Remix OS basato su Android Lollipop arriverà durante l’estate

8 Giugno 201520 commenti

Il primo tablet del produttore Jide ha portato sul mercato, grazie ad una grande campagna di raccolta fondi, una nuova personalizzazione di Android in grado di perfezionare l’esperienza d’utilizzo del robottino verde su tablet e forse in futuro anche su PC. Avrete capito che parliamo di Remix OS, il quale presto si aggiornerà anche ad Android 5.0 Lollipop.

Attualmente questo fork di Android è basato su KitKat 4.4 ma l’azienda ha già annunciato l’arrivo della versione 1.5 basata su Lollipop durante l’estate.

Le novità saranno ovviamente molte, come riportato da un primo changelog:

  • Pin apps on top so they aren’t accidentally minimized.
  • Preview image, video, or document files before opening them.
  • Take a screenshot of just a portion of the display — to capture app windows instead of your entire screen.
  • The status bar now supports battery status, VPN status, and more.
  • Labels pop up when you perform taskbar actions, to make sure you know what action is being taken.
  • Switch apps from phone to full screen mode (or vice versa) using a right-click on the app icon in the taskbar.
  • There’s a new Remix Notes app.
  • A new Tips app shows you how to use Remix OS features.

E come riporta anche il seguente video:

Chissà se in futuro Google prenderà in prestito le novità di questa personalizzazione, come la taskbar o la possibilità di utilizzare l’OS come fosse un PC desktop.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com