Amazon Kindle Fire HD a soli 99€

29 novembre 201350 commenti
Da alcune settimane il colosso statunitense Amazon ha ufficialmente lanciato sul mercato i suoi nuovi tablet Android, i celebri Kindle Fire HDX, nei tagli da 7 e 8.9 pollici. Questi due nuovi tablet hanno certamente catturato la nostra attenzione ma non dimentichiamoci che i modelli dello scorso anno sono ancora in vendita e molto apprezzati dagli utenti. Proprio per questo Amazon ha deciso di scontare il buon Kindle Fire HD a soli 99.

Periodo di grandi sconti su Amazon, il quale adesso ci propone il Kindle Fire HD da 7 pollici a soli 99€.

kindle-fire-hd-620x265

Certamente un’ottima offerta ed un ottimo prezzo per un tablet che ancora oggi riesce a convincere moltissimo. Lo sconto è di ben 100€ sul prezzo di listino e non sappiamo fino a quando potrà durare quest’offerta.

Detto ciò, consigliamo a tutti gli utenti di affrettarsi e non farsi sfuggire un’offerta simile. Vi lasciamo il link della pagina d’acquisto in fonte.

 

147€
Amazon Kindle Fire HD
SU
A SOLI
  • Pingback: Amazon Kindle Fire HD a soli 99€ | Crazyworlds

  • Pingback: Amazon Kindle Fire HD a soli 99€ - WikiFeed

  • http://etn.altervista.org/ Alessio Morrone

    epic fail dell’ad sotto l’articolo, Kindle Fire HD su Amazon.it a soli 139€! ahah
    Scherzi a parte, se non fosse così esageratamente castrato sarebbe sicuramente un must have!

    • Ruppolo

      A quanto pare i prodotti castrati sono più usati di quelli non castrati.

      Che sia come il cappone?

      http://appleinsider.com/articles/13/11/27/apple-widens-lead-over-android-in-worldwide-ad-impression-share-now-twice-as-large

      • Luke_Friedman

        Sono dieci anni che posti ‘sta robba… Vuoi una risposta vera al grafico? Te la posso dare, ma solo se mi ascolti veramente.

        • Ruppolo

          Guarda, l’articolo è del 16 Novembre, ovvero 13 giorni fa. Forse ti riferivi a qualcos’altro?

          • Luke_Friedman

            L’hai postato qua sopra un sacco di volte, ci siamo rotti le palle… Il fatto è pure che lo posti a buffo, quando non c’entra nulla, giusto per fare lo sborone perché gli iPad bruciano più dati.
            L’unica analisi che si può fare su quel grafico è: trattandosi di dati mobili (quindi coperti da operatore mobile), unica possibilità in quanto un provider fisso conosce solo l’IP del dispositivo connesso e non il tipo, chi usa tablet iOS usa SIM dedicate per i tablet invece che macinare dati dal wi-fi. Punto. Niente di più.

          • Ruppolo

            Si certo, per questo riescono a distinguere pure le marche!

          • Luke_Friedman

            Ripeto, da mobile si può, i provider fissi non possono.

          • Ruppolo

            Quali competenze hai per fare una simile affermazione? E comunque non vedo una differenza di trattamento dati tra iOS e Android, quindi di che parliamo? Dello user agent cambiato da quattro nerd?

          • Luke_Friedman

            Non serve un nerd per cambiare lo user agent. C’è proprio il tasto “desktop mode” su ogni browser. Se mi parli di differenza di trattamento dei dati non hai capito bene cosa voglio dire.
            Ho studiato da sistemista, tra le altre, non sarò il più bravo in questo ma so come funziona il tutto.

        • mr verdicchio

          Non ci vuole sentire, o non ci vuole stare.
          Cioè queste rilevazioni non corrispondono alla realtà: o sono fatte su presupposti errati (tipo non rilevano correttamente i dispositivi) o sono sbagliate e basta.
          Sono contro la statistica oltre che contro la logica

          • Luke_Friedman

            Una logica c’è, che è quella che ho scritto sopra, ma io non ne farei proprio un vanto…

          • Ruppolo

            Sono tutte coerenti:

            http://marketshare.hitslink.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=8&qpcustomd=1

            http://www.flickr.com/cameras

            Qual’è il colore dominante?

            https://www.mapbox.com/labs/twitter-gnip/brands/#5/38.000/-95.000

            http://appleinsider.com/articles/13/06/25/ipad-users-prefer-landscape-mode-late-night-browsing

            http://appleinsider.com/articles/13/11/27/apples-ios-brings-developers-5x-more-revenue-per-download-than-android

            Tutte perfettamente coerenti.

            La massa di Android veduti è composta da smartphone che non possono accedere a Internet perché non abbastanza potenti e da tablet giocattolo da 40 dollari.
            In sostanza il mondo Android è solo il sostituto di Symbian, niente di più e niente di meno. I dati lo dimostrano, sono analoghi a ciò che era prima Symbian.

          • elPicione

            Dimostralo.

          • Ruppolo

            Secondo te i link a cosa servono? A colorare di verde la pagina?

          • elPicione

            A riempire immagini ignoranti e a riempirti la bocca di stup1date. Da dove vengono quei dati? Su cosa si basano? Chi le ha condotte? Sono affidabili? Sono confermate da altre cose che non siano ridicoli e, e ripeto, ridicoli user-agent?
            Perché so già la storia e anticipo benissimo a mani basse che mi posterai dati farlocchi da user agent, facilmente taroccabili, cambiabili con qualunque browser custom che gli utenti android utilizzano spessissimo per leggere le notizie sui portali dei giornali (gli user-agent mobile vengono reindirizzati al pagamento) e ottenere le versioni desktop di ogni sito.
            Questo ci porta ad una tesi contraria a quella che vuoi blandamente e banalmente rifilarmi tu: ovvero che molti smartphone android e molti tablet hanno uno schermo così ampio da rendere utilizzabii comodamente anche le interfacce desktop dei siti, e questo viene fatto ovviamente mandando user-agent desktop.
            Ma io a differenza tua non sono un bambino e non mi illudo con dati debolissimi: ripeto, se vuoi dimostrare che i tablet ipad sono i migliori fallo, ma non postarmi, in ordine: ridicoli dati user-agent, la mirabolante “lista delle fotocamere più apprezzate dagli utenti flickr” (e devo concentrarmi a non ridere mentre lo dico), i dispositivi che utilizzano più twitter (smettila di giocare con la suoneria del pulcino pio) e la percentuale di portrait e landscape (tutta da ridere)

          • Ruppolo

            E dimmi, gli utenti Android taroccano anche l’app di Twitter? E taroccano i tag JEPG delle foto che inviano a Flickr? Riescono anche a intercettare i javascript che chiedono varie informazioni, come la risoluzione dello schermo?
            Quanto a “chi” sono, i dati di Net Applications sono i più autorevoli al mondo, citati da tutte le testate giornalistiche.

            Riguardo la percentuale di portrait e landscape (che non ci interessa), sposta i tuoi occhietti al grafico successivo, qualche centimetro sotto il primo. QUELLO è il grafico che devi vedere.

          • elPicione

            Seriamente. Tu mi stai dicendo che l’utilizzo di un tablet, nel mondo, come usabilità, dipende da cose come i dati jpg delle foto che inviano a flickr, il numero di post inviato da twitter e un javascript.
            Io invece ti dico invece che queste cose sono per bambini, e chi lavora col tablet non si sente in dovere di inviare 1 foto al minuto e twittare scemenze ai suoi amici come se fosse una chat. Questo finquando quei dati, già di per sé completamente inutili, non indicheranno in modo oggettivo anche la QUALITA’ di ciò che viene postato. In che modo questi dati RIFLETTONO la qualità del dispositivo e NON la qualità di chi lo STA UTILIZZANDO?

            Ma guarda che stai divagando: rimani nella tua tesi originale, cioè dimostrami che “La massa di Android veduti è composta da smartphone che non possono accedere a Internet perché non abbastanza potenti e da tablet giocattolo da 40 dollari”. Dimostrami che gli smartphone android 1)non sono potenti 2)non possono accedere ad internet (cosa ce non c’entra assolutamente con la potenza dato che anche un telefono da 100mhz può postare su flickr e su twitter) 3) tutti i tablet android sono giocattoli da 40 dollari

            In ogni caso, per rispondere un po’ più su, pecchi di ignoranza. Il sistema di aggiornamenti di android è molto più intelligente di quello di ios, cioè oltre ad avere aggiornamenti automatici a seconda della rete da molto più tempo, gli aggiornamenti sono delta, cioè solo la parti diverse vengono riscaricate, aumentando la velocità degli aggiornamenti e diminuendo la quantità di dati utilizzata. A questo come rispondi?

          • Ruppolo

            Dunque, relativamente alla qualità dei dispositivi in relazione alla qualità di chi li sta usando, ho una mia teoria, ma per ora me la tengo.

            Quello che ho dimostrato con i dati è che il mondo Android tablet praticamente non esiste, i dati di market share relativamente alle vendite sono drogati da tablet giocattolo:

            http://appleinsider.com/articles/13/11/16/the-curious-case-of-idc-gartner-strategy-analytics-pc-phone-tablet-data-on-apple

            Poi che possano o meno accedere a Internet o postare su Flickr è irrilevante, visto che NON accedono e NON postano su Flickr. Al massimo possiamo discutere sul perché non accedono e non postano.

            Riguardo gli aggiornamenti “delta”, li ha anche iOS.

            Comunque io non sto assolutamente dicendo che l’utilizzo di un tablet dipende da questa o da quella cosa, ma che i marcatori di utilizzo disponibili indicano TUTTI un utilizzo prossimo allo zero (parliamo di un 6% sul totale, nel mondo Android).
            Sia che si tratti di Twitter, o di Flickr, o di passaggi pubblicitari, o di spesa sulle app, o di traffico mobile, tutto indica uno scarso utilizzo della piattaforma, che non rispecchia minimamente le vendite. Quindi basarsi sulle vendite porta a risultati fuorvianti, se vogliamo capire quanto la piattaforma sia vitale. L’affaire Android per ora lo fanno Google e i produttori, non certo gli utenti.

          • mr verdicchio

            Ho sempre sostenuto che i cel android, generalmente con schermi grandi, navigano spesso in modalità desktop, visto che è l’unico modo per accedere gratuitamente a siti come corriere.it, e non vengono visualizzati come cellulari.
            se me lo confermi in qualche modo mando affanc.lo ruppolo una volta per tutte…

          • Luke_Friedman

            Quella di Flickr me la ricordo :D

          • Edoardo Visconti

            a me il grafico ( sempre che sia vero) che dimostra l’immensa diffusione di ios in america (rispetto a android) ha dimostrato solo una cosa……: in america è pieno di idioti!

          • Ruppolo

            E quale sarebbe? Quello relativo a Twitter? In Europa il colore dominante è sempre il rosso, ovvero iPhone, a parte la Spagna.

          • Edoardo Visconti

            bene, allora grazie per avermi messo in guardia che è pieno di idioti anche qui da noi! tocca sta attenti! (Y)

          • Alessio Rossato

            c’è da dire che le app ios sono in proporzione molto più grosse di quelle android.
            Non so perchè ma la app di facebook o quella di twitter per dire su ios sono molto ma molto più grosse quindi anche più onerose da scaricare

          • Ruppolo

            Su Facebook non ti so dire perché Play Store dice che il peso è variabile a seconda del dispositivo.
            Whatsapp, ad esempio, pesa 11 MB la versione per Android e 15,3 MB la versione per iOS, non mi pare tutta questa differenza. E comunque questo tipo di traffico non rientra in nessuna delle statistiche che ho riportato.

          • Alessio Rossato

            Facebook su ios sono 75 mega… e se li devi scaricare dal 3g li senti eccome

            e lo stesso molte altre. Io passando da nexus 4 a iphone 5 ho visto il mio traffico dati incrementato e non di poco pur non avendo modificato le mie abitudini

          • Ruppolo

            Facebook su iOS sono 47MB, e su 3G si scaricano in meno di 1 minuto.
            iPhone scambia dati con iCloud, ovviamente. Dati che non rientrano nelle statistiche indicate.

          • Docfb90

            Hai una vita proprio affascinante e ricca di soddisfazioni personali, UAU!!!

          • Ruppolo

            Invidioso?

          • Docfb90

            Un sacco!!! E sei anche intelligentissimo per averlo capito, UAU!!!!!!!

          • mr verdicchio

            non ho risposto a te per un motivo: non ci senti, o non capisci. te lo ho spiegato io e te lo hanno spiegato persone più competenti di me e di te.
            Dopo che ti sarai fatto curare, da uno bravo, parleremo di questi dati.
            Di altro possiamo parlare quanto vuoi, neanche mi sei antipatico

          • Ruppolo

            Di dati di utilizzo ne hai parecchi, su cui riflettere, e sono tutti coerenti, tutti dicono la stessa cosa.
            Ne hai da contrapporre? Prego, accomodati!

          • Mr verdicchio

            Su android si naviga spesso in modalità desktop, visto che il display lo consente, non ti illudere che lo fanno solo i nerd.
            Quindi ti do un consiglio sule chilate di grafici che posti: le puoi stampare e usare come carta da c.lo.
            Lo psichiatra invece non mi azzardo a consigliartelo, è una cosa troppo delicata e poi minimo minimo ci vuole un premio nobel

          • ale

            Aspe… È ironico… Vero?

      • Luke_Friedman

        Sono dieci anni che posti ‘sta robba… Vuoi una risposta vera al grafico? Te la posso dare, ma solo se mi ascolti veramente.

      • elPicione

        Lo sappiamo che facebook usa un mare di dati. Se la smetti di caricare la canzone del pulcino pio in 3g vedi come il grafico dati ipad si abbassa

  • Bruno

    Scusate l’ignoranza, ma questo kindle fire in cosa è castrato rispetto ad un normale tablet?

    • Luke_Friedman

      Non ha l’accesso al Play Store ma a quello proprietario di Amazon. Le app più importanti ci sono tutte, è il resto che manca xD
      E hanno la publicità nella lockscreen (rimovibile pagando 20 $, mi pare).

      • Umberto Sulla

        Basta andare su XDA e ti scarichi una qualsiasi ROM e ti ritrovi tutto, compreso play store e senza pubblicità

        • Luke_Friedman

          Già, l’ho fatto ad un mio amico :D

          • Nicolò

            Sapresti darmi un link valido dove è spiegato come fare?

          • Luke_Friedman

            Mi dovresti dire il tuo modello preciso di Kindle…

          • Nicolò

            Ho acquistato quello atttualmente in offerta a 99 euro. Purtroppo non sono riuscito a trovare guide abbastanza chiare

  • Aslan

    Comunque con root si puo avere anche il playstore.

  • Syl

    Ma con chiavetta 3g si può sfruttare la connessione dati?

    • robbrock

      non credo.. però esistono moden wifi che funzionano come le chiavette con la sim ma hanno il wifi e vanno a batteria ( per semplificare)

  • Pingback: Amazon Kindle Fire HD a soli 99€ | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Colera

    Se avesse uno slot di espansione e il gps l’avrei preso al volo come tablet da battaglia.