I primi Nexus 7 stanno ricevendo Android Jelly Bean 4.1.1

11 luglio 201211 commenti

Android Jelly Bean 4.1.1 è stato reso disponibile soltanto ieri nei server AOSP e oggi i primi esemplari del tablet Nexus 7 di Asus e Google hanno ricevuto (e stanno tuttora ricevendo) l'update via OTA proprio ad Android 4.1.1.

L’aggiornamento pesa 12,5 MB e il changelog recita: “(..) improves performance and responsiveness system wide“. Migliorate quindi le prestazioni e la reattività del dispositivo.

Inoltre è stato aggiunto Google Wallet alle applicazioni.

Non male dunque la diffusione di Jelly Bean, in un solo giorno è arrivato sui Galaxy Nexus GSM ed è stato aggiornato sui Nexus 7, speriamo che Google continui così.

135€
Asus Nexus 7
SU
A SOLI
Loading...
  • Elektrosphere

    ma infatti il problema non è Google in se! Sono i maledettissimi produttori!!

    Samsung, LG, Motorola in primis!!

    Fanno a gara per essere i più lenti ad aggiornare.

    • Kamina

      Vero, la colpa non è di Google..
      La soluzione è un Nexus, peccato che il Galaxy Nexus non mi abbia convinto..
      Eccellente ottimizzazione, ma i materiali non mi piacciono proprio..

  • tacata

    Dite tutto ciò che volete su di Apple, ma non dite che se ne frega per gli aggiornamenti post vendita di un prodotto. Certo ci sono delle limitazioni per i dispositivi più arretrati, alcune hardware, altre di marketing ma comunque tutti i dispositivi supportati ricevonno annualmente e al giorno specificato i loro aggiornamenti.

    • arkaboy

      Non dire cavolate è ovvio che fanno gli aggiornamenti un solo ios per tutti ma castrato mentre su android vengono fatti su misura di hardware non a cazzo poi quando decidono di aggiornare un terminale la versione di android installata non viene castrata da limitazioni

      • dragondevil

        a quindi il galaxy s1 è un caso speciale??

        • giangix26

          Il galaxy s(perchè così si chiama) è passato da froyo ad una value pack di gb 2.3.7 sono 3 s.o. di cosa ti lamenti, poi sono stati i primi ad avere ics con cm9 ics

          • Tacata

            3 so O.o
            3 so sono android 2 3 e 4. Da android 2.2 ad android 2.3 passa una miglioria di UN so non 3. E lo riprto apple avrà tutti i difetti di questo mondo ma per ogni iphone ti assicura 2 generazioni di ios complete più una castrata dopo di che termina il supporto. Ciò significa che samsung per fare come apple dovrebbe aggiornare il galaxy s3 per esempio da android 4 ad un ipotetico android 5 senza limitazioni e poi un aggiornamneto castrato ad android 6; come apple ha fatto con iphone 4: ios 4 e 5 completi e ora il 6 castrato. Ora come ora il galaxy s3 è fortunato se vedrà android 5 quindi non diciamo fesserie che è meglio. Lo ripeto reputo apple un azienda con un assistenza post vendita eccellente anche se poi avrà molti altri difetti. Dopotutto ogni azienda ha un prorpio difetto :)

          • dragondevil

            lo so come si chiama, l’ho messo solo per non confondersi, e tra l’altro io pago samsung o altri, non cyanogen, quindi il supporto non me lo deve garantire ne cyano ne xda o altri, ma solo ed esclusivamente samsung, cosa che non ha fatto…e per venir meno alla lamentaele di tutti ha rilasciato un value pack…mah

  • rockky

    Qui rilasciano JB ma per il 50% di smartphone ancora non ha ICS mah. A cominciare dall’ optimus dual e finire al galaxy note. Poveri noi

    • tacata

      qui il problema non è di google, ma delle case produttrici che se ne fregano dell’assistenza post vendita. Forse sarà per la frammentazione di Android, forse per la personalizzazione software di ogni produttore, però è vergognoso che smartphone usciti a maggio-giugno escono con gingerbread e non verranno agiornati nemmeno ad ICS

  • Pingback: I primi Nexus 7 stanno ricevendo Android Jelly Bean 4.1.1 | Mandave()