Amazon Kindle Fire (2011): disponibile una Custom ROM basata su Android 5.0 Lollipop

4 Dicembre 20144 commenti

Il debutto di Amazon sul mercato tablet è avvenuto nel 2011 con il primo esemplare di Kindle Fire, il quale, seppur basato su Android, poteva contare su una pesante personalizzazione in grado di offrire un’esperienza utente totalmente differente da quella del robottino verde. Nonostante ciò, a distanza di tre anni, il tablet di Amazon torna a vivere con una ROM basata su Android 5.0 Lollipop.

La comunità di XDA-Developers ha sfornato un nuovo progetto battezzato OtterX, che porta Android 5.0 Lollipop grazie ad un lavoro non ufficiale sulla CM12 anche sul primo tablet Amazon.

Purtroppo per poter installare questa ROM sono necessarie alcune operazioni che consigliamo solamente ad utenti più esperti, dato che il Kindle Fire deve avere il bootloader sbloccato, permessi di root, schema di partizioni modificato e altre modifiche che trovate nell’apposita guida.

Questo primo esemplare non arrivò ufficialmente in Italia ma in molti riuscirono ad importarlo, proprio per questo vi proponiamo questa ottima ROM, elaborata nel minimo dettaglio per poter permettere l’utilizzo quotidiano anche su un device di 3 anni fa. Sono state ridotte le animazioni ed il sistema è stato ottimizzato per poter girare su 512 MB di RAM.

Insomma tante novità. Vi consigliamo di seguire il progetto tramite il link riportato in fonte.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com