In arrivo anche il successore del Nook Tablet

20 luglio 20122 commenti

Dopo l'annuncio del Nexus 7 da parte di Google e Asus, i principali concorrenti che offrono tablet low-cost da 7 pollici hanno capito che ci vuole qualcosa in più per competere con il nuovo dispositivo della famiglia Nexus e si sono messi subito al lavoro. Dopo le notizie che parlavano di Amazon e il suo nuovo Kindle Fire, ecco arrivare anche Barnes&Nobles che starebbe lavorando ad un successore del suo Nook Tablet.

Arrivano i primi rumour su questo nuovo dispositivo che parlano di un display “rivoluzionario”: non tanto in termini di risoluzione che dovrebbe assestarsi a 1280×800, ma per la sua tecnologia costruttiva. L’azienda infatti potrebbe affidarsi ai Mirasol, un nuovo tipo di display di Qualcomm sulla falsariga dei Pixel Qi. Un altra soluzione potrebbe essere Liquavista, un azienda che ha dichiarato di avere pronti display E-ink a colori per inizio del 2013.

L’ultimo rumour riguarda l’eventuale collaborazione con Microsoft nella realizzazione del tablet: mentre il sistema operativo rimarrà Android, si aggiungeranno alcune funzionalità esclusive ai Windows Phone come il pieno supporto al servizio Xbox Live. Appena avremo nuove notizie vi aggiorneremo.

Loading...