Asus Zenpad 3S 10: la recensione

12 dicembre 201623 commenti

Asus Zenpad 3S 10 è il nuovo tablet top di gamma dell'azienda. Abbiamo avuto modo di testarlo per verificarne le prestazione nell'uso di tutti i giorni ed è giunto il momento di tirare le somme.

Negli anni Asus è stata sempre molto attiva nel mondo dei tablet android. Ricordiamo i vari PadFone, Transformer fino ad arrivare all’ottimo Nexus 7 e gli altrettanto validi Zenpad 8 e 8s.
Quest’anno l’azienda taiwanese sembra voler alzare ancora un po’ l’asticella con un prodotto dalle caratteristiche molto interessanti, ovvero Asus Zenpad 3S 10.
Diamo un’occhiata alle caratteristiche tecniche:

  • Sistema Operativo Android OS, v6.0 (Marshmallow) + ZenUI 3.0
  • Processore MediaTek MT8176 Hexa-core (2×2.1 GHz e 4×1.7 GHz)
  • GPU PowerVR GX6250
  • RAM 4 GB
  • Memoria 64 GB + Micro SD
  • Display QHD 9.7 pollici IPS
  • Risoluzione 2048 x 1536 px 4:3
  • Fotocamera posteriore 8 megapixel
  • Fotocamera anteriore 5 megapixel
  • Batteria 5900 mAh
  • USB Type-C
  • Dimensioni 240.5 x 163.7 x 7.2 mm
  • Peso 430g
  • Sensore d’Impronte Si
  • NFC No

UnBOXING

Asus Zenpad 3S 10

Nella confezione di Asus Zenpad 3S 10 troviamo il cavo USB Type-C, l’alimentatore a 2 ampere, i classici manuali rapidi e la spilla per rimuovere il carrellino della MicroSD. Inoltre abbiamo un pratico stand in cartone dalla fattura molto economica che ci consente di tenere il tablet inclinato. In realtà però è molto scomodo e non lo si usa praticamente mai.

IL DISPOSITIVO

Dal punto di vista estetico nulla da dire. Asus Zenpad 3S 10 ha un design molto elegante, caratterizzato da un corpo totalmente in alluminio. A destra abbiamo il bilanciere del volume e il tasto accensione/spegnimento mentre a sinistra troviamo il carrellino della MicroSD. In basso sono presenti la porta Type-C e i due speaker stereo e in alto abbiamo il jack da 3.5mm e la banda in plastica contenente le antenne.

Sul retro è presente la fotocamera principale da 8 MegaPixel e il logo Asus mentre sul vetro frontale abbiamo la fotocamera anteriore da 5 MegaPixel, il tasto centrale con lettore d’impronte e i due tasti soft touch (back e multitasking) ai lati.

Nel modello che abbiamo in prova – come si vede nella seguente immagine – si è rovinata la scritta sul retro, ma essendo un sample destinato alla stampa non ce la sentiamo di segnalarlo come difetto. Di certo si tratta di un problema relativo solo al sample in questione. Infatti l’assemblaggio è curato e il senso di solidità è ai massimi livelli.

DISPLAY

Asus Zenpad 3S 10 monta un pannello da 9.7 pollici IPS 4:3 QHD con risoluzione 2048 x 1536 px. Il senso di immersività è totale e non possiamo che promuovere la scelta di Asus di implementare un display così risoluto con tecnologia VisualMaster e degli angoli di visuale di 178 gradi. Il touchscreen è sempre perfettamente reattivo.

La riproduzione cromatica è ottima e c’è la possibilità di modificare la temperatura e il bilanciamento del bianco nelle impostazione. Inoltre – come da tradizione Asus – è presente il filtro per ridurre le emissioni di luce blu del display.

Insomma il pannello 2k di Asus Zenpad 3S 10 rappresenta tutto ciò che potreste desiderare su un tablet da 10 pollici. La godibilità di una risoluzione così alta da il meglio di se nei giochi e nella riproduzione multimediale come ad esempio Netflix. Di certo il display rimane il cavallo di battaglia del nuovo tablet Asus.

FOTOCAMERA

Asus Zenpad 3S 10

Rimanendo in ambito multimedia la fotocamera posteriore da 8 MegaPixel ha una qualità discutibile. Gli scatti presentano un bel po’ di rumore video e i colori a volte sono leggermente falsati rispetto alla realtà. La velocità di scatto è molto buona.

Asus Zenpad 3S 10

L’illuminazione non è sufficiente per scatti in notturna non essendo presente un flash-led.

Il software della fotocamera di Asus Zenpad 3S 10 è caratterizzato dalla classica interfaccia ZenUI con impstazioni ordinate e intuitive, continuiamo ad esserne soddisfatti.
Rimangono le modalità di scatto come Panorama, Animazione Gif, Scie di luce, Slowmotion e altri simpatici effetti che abbiamo già avuto modo di vedere sugli ultimi Zenfone.I video vengono girati ad una risoluzione di 1920 x 1080 e seguono le orme del reparto fotografico con una qualità un po’ sotto tono.

La fotocamera frontale da 5 MegaPixel sembrerebbe la stessa montata sugli ultimi smartphone dell’azienda. La qualità è più che sufficiente per delle semplici videochiamate e per qualche selfie da condividere sui social senza troppe pretese.

SOFTWARE, AUDIO E PRESTAZIONI

Asus Zenpad 3S 10 monta android in versione 6.0 Marshmallow con ZenUI. L’interfaccia è un vero e proprio porting di quella presente sui vari ZenFone.
Rimane la lunga serie di applicazioni poco utili preinstallate e in generale la personalizzazione molto invasiva.

Leggi anche: Asus Zenfone 3 Max – La Recensione

La diagonale del display non è sfruttata del tutto e ci aspettiamo un rapido aggiornamento a Nougat che porterebbe delle funzionalità ottime su un 10 pollici come lo split screen. Sarebbe utile infatti poter dividere l’interfaccia utilizzando due app contemporaneamente.

Le prestazioni generali di Asus Zenpad 3S 10 sono ottime e la navigazione web appare sempre fluida e godibile. Anche con lunghe sessioni di gioco il processore non scalda troppo e la scheda grafica mantiene il livello di dettaglio sempre al massimo senza particolari cali di frame rate.
Anche con intense sessioni di riproduzione Netflix l’esperienza rimane ai massimi livelli.

Asus Zenpad 3S 10

L’audio in riproduzione dagli speaker stereo inferiori è molto alto e la qualità è ottima. In aiuto delle frequenze medio-alte abbiamo anche un piccolo accenno di bassi che aumentano esponenzialmente l’esperienza uditiva. Peccato che entrambi gli altoparlanti sono posizionati sul medesimo lato.

SENSORE DI IMPRONTE DIGITALI

Il sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali funziona magistralmente. Non abbiamo riscontrato nessun tipo di criticità. L’affidabilità è al top e lo sbocco è fulmineo in tutte le circostanze. Inoltre l’impronta viene sempre riconosciuta anche appoggiando il dito in posizione orizzontale. Ottimo lavoro da parte di Asus.

Asus Zenpad 3S 10

 

BATTERIA

Asus Zenpad 3S 10 non ha di certo un’autonomia eccezionale ma i ben 5900 mAh sono sufficienti per portarci a sera senza alcun problema.
Lo abbiamo testato con intense sessioni di gioco e di riproduzione Netflix e YouTube e nonostante un display così ampio e risoluto non abbiamo avuto alcuna difficoltà ad arrivare alle 20 con un buon 10% residuo.

CONCLUSIONI

Tirando le somme Asus Zenpad 3S 10 è per ora il “re” dei tablet android. L’azienda è riuscita a sviluppare un dispositivo dal design ricercato con un display lodevole senza pesare sull’autonomia. Sotto tono solo la fotocamera posteriore che nei tablet resta sempre un po’ in secondo piano, come è giusto che sia.
Unico neo della nuova ZenUI è la poca ottimizzazione su un display così ampio. Avremmo gradito qualche funzionalità inedita riservata all’interfaccia tablet.

Asus Zenpad 3S 10 viene venduto su Amazon€390, un prezzo molto competitivo per un prodotto così ben fatto.
Link

Inoltre è possibile abbinare una cover con tastiera a €27 sempre su Amazon.
Link

Loading...
  • Barabbas

    comprato proprio ieri sera, vi darò un feedback appena possibile

  • adrianobo

    Penna?

    • Marco 1979

      La supporta ma è a parte

  • Andrea Martini

    Ma tra questo e il huawei mediapad M3 cosa consigliereste ?

    • Federico Cinque

      Ciao Andrea, sono entrambi molto validi. Io prenderei questo per estetica e display ma è soggettivo

      • Andrea Martini

        Grazie del consiglio.
        In effetti 10” son più comodi se si utilizza principalmente per navigare e vedere Netflix o video in generale.

        Però uno dei miei dubbi principali è la possibilità di ricevere aggiornamenti futuri (i classici 2 anni insomma) con i major update e anche un buon supporto da parte del mondo del modding…

        • Federico Cinque

          Purtroppo con i tablet non si ha mai la certezza di aggiornamenti futuri.. Nessuno può dire se e per quanto tempo ancora Huawei e Asus aggiorneranno. Tutto dipende da quanto successo avrà il dispositivo e dal bacino d’utenza che si andrà a creare sui forum

          • densou

            questo ha mediatek :( il fratello versione 8 pollici c’è in versione meno recente con SoC Intel (quindi default ha 5.0, e non andrà oltre il 6.0 per probabile mancanza driver grafici su nougat) oppure con snap 650 <- come si fa a NON preferirlo?

            Almeno l'Huawei M3 dovrebbe esser aggiornato a nougat avendo il suo Kirin (quello del Mate 8 mi pare)

          • Federico Cinque

            Ciao io ho detto la mia avendo recensito entrambi. Poi ripeto sono i migliori in circolazione senza ombra di dubbio e si cade in piedi con entrambi.

          • densou

            certo, questo è sicuro ;)

  • densou

    349€ al Mediaworld locale :| la marchetta su amazon stavolta “no prende” (/cit)

  • Andre678

    Comprato da meno di un mese, davvero il migliore, superiore ad ipad air 2! Il prezzo è anche basso per quello che offre e vale. Volevo un tablet che non invecchiasse nel tempo, e che fosse di fascia Alta, con display da 9.7.Questo zenpad rispecchia le mie esigenze

    • davide

      Si concordo… Peccato per la batteira, sono dell’idea che 5900 sono pochi per un tablet da 10″ QHD, sarebbero appena sufficienti per un 8″, non per niente l’ipad air ce l’ha da + di 8000 e supera tranquillamente le 10 ore di utilizzo…

      • Andre678

        Devo contraddirti , la batteria seppure bassa, arriva a fine Giornata, cristo, non si scarica mai! Con un uso molto prolungato… Tengo a specificare che non metto a luminosità alta. Sono comunque del parere; che dovesse essere aumentata, nel tempo l’invecchiamento si farà sentire

  • Onizuka

    Ho questo tablet da più di un mese. Unica pecca riscontrata è la costruzione, visto che una volta mi si è piegato dal lato del pulsante di accensione e ora nell altro dispositivo ho notato un lieve rialzamento del display ( in alto a destra). Per quanto riguarda prestazioni lo ritengo eccellente, fa tutto quello che dovrebbe fare e a livello multimediale è fantastico. Insomma, best buy acquistandolo da mediaworld all uscita a 319! Miglior tablet android per qualità prezzo!

    • OnePlus3

      cosa intendi “piegato di lato”?

  • OnePlus3

    Anche Io l’ho preso e domani mi arriva che dire “felice delle buone recensioni”

  • Andrea Endrizzi

    Un tablet cosi cn Windows 10 mi gusterebbe proprio.

    • rexandrex

      Io volevo comprarlo ma poi ho scelto lenovo yoga book. Costa 499 in versione android io ho scelto quella con w10 pro a 599.
      un prodotto eccezionale, con la batteria da 8500 ci fai più di 13 ore,penna, digitalizzatore Wacom,tastiera…

  • davide

    Il nexus 10 ha una batteria da 9000 mAh, l’Ipad Air da 8820… Possibile che sui moderni tablet non si riesca a fare di meglio?
    5900 sono pochi esattamente come per il tab S2…
    Questo trend non lo capisco, non credo che sia solo una questione di peso/spessore. Cambierò tablet solo quando le prestazioni della batteria saranno paragonabili a quelle di un ipad (no l’ipad non lo voglio).

  • Rommel

    meglio questo o il Samsung Galaxy Tab S2 9.7?

  • Per me asus sul lato Tablet/smartphone é pessima fa i prodotti mal assemblati

  • AIGOR

    ma una versione LTE uscirà ?
    bello ma solo wi-fi lo ritengo inutile