Xiaomi WeLoop Hey3S: il clone low-cost dell’Apple Watch Nike+

28 aprile 201725 commenti

L’Apple Watch Nike+ dedicato agli sportivi ha un nuovo rivale che ne riprende fedelmente il design ma abbatte il prezzo di vendita. Parliamo del nuovo Xiaomi WeLoop Hey3S uno smartwatch per gli amanti del fitness che costa solamente 70€.

Esteticamente non c’è molto da dire, dato che ricorda molto la controparte Apple, invece tecnicamente il nuovo WeLoop Hey3S è dotato di:

  • Display da 1,28 pollici con risoluzione di 176×176 pixel
  • GPS/GLONASS
  • Sensore di battito cardiaco
  • Bluetooth 4.2, è certificato IP fino a 50 metri di profondità e pesa appena 38 grammi.
  • Resistenza all’acqua fino a 50 metri di profondità
  • 38 grammi di peso

Ovviamente, come ogni altro smartwatch dedicato allo sport, anche il WeLoop Hey3S è in grado di analizzare gli allenamenti, contare i passi, misurare il battito cardiaco e tracciare il percorso tramite il GPS.

Tutto ciò influenzerà la durata della batteria, che dovrebbe garantire fino a 30 giorni di utilizzo continuo.

Questo nuovo device Xiaomi sarà disponibile in Cina al prezzo di 539 Yuan, circa 72€.

 

Loading...
  • Vegas Gianluca

    E dove lo vendono??

    • Doc74

      in cina per ora , magari su aliexpress o siti simili lo trovi

    • Barabbas

      da nessuna parte, per ora, dato che è stato soltanto presentato
      poi più in la come riportato sotto

      • SuperPapone

        È in crowdfunding ed è prodotto da WeLoop che in precedenza ha prodotto il Tommy, questa è un’evoluzione che uscira anche con quel marchio, anzi sul sito di WeLoop c’è pure.

        • Barabbas

          lo so, xiaomi fa un rebrand sfruttando la sua notorietà come già fatto con altri prodotti

          • Doc74

            più che rebrand WeLoop è proprio una “sottomarca” di xiaomi e credo verra venduta solo a marchio WeLoop , non xiaomi.

  • Realtebo ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Che OS ha?

    • KologarnIlGigante

      Bah io la sparo, MiWatchOS (o Android in alternativa).

  • Dario88

    Cioè…. Ha il GPS e la batteria dura un mese? Sarà sicuramente mio, spero solo che non sia tanto ingombrante visto che per me la maggior parte degli orologi non li sopporto perché ingombranti…

    • Pignolatore®

      Dove hai visto che la batteria dura un mese?
      (Sto rileggendo l’articolo da ore!)

      • rexandrex

        Dovrebbe garantire fino a 30 giorni di utilizzo continuo

        • Pignolatore®

          Belin che babbazzo, grazie! non lo vedevo proprio, ora ho visto che è alla fine 😅

          • Ciro

            Ma sicuramente con gps e forse notifiche disattivate… Comunque con tutto attivo se la traccia è realistica.. Un pensierino lo faccio.

  • admiralbullshit

    si, ma clone di apple watch, dove? Ha uno schermo scarsissimo, cornici enormi e il logo frontale è orrendo

    • Doc74

      ah beh se ha il logo frontale orrendo allora non lo compro ,il fatto che costi poco più del solo cinturino del corrispettivo Iphone non paga la differenza di logo e che caspita !

      • KologarnIlGigante

        Si ma questo fa anche sch1fo, potevano almeno copiarlo pari pari già che c’erano.

        • Doc74

          “fa schifo” è un opinione personale , ci sono buone probabilità che la maggioranza della popolazione mondiale non sia così urtata dal “logo orrendo” come tu lo sei.
          Ad esempio a me non infastidisce molto ( anche se in genere non sono molto interessato ad uno smartwatch , non ancora almeno… )
          Ma il problema che ho evidenziato cmq è che schifo o non schifo stiamo parlando di un prodotto il cui punto di forza eviendemente non è la forma del logo , ma il fatto che costi “leggermente” meno.
          In parole povere , lo xiaomi lo prendi se ti serve un orologio smart per il fitness ecc che se ti si rompe esclami “oh beh” e pace.
          L’ apple lo prendi per fare il figo( che col cavolo che vai a rischiere di romprelo duante una qualunque sessione di allenamento con quello che costa ) .
          Penso sia facile intuire che il prodotto si ponga come soluzione a basso prezzo , se invece lo vuoi per apparire , perchè è figo … beh allora è evidente che non sei interessato a questo xiaomi , ma ti comprerai “l’originale” apple , magari con cassa in acciaio e cinturino in pelle ,sono solo 1600 euro contro 80 del resto :)

          • KologarnIlGigante

            Questo è un giocattolo qualitativamente non paragonabile alla versione acciaio/zaffiro di AW da 1200 euro (il cui prezzo non commento). Non ho mai criticato il logo, solo che è brutto e plasticoso da vedere. Gli smartwatch non servono a niente, ma se oltre a non servire a niente “risparmi” e ne prendi uno brutto, che funziona male e/o con sensori non precisi (non che quelli di AW lo siano, ma dai sul serio credi non ci sia differenza di qualità?) potevi fare a meno perchè dopo 2 mesi lo butti.

            p.s. Con brutto intendo che non c’è cura nella costruzione e progettazione, si vede lontano 100km. E’ una copia alla bene e meglio.

          • Doc74

            non sono molto d’accordo con quello che dici, intanto quello da 1200 o più euro ha gli stessi sensori di quello da 400 sempre di apple. Il che gia dovrebbe farti capire quanto poco contano i sensori e le funzionalità nell ottica di marketing di quell’oggetto.
            Perchè no, tu non stai comprando uno strumento per aiutarti con lo sport , tu stai comprando un complemento di moda.
            E guarda mal che vada i sensori son gli stessi del catorcio da 75 euro di xiaomi , proprio perchè tanto a nessuno che compra apple frega davvero dei sensori.Del resto lo sai bene pure tù , la precisione di tali sensori fa ancora abbastanza desiderare( a meno di non comprare apparecchi medici che tardano a comparire proprio per la difficolta di avere sesori affidabili ) per cui stare a spendere 1200 euro o 70 per la precisione dei sensori che tanto non sono precisi cmq non hai senso.
            Come gia detto sono due oggetti che si rivolgono a 2 categorie ben differenti. Quello di xiaomi è un “giocattolo” rivolto a chi fa sport e vuole tenere traccia dei sui allenamenti , 70 euro anche se lo scassi facendo rafting ci può stare.
            Quello apple .. no , io dubito che qualcuno lo porterà mai durante un allenamento di rafting :) è evidente che è un oggetto fatto per degli ypster modaioli che devono sfoggiarlo all’apericena del venerdi’ , che abbia i sensori è marginale , tanto nessuno li userà mai.

          • KologarnIlGigante

            Dimentichi che è un oggetto da indossare, quello da 1200 euro è oggettivamente costruito bene (costruzione e hw sono due filoni separati non li puoi unire).
            Quella degli hipster, scusa la franchezza, ma è una tua s3ga mentale. AW ha il suo spazio di mercato non perchè serva a qualcosa, ma perchè è curato a livello costruttivo (funziona bene) e non ti vergogni ad averlo al polso; ergo ha senso anche per sportivi amatoriali dato che da una traccia abbastanza buona dell’allenamento.
            Hw e sw (inteso come sensori e gestione degli stessi) dubito siano paragonabili, nessuno ragala niente.

          • Doc74

            per 1200 euro spero che sia costruito bene :) semmai il problema è che costruirlo bene ,e con gli stessi materiali probabilmente costa molto .. molto meno.
            quella degli hipster non è una scusa , è una certezza :) stiamo parlando di 1200 euro per un orologio “nerd”.
            Per il “nessuno regala nulla” siamo d’accordo , ma infatti xiaomi mica te lo regala il coso, te lo fa pagare ben 75 euro , che per quello che è probabilmente è il prezzo realistico. ( vedi dopo il prezzo del Mio fuse )
            E apple che “bomba” un po’ il prezzo… solo un pocchino eh :)
            Per i sensori , guarda è stata fatta tempo fa una ricerca scientifica per vedere l’accuratezza , e l’apple è di risultato uno dei piu precisi( o meglio dei meno imprecisi)…assieme al Mio fuse ( questo qui xiaomi manca in quanto appena uscito ovviamente ) :
            https://jamanetwork.com/journals/jamacardiology/article-abstract/2566167/ però ecco vedi
            il Mio fuse costa molto meno ( 120 euro che se vedi è molto piu vicino al prezzo xiaomi…) ed è preciso tanto quanto.. quindi cosa sto pagando ? non i sensori fidati.
            Per il “non ti vergogni ad averlo al polso” scusami ma mi fà molto ridere :) cioè se lo metto per far sport perchè dovrei vergognarmi ? che gia probabilmente sono vestito o svestito da pirla, pensa ai ciclisti )
            Il ” non ti vergogni ad averlo al polso” invece si applica davvero bene al mio discorso “apericena del venerdi” insomma apple fa figo , lo sappiamo , e in quell’ottica non dico che sia sbagliato anche spenderci 1200 euro ( anche perchè scusa ma quello da 400 col cinturello di plastica non è che sia poi così figo ) però ecco , sinceramente continuo a trovare erroneo paragonare quello che è chiaramente un costoso accessorio di moda ad quello che invece è un gadget da sportivi low price.

          • rexandrex

            Beh, io ho un pebble time e non mi vergogno affatto di indossarlo. E per quello che mi serve lo preferisco ad Apple watch, almeno la batteria dura una settimana e lo schermo è sempre acceso

      • admiralbullshit

        ma cosa c’entra? Non ci assomiglia neanche da lontano all’apple watch, è un paragone inutile

        • Doc74

          ok su questo siamo d’accordo , sono due prodotti diversi per mercati diversi .
          Per la somiglianza , boh , ma non sono io ad aver detto che uno è il clone dell’altro.

  • Motoralbi

    Se si potesse utilizzare proprio come navigatore(e non semplice tracker), collegato al telefono o addirittura come standalone, sarebbe veramente ottimo.