da nuovo è una scheggia, poi, appena installi qualche app e la memoria si riempie, inizia a rallentare.

  • telmo

    Ho provato centinaia di telefoni Android in questi anni e devo dire che contrariamente a quello che si pensa Oukitel produce dei devices molto validi sia dal punto di vista costruttivo che dal punto di vista qualitativo. Le performance audio musicali del k6000pro sono davvero un esempio per tutti, addirittura superiori ai Sony Xperia che vengono considerati tra i migliori in questo settore.
    La fotocamera del k6000pro è superiore a qualunque altro device cinese, non vuole essere un riferimento assoluto ma è un degno competitor dei brand più noti. Altrettanto lo è il suo display estremamente brillante e luminoso come pochi altri anche di categoria nettamente superiore.
    Sono molto curioso di vedere se questa nuova versione riesca a superare quella precedente migliorandone ancora le caratteristiche già realmente ottime.

  • zedbest

    Come si può prendere seriamente un’azienda che non monta uno straccio di led di notifica neppure sul suo attuale top di gamma?

    • Enn3

      In una frase hai riassunto il mio pensiero

  • Angelo Mongillo

    Penso che sulla maggior parte dei smartphone può essere collegato un hard disk esterno… O, almeno, su tutti quelli che ho posseduto e anche sui vecchi Nokia del 2011…

  • Enn3

    Per passione ho provato parecchi terminali “Cina” e vanno sicuramente meglio di molti che troviamo sui negozi come base di gamma.
    Però nessuno è diventato il mio principale, c’è sempre qualche cosa che non va.
    L’audio, il GPS, touch impreciso….a turno qualcosa non va. E spesso batterie inadeguate.
    Il migliore il vernee Thor… Che però aveva un sensore di impronte molto impreciso

  • Kiruke

    Non è di sicuro il primo che permette di espandere la memoria fino a 2TB… Già G Flex 2 lo faceva ai suoi tempi.