Google dichiara: Android non è adatto ai tablet

13 settembre 201016 commenti
[caption id="attachment_15222" align="aligncenter" width="300" caption="GoogleTablet"][/caption]

Non bastava il prezzo di lancio abbastanza alto pubblicato su expansy.it per il galaxy tab di samsung,  ci si mette anche google attraverso Hugo Barra (direttore dei prodotti per mobile gi Google) che dichiara  l'incompatibilità del sistema operativo android attualmente sul mercato con la risoluzione dello schermo dei tablet, per questo, dichiara Hugo Barra, molti di questi non hanno il market di android essendo le app non compatibili per schermi superiori wvga(milestone, nexus one ecc ecc) e di conseguenza i produttori sono costretti a ricorrere a market proprietari (come samsung apps per il galaxy tab) creando di fatto anche diversità di sviluppo di nuove app e di compatibilità tra i diversi tablet in commercio.


Non si escude che in futuro vengano rilasciate versioni di android gingerbred oppure Honeycomb “tablet friendly”, ovvero adatte a funzionare su dispositivi con dimensioni dai 7 pollici in su, ma i rumors che arrivano dagli usa dichiarano ben altro: il 26 novembre verrà rilasciato il primo google tablet in collaborazione con htc e con sistema operativo chrome os.

Perchè proprio il 26 novembre? Perchè è  la data a cui corrisponde il black friday 2010 negli stati uniti, da sempre rappresentato come il giorno di shopping più frenetico e cospicuo.

Il tablet dovrebbe essere commercializzato attraverso un contratto con il noto operatore verizon. I prezzi quindi dovrebbero variare in base al tipo di contratto scelto e in alcuni casi potrebbe essere gratuito, inoltre si vocifera che il prezzo di partenza sia comunque inferiore a quello dell’ipad.

Mancano dettagli sulle caratteristiche tecniche, si ipotizza che possa avere: piattaforma Nvidia Tegra 2, schermo 1280×720 multitouch ,2GB Ram , 23GB SSD, moduli Wifi, 3G, Bluetooth, GPS e webcam, si tratta soltanto di ipotesi quindi da non prendere come sicure.

Viste queste notizie aspetterete l’uscita del google tablet oppure acquisterete uno dei tablet prensenti in commercio?

  • Ducanero75

    waiting for the black friday! :D

  • http://twitter.com/d128b Matteo Dibitonto

    Credo che per quanto riguarda i tablet mi affido a windows che en ha mooolta più esperienza =P

    Non vedo abbastanza maturità nel settore…

    • TheDarkAngel

      Infatti terminali windows piazziati sul mercato tablet in decenni sono meno di quelli che purtroppo ha venduto apple in pochi mesi. Ottima scelta

      • bigfoots

        Beh questo perchè a Macachi piace sempre di più per avere di meno, come ad esempio un s.o. castrato!!!

      • http://twitter.com/d128b Matteo Dibitonto

        Semplicemente perchè in realtà un tablet non serve a nessuno.
        Con iPAD però è successo quello che è successo conil primo iPHONE, l’ondata di moda e l’abile mossa pubblicitaria ha favorito l’enorme vendita =P

        • Antonio Caiazza

          bhè il tablet non è poi così tanto inutile…lo diventa se è limitato senza:
          -webcam
          -ingresso sd
          -eventuale ingresso usb
          -flashplayer
          -eventuale uscita tv(sarebbe l’ideale)
          ecc ecc
          comunque personalmente lo trovo utile ma solo se posso permettermelo, certo non lo userei tutti i giorni, ma so quando usarlo.

          • http://twitter.com/d128b Matteo Dibitonto

            Ovvio che ha la sua utilità.Però un utente medio, se deve scegliere tra spendere 500 euro per un portatile, un telefono o un tablet.. cosa sceglierà?sicuramente il tablet cade come ultima scelta, poi a seconda della persona ci sarà prima il telefono o il portatile.
            Ed inoltre come hai detto tu, lo si troverebbe utila ma potendo permetterselo =P

  • Irrazzib

    perché il 26 novembre? facile, è il mio compleanno (: ahahah

    • Antonio Caiazza

      ci metterei sotto la canzone: ponci ponci popo (ti piace vincere facile?)ahahahhah

  • Adam

    quindi tutti i tablet che vedremo da qui al 26 novembre con android saranno degli aborti nati già vecchi se non avranno la possibilità di migrare a Chrome os?ci si poteva aspettare un po’ più di coordinamento tra google e i produttori di hardware anziché questo inseguimento scomposto all’ipad

    • Antonio Caiazza

      per quanto mi riguarda l’esperienza insegna:
      google ha messo sul mercato l’anno scorso un nexus one con caratteristiche hardware top che nessuno aveva, rilasciando poi froyo, per quelle determinate caratteristiche, ovvero 512mb di ram e 1gz il processore, che faccia la stessa cosa con il tablet? ovvero dual core e 2gb di ram come requisiti minimi per il chrome os?
      staremo a vedere.
      quindi in conclusione dico che conviene aspettare il 26 novembre e vedere google cosa pubblica.

  • Metallarp

    Mah come ho ripetuto più volte mi lascia perplesso questa cosa. I tablet sono importanti e non vanno sottovalutati. Però android vuol essere un sistema universale o no? Perché non mi spiego che google stia puntando così tanto su chrome os. A meno che non si pensi a chrome os per tablet low coast utilizzabili solo per il web, e ad android per tablet più importanti.

    Per quanto mi riguarda aspetterò un buon tablet con uno dei due os e lo comprerò :P

    • Antonio Caiazza

      secondo me google vuole rilasciare chrome os per tablet, notebook e netbook, mentre froyo solo per i cellulari, ma non differirano molto tra di loro.

  • http://twitter.com/alex82y Alessandro

    mi sembra abbastanza strana sta dichiarazione, come me lo spiegano allora android nelle TV ??

    • Antonio Caiazza

      android nelle tv non sarà come nei cellulari, servirà solo per youtube ed applicazioni, non servirà ad una navigazione completa nel web.

  • Giuanin

    Non ho capito bene. Se Android non è adatto ai tablet per questione di risoluzione, allora non lo è neanche per tutti gli smartphone che stanno vendendo!